Calcio – Russia 2018 – La Svezia la spunta sulla Svizzera e vola ai quarti

Russia 2018 – Non è stata certo una gran partita, molta tattica, parecchi errori e poche giocate di alta scuola ma la posta in palio era enorme. Squadre chiuse e compatte ma a spuntarla è la Svezia che si guadagna il passaggio del turno fino a qualche mese fa non programmato. Ora per gli svedesi l’Inghilterra per continuare a sognare.

Primo tempo che non riserva grandi sorprese a San Pietroburgo. La gara rispecchia le aspettative, con le due squadre che giovano molto compatte e ordinate, senza scoprirsi praticamente mai. Ne risente però lo spettacolo, con le occasioni che faticano ad arrivare. LA più nitida è sui piedi di Berg, ma Sommer è straordinario nel dirgli di no. Anche Dzemaili ed Ekdal hanno una buona chance per sbloccare il match ma la sprecano. Le squadre vanno quindi negli spogliatoi con il risultato di parità ed una partita ancora aperta a qualsiasi risultato.

Il secondo tempo inizia come si era concluso il primo tempo. Grande equilibrio e incertezza, con le due squadre che restano molto corte ed hanno paura ad affondare il colpo. E’ sempre la Svezia che si fa preferire leggermente sul piano del gioco, senza però creare alcunchè di pericoloso. Al 21’ però arriva l’episodio che cambia il match. Forsberg riparte in contropiede e serve Toivonen sulla sinistra, tocco di ritorno e conclusione del numero 10 he viene deviata da Akanji e termina in rete. Il vantaggio permette agli svedesi di fare il loro gioco preferito, difendersi e ripartire, e la Svizzera non riesce a reagire. Svezia che vince dunque 1-0 e vola ai quarti di finale

Svezia-Svizzera 1-0: pagelle e tabellino
MARCATORI: st 21′ Forsberg

SVEZIA (4-4-2): Olsen 6.5; Lustig 6 (36′ st Kraft 6), Lindelof 6.5, Granqvist 6.5, Augustinsson 6,5; Claesson 6, Svennson 6, Ekdal 6, Forsberg 7,5 (36′ st M. Olsson 6.5); Berg 5.5 (44′ st Thelin ng), Toivonen 6. All. Andersson.

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer 6.5; Lang 5,5, Djourou 5,5, Akanji 5.5, Rodríguez 5.5; Behrami 6,5, Xhaka 6; Shaqiri 6, Dzemaili 5,5 (27′ st Seferovic 5), Zuber 5 (27′ st Embolo 5.5); Drmic 4.5. All. Petkovic.

ARBITRO: Skomina (SLO)

NOTE: AMMONITI: Lustig, Behrami, Xhaka

ESPULSI: Lang




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *