Eventi – Russian Fashion a Montecarlo Fashion Week it

Russian Fashion – Organizzata dalla Chambre Monégasque de la Mode (CMM) in partenariato con il Governo Monegasco, la Mairie di Monaco e l’Ufficio del Turismo del Principato di Monaco si e svolta la sesta edizione della Montecarlo Fashion Week dal 16 al 20 maggio, con il suo glamour, gli stilisti emergenti, talentuosi, internazionali e pure ecosostenibili. Designer indiano Rahul Mishra ha presentato nel principato la sua collezione capsule SS2019. Mishra è diventato il primo designer non europeo a vincere una borsa di studio presso l’Istituto Marangoni di Milano. Le collezioni dei designer talentuosi che partecipano alla Montecarlo Fashion Week provengono da tutto il mondo generando un vivace scambio multiculturale grazie alle loro differenti derivazioni etniche.
Sara Cavazza Facchini, direttore creativo dal 2013 della linea prêt-à-porter della casa di moda Genny ha presentato la sua collezione sostenibile mostrando il lusso responsabile e spiegando come ha sapientemente mescolato l’eredità della casa di moda insieme all’eleganza senza tempo, aggiungendo il fattore della sostenibilità coscienziosa abbracciando la responsabilità sociale.

La sesta edizione della Montecarlo Fashion Week e stata inaugurata sabato 16 maggio con la cerimonia dei Fashion Awards che saranno consegnati nel corso del charity gala dinner di apertura allo Yacht Club di Monaco, una serata di raccolta fondi per contribuire alla Fondation Princesse Charlène de Monaco, creata il 14 dicembre 2012 dalla consorte del Principe Alberto, che si prefigge l’obiettivo di salvare le vite umane combattendo contro gli annegamenti, sensibilizzando l’opinione pubblica sui pericoli dell’acqua, insegnando misure di prevenzione e il nuoto ai bambini.
Fashion Awards ha ricevuto tra altri il noto fotografo della moda di origine russa GERMAN LARKIN

Nelle sfilate ci sono stati tanti nomi russi tra i designer .

In passerella è stato poi il momento trionfale di IGOR Chapurin, già apprezzato lo scorso anno alla Monte-Carlo Fashion Week.

La Principessa Irene Galitzine ha invitato Igor Chapurin a disegnare la sua prima linea della sua casa di moda nei anni passati 1996-1998

Chapurin è un illustre esponente della nuova generazione di designer russi che ha dedicato una delle sue prime sfilate parigine al balletto russo ed e noto per essere lo stilista preferito della moglie di PUTIN.

Tra le celebrities presenti alle sfilate Victoria Silvstedt e la modella russa Tanya Dzjahileva CHE HA PRESENTATO STAVOLTA LA SUA personale collezione con gli allievi del’Istituto Marangoni di Milano.

Il principale merito del sucesso della manifestazione va a Federica Nardoni Spinetta la presidente della Camera della Moda di Monte Carlo (Chambre Monégasque de la Mode), creata nell’aprile 2009, che rappresenta i professionisti del settore, in particolare i creatori ed i marchi monegaschi e ne valorizza le attività. La sua Beach & Cashmere Monaco è la casa di moda monegasca fondata nel 2005 e stata indiscussa protagonista del’evento.

Fonte . Irina Ras




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *