Condomini Solidali in aiuto degli anziani

Nuova ed interessante iniziativa della Caritas capitolina per offrire aiuti validi ai componenti della terza età a Roma.
A Colli Aniene, all’interno del progetto Quartieri Solidali, è stata avviata da poche settimane l’esperienza dei “condomini solidali”.
L’obiettivo è quello di realizzare e sviluppare, a favore degli anziani fragili, una rete di solidarietà e di prossimità con gli abitanti del quartiere; in modo particolare con quelli che vivono negli stessi palazzi degli anziani che sono coinvolti nel servizio. Operativamente questa iniziativa si concretizza con la figura del “custode solidale”: una presenza significativa, un punto di riferimento nel palazzo che permetterà di coordinare, con i volontari già impegnati nella sala di socializzazione e nell’assistenza domiciliare, quei piccoli interventi occasionali, per favorire un rafforzamento delle relazioni e sviluppare maggiore attenzione verso gli anziani, soprattutto quelli più soli.

Per facilitare questa attività è stata aperta una stanza condominiale, che ha visto un coinvolgimento attivo degli amministratori dei condomini, dei volontari della parrocchia di Santa Bernadette e della Caritas diocesana, è stata ripristinata l’illuminazione del giardino di via Melandri allo scopo di renderlo fruibile da tutti e più sicuro.
L’attività dei “Condomini Solidali” rappresenta un segno dell’impegno a vivere maggiormente l’idea di “una Chiesa in uscita” più volte richiamata dal Papa.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *