Concerto straordinario del soprano Teodora Gheorghiu trasmesso online in occasione della Festa Nazionale della Romania 2020

25

Concerto straordinario del soprano Teodora Gheorghiu trasmesso online in occasione della Festa Nazionale della Romania 2020.

Martedì, 1° dicembre 2020, alle ore 19:00 (ore 20:00 in Romania), l’Associazione Culturale PROPATRIA di Roma, con il sostegno della Segreteria Generale del Governo – Dipartimento dei Romeni all’Estero, in collaborazione con l’Accademia di Romania in Roma e con il patrocinio dell’Ambasciata di Romania in Italia, trasmetterà online sia sulla pagina Facebook del Propatria Festival: https://www.facebook.com/propatriafestival/, che sulla pagina Facebook dell’Accademia di Romania in Roma: https://www.facebook.com/AccademiaDiRomania/, l’ultimo appuntamento musicale nell’ambito della X-ma edizione del Festival Internazionale Propatria – Giovani Talenti Romeni (20 novembre – 1° dicembre 2020), il concerto straordinario del soprano Teodora Gheorghiu (Romania/Svizzera) accompagnato dalla pianista Atena Carte (Romania/Svizzera) – concerto dedicato alla Festa Nazionale della Romania 2020 presso la Chiesa Evangelica di Crissier – Svizzera. In programma brani di: Ottorino Respighi, Francis Poulenc, Henri Duparc, Pietro Mascagni e Giuseppe Verdi.

Il destino musicale di Teodora Gheorghiu fu direttamente influenzato dal grande tenore José Carreras, che la notò nell’ambito del concorso Julian Gayarre International Singing Competition. Dopo questa competizione, Carreras le offrì una borsa di studio che avrebbe influito senza orma di dubbio sul percorso della sua futura carriera. Ulteriormente, il soprano vinse molti concorsi, risultando vincitrice, tra gli altri, del Concorso Internazionale “George Enescu” di Bucarest, ma anche del prestigioso Queen Elizabeth Competition, ricevendo la borsa di studio “Herbert von Karajan”. Esorì sul palco scenico dell’Opera Nazionale Romena di Bucarest nel ruolo della Regina della Notte nel “Flauto Magico” di Mozart, e in seguito ricevette l’invito di esibirsi su importanti palcoscenici europei come Théâtre de la Monnaie di Bruxelles, Grand-Théâtre di Ginevra, Théâtre de Champs-Elysées di Parigi, Opéra National de Lorraine di Nancy, Opera di Lugano. Nel 2004 ha debuttato sul palco dell’Opera di Stato di Vienna e tra il 2007 e il 2010 si è esibita costantemente su questo palco, avvicinandosi a ruoli come Regina della Notte (“Flauto Magico” – W.A. Mozart), Adele (“Il Pipistrello” – J. Strauss figlio), Adina (“L’elisir d’amore” – G. Donizetti), Eudoxie (“La Juive” – Fr. Halévy), Nannetta (“Falstaff” – G. Verdi), Sophie (“Werther” – J. Massenet), Elvira (“Italiana in Algeri” – G. Rossini). Nel 2014 esordisce al Festival di Glyndebourne nel ruolo di Sophie (“Il Cavaliere della Rosa” – R. Strauss).

Teodora Gheorghiu ha collaborato con prestigiosi direttori d’orchestra come Seiji Ozawa, Marco Armiliato, Franz Welser-Möst, Christophe Rousset, Adam Fisher, Bertrand de Billy. Su suggerimento del direttore d’orchestra Christophe Rousset ha registrato un CD che in omaggio alla famosa cantante del Settecento, Anna de Amicis. L’album, pubblicato da Harmonia Mundi, comprende registrazioni in anteprima con arie di Mozart, Gluck, Borghi, Cafaro e Mysliveček, è stato nominato il Disco del mese dall’International Record Review e dall’Opera Magazine, è stato Disco della settimana BCC Radio per tre settimane di seguito.

L’opera, tuttavia, non è l’unico campo in cui si manifesta il talento di Teodora Gheorghiu. Il soprano è anche appassionato dai lied e ha tenuto numerosi recital di questo genere musicale, e nel 2013 ha pubblicato il suo secondo album, “Art Nouveau”, insieme al pianista Jonathan Aner, con lied di Strauss, Zemlinsky, Ravel e Respighi, come espressioni emblematiche di Jugendstil nella musica. A partire dal 2015, Teodora Gheorghiu si avvicina a un repertorio lirico di soprano e debutta in ruoli come Mimi (“La Bohème” – G. Puccini), Madama Cortese (“Il viaggio a Reims” – G. Rossini), Violetta (“La Traviata” – G. Verdi). Con il ruolo della Contessa nelle “Nozze di Figaro” di W.A. Mozart ha realizzato una grande tournée in Giappone.

La sua discografia include “Arias for Anna de Amicis” (Mozart, Jomelli, Gluck, ecc.) – Les Talens Lyriques / Chr. Rousset (Aparté), “Art nouveau” (Strauss, Zemlinsky, Ravel, Respighi), con Jonathan Aner al pianoforte (Aparté), Antonio Vivaldi – Orlando furioso – Modo Antiquo / F.M. Sardelli (Naïve), “Il Cavaliere della Rosa” di Richard Strauss al Festival di Glyndebourne UK (DVD).

Sui palcoscenici della Romania si è esibita recentemente presso l’Ateneo Romeno di Bucarest nel 2019 e in concerto con orchestra nell’ambito del Sibiu Opera Festival, nel 2020. Maggiori informazioni sull’attività del soprano Teodora Gheorghiu sono disponibili su: www.teodoragheorghiu.com

Atena Carte è nata a Timișoara (Romania). Dopo il liceo è stata ammessa all’Accademia di Musica di Timișoara dove si è laureata cinque anni dopo. Partecipa a diversi masterclass internazionali di pianoforte e musica da camera, in particolare con Jean-François Antonioli, Jacques Saint Yves, Axel Bauni e François René Duchâble. Dopo aver conseguito il diploma di pianista da concerto e gli elogi della giuria nel 2020, ha ricevuto anche il diploma di solista con le congratulazioni della giuria presso il Conservatorio di Losanna nel 2014 nella classe di Jean-François Antonioli. Tra 2000 e 2002 è stata borsista della Confederazione Svizzera e, nel 2002, ha ricevuto il Premio della Società Paderewski per la sua attività musicale. Tra 2005 e 2007 ha studiato musica da camera presso la Musikhochschule Zürich-Winterthur alla classe di Ulrich Koella e ha ottenuto un diploma di concerto nel febbraio 2017. Titolare di nove premi nazionali e internazionali, si esibisce in recital solistici o da camera e concerti con orchestra in diversi paesi: Romania, Serbia, Repubblica Moldova, Italia, Svizzera, Svezia, Germania, Danimarca, Inghilterra, Francia, Spagna, Repubblica Ceca. Dal 2007, ha lavorato presso la Musikhochschule Zürich-Winterthur come pianista accompagnatore per corsi professionali e come insegnante di pianoforte presso l’Ecole de Musique di Aigle. Nell’estate 2009, è stata invitata a tenere una masterclass di pianoforte a Oravița, in Romania. Atena Carte ha registrato insieme al gruppo Triade due dischi dedicati alla musica di Astor Piazzolla – d’Astor Piazzolla (“Maria de Buenos Aires” e “Tangos”) e un CD di musica francese (Debussy, Ravel, Fauré, etc.) insieme alla violinista Rachel Kolly.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *