Calcio – Serie B – Nesta annuncia l’addio al Perugia

Nesta – Dopo poco più di una stagione alla guida del Perugia, Alessandro Nesta annuncia l’addio alla formazione umbra, con cui ha recentemente disputato il primo turno eliminatorio del playoff di Serie B (sconfitta per 4-1 a Verona dopo i tempi supplementari).

Il tecnico romano, ex difensore di Lazio e Milan  aveva firmato per il Grifo esattamente un anno fa per disputare gli spareggi promozione per la Serie A, uscendo anche allora al primo turno (3-0 col Venezia). Riconfermato sulla panchina umbra, ha raggiunto la qualificazione ai playoff nella stagione che si è appena terminata solo per la decisione da parte del Tfn di escludere il Palermo dal campionato.  Nonostante le difficoltà  è riuscito  a farsi apprezzare in questa sua prima avventura sulla panchina di un club italiano che sicuramente non potrà dimenticare.

Chi al posto di Nesta? Nei giorni scorsi si è parlato molto di altri due campioni del mondo a Germania 2006: Massimo Oddo e Alberto Gilardino. Il primo è reduce da una negativissima esperienza sulla panchina del Crotone in B, fra le due parentesi di Stroppa, e il secondo ha guidato il Rezzato in Serie D insieme a Luca Prina, eliminato dai playoff dalla Pro Sesto.

Il futuro di Nesta: per lui potrebbero spalancarsi le porte della Serie A. La Lazio sarebbe pronta a riabbracciarlo in caso di addio a fine stagione di Simone Inzaghi, uno dei tecnici più ambiti in Italia

Queste le parole scritte su Instagram da uno dei migliori difensori del calcio italiano e campione del mondo in Germania nel 2006:

Si conclude oggi un’esperienza incredibile, che mi ha permesso di crescere, svolgendo un lavoro che amo. Grazie a tutto il Perugia Calcio, ai miei ragazzi e ai tifosi biancorossi che ci hanno sostenuto tutto l’anno con passione ed orgoglio, al Curi e in trasferta. È stata un’annata faticosa, con momenti esultanti ed altri meno, ma sicuramente intensa, positiva e costruttiva. Ancora GRAZIE A TUTTI e a presto”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *