TV – Riparte con successo “Ad un passo dal cielo”

55

Ad un passo dal cielo – Questa sera andrà in onda su Rai 1 l’attesa seconda puntata di “Ad un passo dal cielo”, la fiction nata nel 2011 che il protagonista Daniele Liotti ha ereditato da Terence Hill.


Un passo dal cielo ha conquistato il cuore degli italiani, sia con il rassicurante Terence Hill, nei panni di Pietro, ex capo del Corpo Forestale della splendida San Candido in Alta Pusteria, sia con il più introverso e oscuro Francesco Neri, interpretato da Daniele Liotti, che sostituì l’attore di Lo chiamavano Trinità nel 2017, in occasione della quarta serie. Dopo 10 anni la fiction tocca quota sei stagioni.

I GUARDIANI
La nuova stagione ha come sottotitolo “I Guardiani”, riferendosi al ruolo dei personaggi della serie, che nelle puntate inedite saranno una sorta di guardiani delle montagne. Torneranno ad animare le vicende della fiction Enrico Ianniello nei panni del vice questore Vincenzo Nappi e Gianmarco Pozzoli nel ruolo dell’assistente Huber Fabricetti. Non tornerà, invece, Pilar Fogliati, che il suo personaggio (Emma,) morirà dopo aver sposato Francesco.
A causa del tragico evento Francesco si leverà la divisa e si trasferirà in una baita tra le montagne delle Cinque Torri. Non rinuncerà al suo senso del dovere e la sua vita subirà dei drastici cambiamenti, come annunciato dallo stesso Liotti: “Francesco si mette in viaggio per portare i lupi di Emma che non c’è più in Slovenia. Ha voglia di ricominciare portandosi dentro i meravigliosi ricordi che lo tengono legato a quei luoghi”.

CAST FEMMINILE
Il cast femminile si è arricchito delle new entry Aurora Ruffino (Dafne), Serena Iansiti (Carolina) e Anna Dalton (Elda). Le tre attrici andranno ad aggiungersi all’ex Miss Italia e a Jenny De Nucci, già presente nella quinta stagione nel ruolo di Isabella. La sesta stagione di Un passo dal cielo è diretta dai registi Jan Maria Michelini, Cosimo Alemà e Alexis Sweet.
Le riprese a San Vito erano iniziate a giugno 2020 tra mille difficoltà logistiche, con il lago di Mosigo che si era riempito di alghe ed è stato ripulito. I protocolli anticovid hanno previsto un investimento economico importante (un milione di euro complessivi per le otto puntate) per eseguire tamponi a tutto lo staff, il cast di attori e a tutti coloro che hanno collaborazione con la produzione.

IL SINDACO CARUZZO
“L’amministrazione di San Vito», afferma il sindaco Emanuele Caruzzo, “è particolarmente grata di aver accolto la produzione, LuxVide e Rai Fiction, e tutti gli attori che hanno partecipato alle riprese esterne, svoltesi in gran parte anche a San Vito, tra giugno e settembre. A fine riprese, in ottobre, abbiamo ricevuto un buon feedback e molti consigli, soprattutto da parte della produzione. Ora tocca a tutti noi, a tutti i sanvitesi, lavorare per confermare questo successo accogliendo, come sappiamo fare, chi verrà in cerca di rivivere i luoghi della serie”.
“Se la serie rappresenterà, come speriamo, un momento di evasione dalle brutture della crisi che tutti stiamo vivendo», commenta Alfonso Sidro, vicesindaco con delega al Turismo, «siamo certi che molti telespettatori saranno attirati verso il nostro territorio e le sue bellezze naturalistiche. Per questo dobbiamo tutti fare la nostra parte e trasformare il ritorno di immagine della serie in un successo duraturo”.

AD UN PASSO DAL CIELO STORIA

Era il 10 aprile del 2011 quando il pubblico di Rai1 scopriva Terence Hill nei panni di Pietro Thiele un impavido forestale amante della natura e con una vita di sofferenza ed amore. Tra i paesaggi incontaminati delle Dolomiti Pietro indaga sui crimini che avvengono in quei luoghi. Inoltre Pietro si porta dietro un lutto: quello della moglie morta durante una scalata. Il pubblico è incuriosito anche dal suo passato. Ed è subito boom con oltre 6 milioni di telespettatori.
Terence Hill rimane in sella alla serie fino alla conclusione della terza stagione. A quel punto, se si voleva continuare l’avventura, bisognava sostituire il personaggio di Pietro (partito per il Nepal) e soprattutto un Terence Hill sul quale pare pesasse la fatica nel doppio ruolo di prete (in Don Matteo) e forestale. Non era semplice bissare il successo.
La scelta di Daniele Liotti, nei panni di Francesco Neri, nuovo ispettore capo della forestale e uomo segnato dalla morte del figlio Marco, è stata vincente. La prima puntata della quarta stagione ha incollato davanti alla tv oltre 6 milioni di telespettatori. L’arrivo nel cast di Liotti viene accolto dal pubblico con entusiasmo. Il finale della quinta stagione ha fatto registrare quasi 5 milioni di spettatori, con uno share del 22.3 per cento. Il successo continua.
Nella sesta stagione di Un passo dal cielo – I guardiani ritroviamo Francesco segnato da un nuovo lutto: perde la moglie Emma (Pilar Fogliati), la donna che gli ha fatto riscoprire l’amore. Ormai l’uomo vive isolato in una baita a picco sulle montagne (la produzione ha spostato l’ambientazione a San Vito di Cadore e sul lago di Mosigo) e ha una missione: portare un branco di lupi in Slovenia, coronando il sogno della moglie etologa.
Cambiano le carte in tavola quando scopre che nel bosco viene scovata una miniera di nichel. Non solo, scopre anche il corpo di una donna in fin di vita, Dafne (Aurora Ruffino), e una bambina misteriosa, vestita di bianco, che si aggira per i boschi. Quella “ninfa” nasconde un mistero sulla morte di Emma che Francesco deve assolutamente scoprire.
Nel cast non ritroviamo nemmeno Rocío Muñoz Morales, nei panni di Eva Fernández, innamorata di Vincenzo. Eva lo ha abbandonato per inseguire la sua carriera e lui si ritrova a crescere da solo la figlia Mela.
Ad aiutarlo ci pensa Elda (Anna Dalton), una donna precisa e puntuale, fissata con l’ecologia e padrona dell’eco-condominio in cui vive il commissario e non mancano le divertenti scene che caratterizzano un commissario campano alle prese con gli usi ed i costumi degli agenti del commissariato del nord Italia.

8 puntate ricche di sentimento, storie di vita, satira ma anche difficoltà.
8 puntate all’insegna dello splendore delle montagne e dei paesaggi mozzafiato.
8 puntate tutte da seguire per sentirsi lassù, !ad un passo dal cielo”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *