Calcio a 5 – Serie A femminile, 23esimo turno: Montesilvano super, poker Ternana

Calcio a 5 – La quinta gemma è servita. Con due reti nel secondo tempo di Rozo e Maite la Salinissupera nell’anticipo del ventitreesimo turno di #SerieAFemminile il Breganze e ottiene tre punti importantissimi, che la proiettano momentaneamente in vetta alla classifica al pari della Kick Off, in campo nel secondo anticipo di sabato contro lo Statte. Vittoria preziosa per le ragazze di Bellarte, che si ritrovano così per la prima volta in stagione a guardare tutti dall’alto verso il basso. Terza partita senza acuti invece per il Breganze, che ora rischia seriamente di perdere – almeno momentaneamente – l’ottavo posto, con Lazio, Real Grisignano, Cagliari e Falconara che potrebbero superare in classifica Boutimah e compagne. Le padrone di casa reggono un tempo all’urto delle rosanero, si salvano grazie a una parata di Castagnaro su tiro libero, ma poi capitolano nei secondi venti minuti di gioco.

La Futsal Salinis chiama, il Kick Off risponde. Dopo il blitz a Sarcedo delle rosanero nel Friday Night, le sandonatesi passano 6-1 a Montemesola su un rimaneggiato Italcave Real Statte nell’anticipo del sabato e tornano a comandare in solitaria la Serie A femminile, a +3 sul team di Bellarte. La squadra di Russo mette in discesa il match già nel primo tempo: Vieira apre i conti, la doppietta di Vanin e l’acuto di Guti determinano il 4-0 con il quale si torna negli spogliatoi. Nella ripresa Vieira bussa altre due volte e si porta a casa il pallone, Mansueto segna il gol della bandiera per le ioniche di Marzella.

la ventitreesima giornata di Serie A femminile si chiude nel solco delle big: Montesilvano e Florentia seguono la scia delle prime due della classe, la Ternana, intanto, aggancia l’Italcave Real Statte al quinto posto.

BOMBER DI RAZZA Dayane fa il diavolo a quattro nella trasferta di Fano con il Flaminiae guida il Montesilvano nel largo 9-3 sulle marchigiane: il pivot si avvicina in classifica marcatrici alla coppia d’oro del Kick Off Vanin-Vieira, brillano anche Gayardo e Elpidio con una doppietta a testa. La squadra di Marzuoli torna a -4 dalla capolista e a -1 dalla Salinis, respingendo l’assalto al podio del Futsal Florentia: seconda tripletta di fila per Renatinha, che ispira il 7-2 delle toscane di Colella alla Royal Team Lamezia. La Ternana risolve alla distanza il difficile impegno con il Bisceglie e affianca lo Statte a quota 46: l’eterna Nicoletti pareggia il vantaggio di Lucileia, ma Tampa, Amanda De Souza e Vanessa griffano nella ripresa il 4-1 delle Ferelle.

BAGARRE PLAYOFF Il k.o. delle nerazzurre di Ventura permette alla Lazio, corsara 9-4in quel di Grisignano, di issarsi in settima posizione: Beita e Sabatino segnano due gol ciascuna nel secondo acuto di fila delle biancocelesti di Chilelli, al Real non basta il tris di Fernandez. Risale terreno, respirando aria di playoff, anche il Città di Falconara: Nanà, Ferrara e Pascual stendono il Cagliari, che incassa un rotondo 3-0 al PalaBadiali e vede assottigliarsi a sette lunghezze il margine sull’Olimpus Roma. Il roster di Lelli torna da Marigliano con un 7-3 preziosissimo in chiave rincorsa alla salvezza diretta: doppiette per Chiesa, Dupuy e Lisi nel match sul campo della Woman Napoli. Il campionato va in pausa, i riflettori si spostano sull’imperdibile Final Eight emiliano-romagnola di Coppa Italia.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *