Calcio Europa League: ecco l’esito dei sorteggi

58

Europa League – Effettuati i sorteggi per la composizione dei 12 gironi dell’Europa League 2020-2021. Roma e Napoli in prima fascia, Milan in terza. Romelu Lukaku eletto miglior giocatore della scorsa edizione.

Questa sarà l’ultima edizione di una Europa League a 48 squadre. Dall’anno prossimo ci saranno tre coppe (a cui parteciperanno 32 squadre ognuna).

Lukaku è stato premiato da una giuria composta dagli allenatori del 48 club presenti nella passata fase a gironi e da 55 giornalisti: “Voglio ringraziare Dio per avermi portato fin qui in questa posizione. Voglio congratularmi con il Siviglia che ha vinto il torneo. Voglio ringraziare mia mamma, mio fratello, i miei agenti, Antonio Conte e il suo staff, e tutti all’Inter. Ma soprattutto voglio ringraziare i miei compagni di squadra che mi spronano a lavorare sempre più duramente. Spero che quest’anno faremo ancora meglio rispetto allo scorso anno”.

In 53 partite con l’Inter, Lukaku ha segnato 37 gol. E nella storia dell’Europa League nessuno ha fatto meglio di lui: 15 reti consecutive, Alan Shearer si era fermato a otto. Undici gare di fila in cui il suo nome fra i marcatori non è mai mancato. Getafe, Leverkusen e Shakhtar. Prima ancora, nel doppio confronto, l’Inter aveva avuto la meglio sul Ludogorets. Il belga ha punito tutti, raggiungendo quota 34 reti alla sua prima stagione italiana ed eguagliando il primato assoluto nerazzurro di Ronaldo il “Fenomeno” del 1997/98.

Girone durissimo per il Milan con Celtic, Sparta Praga e Lille. Un po’ meglio per il Napoli con Real Sociedad, Az Alkmaar e Rijeka, decisamente meglio per la Roma, che sfiderà Young Boys, Cluj e Cska-Mosca.

Ecco la composizione dei gironi completa.

Gruppo A:
Roma (ITA), Young Boys (SVI), CFR Cluj (ROM), CSKA-Sofia (BUL)

Gruppo B:

Arsenal (ING), Rapid Vienna (AUT), Molde (NOR), Dundalk (IRL)

Gruppo C:
Bayer Leverkusen (GER), Slavia Praga (CZE), Hapoel Beer-Sheva (ISR), Nizza (FRA)

Gruppo D:
Benfica (POR), Standard Liegi (BEL), Rangers (SCO), Lech Poznan (POL),

Gruppo E:
PSV (OLA), PAOK (GRE), Granada (SPA), Omonoia (CYP)

Gruppo F:
Napoli (ITA), Real Sociedad (SPA), AZ (OLA), Rijeka (CRO)

Gruppo G:
Braga (POR), Leicester (ING), AEK Atene (GRE), Zorya Luhansk (UCR)

Gruppo H:
Celtic (SCO), Sparta Praga (CZE), Milan (ITA), Lille (FRA)

Gruppo I:
Villarreal (SPA), Qarabag (AZE), Maccabi Tel-Aviv (ISR), Sivasspor (TUR)

Gruppo J:
Tottenham (ING), Ludogorets (BUL), LASK (AUT), Royal Antwerp (BEL)

Gruppo K:
CSKA Mosca (RUS), Dinamo Zagabria (CRO), Feyenoord (OLA), Wolfsberg (AUT)

Gruppo L:
Gent (BEL), Stella Rossa (SER), Hoffenheim (GER), Slovan Liberec (SVK)




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *