Basket – Dolomiti Energia Trentino: nell’ultimo match di preseason bianconeri sconfitti a Brescia

20

Basket – I bianconeri, sempre orfani di Luke Maye, chiudono al PalaLeonessa il percorso di preseason con una sconfitta 78-64 dopo 40’ di grande intensità.

La Dolomiti Energia Trentino chiude il proprio percorso di preseason con una sconfitta in amichevole a Brescia contro la Germani: i padroni di casa si impongono 78-64 su capitan Forray e compagni. Nella quinta edizione del Trofeo Roberto Ferrari i bianconeri hanno avuto un’ultima preziosa occasione di crescita in vista del via della stagione regolare di Serie A e di 7DAYS EuroCup: dopo un primo quarto difficile l’Aquila ha inseguito per tutti i 40’ restando nella scia dei padroni di casa, ma alla fine non sono bastate le buone performance offensive di Morgan e Williams per evitare la sconfitta.

La cronaca | I bianconeri partono bene anche grazie ad un pimpante Davide Pascolo, ma dopo aver segnato i primi sei punti della partita l’Aquila si blocca di colpo: Brescia ringrazia e anche sfruttando un paio di magie di Crawford scappa sul +9 (15-6). Morgan segna la prima tripla della partita degli ospiti, ma i bianconeri restano sotto di otto lunghezze al primo minibreak (17-9).

Nel secondo quarto la Dolomiti Energia continua a faticare a trovare buone soluzioni offensive, ma in difesa si mostra compatta e coesa: dopo un timeout Williams si scuote con cinque punti consecutivi, poi è Browne ad avvicinare i suoi con un bel canestro nel traffico e una tripla (28-24). All’intervallo lungo si va con il canestro di Crawford che vale il 34-29.

Trento nonostante due triple lampo di Kalinoski resta in scia sfruttando una tripla di Morgan e i guizzi di Browne, che con i suoi assist propizia un paio di canestri di Martin: dopo un layup di Pascolo e due liberi di Forray Trento arriva a meno tre, ma Chery chiude il terzo periodo con cinque punti filati, compreso un clamoroso “centro” da metà campo (53-43).

E’ l’inizio della “fuga” dei padroni di casa: Cline e Bortolani allargano a 15 il margine di vantaggio della Germani, i bianconeri sono duri a morire e rientrano a meno sette con tre minuti da giocare ma i biancoblù non tremano e chiudono i conti con Chery e Sacchetti. Finisce 78-64.

 

Germani Brescia – Dolomiti Energia Trentino 78-64

(17-9, 34-29; 53-43)

Germani Brescia: Cline 5, Vitali 2, Parrillo, Chery 14, Bortolani 6, Magro 2, Ristic 14, Crawford 19, Kalinoski 13, Moss, Sacchetti 3, Ancellotti. Coach Esposito.

Dolomiti Energia Trentino: Martin 7 (2/3, 1/2), Pascolo 6 (3/5, 0/1), Conti (0/1, 0/1), Browne 7 (2/3, 1/6), Forray 8 (3/4, 0/3), Sanders 4 (2/4, 0/1), Mezzanotte 5 (1/2, 1/2), Morgan 13 (2/2, 3/7), Williams 14 (5/11), Ladurner, Maye ne. Coach Brienza.

La prossima | I bianconeri apriranno la regular season di campionato con la prima giornata di campionato di Serie A in programma sabato 26 alle 20.30 al PalaVerde contro la De’ Longhi Treviso (diretta Eurosport Player)




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *