I più ricchi? Gli svizzeri

117

svizzera

In vetta alla classifica 2015 stilata dal Global Wealth Report ci sono i cugini elvetici, con un patrimonio medio per adulto di circa 545mila franchi svizzeri. Il podio è per due terzi oceanico: seconda la Nuova Zelanda (400.800 dollari), medaglia di bronzo per l’Australia (364.900). Quarti gli Stati Uniti (353mila). A completare la top 10, Norvegia (321.400), Regno Unito (320.400), Svezia (311.400), Singapore (262.100), Francia (262.100) e Belgio (259.400).

L’analisi, condotta dalla Credit Suisse, ha preso in considerazione i patrimoni di 4,8 miliardi di adulti in più di 200 Paesi, sommando gli attivi finanziari con quelli immobiliari. Tuttavia, nonostante sia il Paese più benestante al mondo, la Svizzera detiene il livello di disparità più elevato tra le nazioni economicamente sviluppate (la Confederazione cantonale ospita soltanto l’1,7% dell’1% delle persone più abbienti del globo) e nell’ultimo anno la ricchezza è diminuita del 4,2%




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.