Master Group Sport Volley Cup A1: Imoco in solitaria

117

volley foppapedretti bergamo
Dopo il 3-2 dell’Igor Gorgonzola Novara ai danni della Pomì Casalmaggiore nell’anticipo del sabato sera, altre fortissime emozioni d’alta classifica nella domenica pomeriggio della Master Group Sport Volley Cup di Serie A1 Femminile. Al termine della 19^ giornata, l’Imoco Volley Conegliano si ritrova sola in vetta grazie al sofferto successo per 3-2 in casa della Metalleghe Sanitars Montichiari, due volte in vantaggio nel conto set e arresasi solo 13-15 al quinto. Le pantere staccano di un punto la Nordmeccanica Piacenza, che per la sesta volta in otto precedenti è battuta dalla Liu Jo Modena, al contrario capace di inanellare la quarta vittoria consecutiva e portarsi a un punto dalla terza piazza. Rafforzano la sesta e la settima posizione Foppapedretti Bergamo e Savino Del Bene Scandicci: per le orobiche netto 3-0 al PalaYamamay di Busto Arsizio, per le toscane stesso risultato sul Club Italia. In coda, importante successo dell’Obiettivo Risarcimento Vicenza (dopo 9 sconfitte) contro Il Bisonte Firenze: il 3-1 permette alle biancoblù di staccare Bolzano e di mettere 7 lunghezze tra sé e l’ultima posizione, occupata proprio dalle fiorentine.

I RISULTATI DELLA 19^ GIORNATA
Sabato 13 febbraio, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD)
Igor Gorgonzola Novara – Pomì Casalmaggiore 3-2 (25-19, 25-21, 18-25, 23-25, 15-11)

Domenica 14 febbraio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Savino Del Bene Scandicci – Club Italia 3-0 (25-23, 25-16, 25-21)

Domenica 14 febbraio, ore 18.00 (diretta LVF TV)
Liu Jo Modena – Nordmeccanica Piacenza 3-2 (25-22, 24-26, 25-15, 22-25, 16-14)
Metalleghe Sanitars Montichiari – Imoco Volley Conegliano 2-3 (25-22, 18-25, 28-26, 21-25, 13-15)
Unendo Yamamay Busto Arsizio – Foppapedretti Bergamo 0-3 (15-25, 23-25, 20-25)
Obiettivo Risarcimento Vicenza – Il Bisonte Firenze 3-1 (18-25, 25-23, 25-23, 27-25)

Riposa: Sudtirol Bolzano

LA CLASSIFICA:
Imoco Volley Conegliano 43, Nordmeccanica Piacenza 42, Pomì Casalmaggiore* 38, Igor Gorgonzola Novara* 37, Liu Jo Modena 37, Foppapedretti Bergamo* 29, Savino Del Bene Scandicci* 28, Metalleghe Sanitars Montichiari 23, Unendo Yamamay Busto Arsizio 21, Club Italia* 15, Obiettivo Risarcimento Vicenza 13, Sudtirol Bolzano* 10, Il Bisonte Firenze 6.
* una partita in meno

I TABELLINI:
LIU JO MODENA – NORDMECCANICA PIACENZA 3-2 (25-22, 24-26, 25-15, 22-25, 16-14)
LIU JO MODENA: Gamba, Heyrman 20, Di Iulio 16, Folie 11, Arcangeli (L), Ferretti 2, Diouf 17, Starovic, Horvath 18. Non entrate Bertone, Carraro, Rivero, Scuka. All. Beltrami.
NORDMECCANICA PIACENZA: Sorokaite 10, Valeriano, Belien 9, Bauer 15, Leonardi (L), Marcon 12, Bianchini 5, Melandri 1, Meijners 17, Ognjenovic 4. Non entrate Poggi, Petrucci, Pascucci, Taborelli. All. Gaspari.
ARBITRI: Satanassi, Braico.
NOTE – Spettatori 2863, durata set: 27′, 29′, 22′, 27′, 18′; tot: 123′.

METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 2-3 (25-22, 18-25, 28-26, 21-25, 13-15)
METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI: Carocci (L), Dalia 1, Brinker 12, Tomsia 29, Barcellini 8, Lualdi, Mingardi, Lombardo 2, Sobolska 8, Gioli 18. Non entrate Zecchin. All. Barbieri.
IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Glass 2, Serena, Ortolani 4, Santini, Adams 26, Robinson 15, De Gennaro (L), Easy 31, Arrighetti 6, Crisanti 6, Nicoletti 9, Barazza. Non entrate Vasilantonaki, De Bortoli. All. Mazzanti.
ARBITRI: Talento, Puletti.
NOTE – durata set: 26′, 22′, 34′, 23′, 15′; tot: 120′.

UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO – FOPPAPEDRETTI BERGAMO 0-3 (15-25, 23-25, 20-25)
UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Rousseaux 11, Degradi 4, Cialfi, Negretti Beatrice, Hagglund 1, Thibeault 8, Papa 3, Lowe 15, Pisani 6, Poma (L). Non entrate Fondriest, Angelina. All. Mencarelli.
FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Mori, Frigo 2, Gennari 15, Cardullo (L), Aelbrecht 5, Paggi, Barun-susnjar 18, Lo Bianco 1, Sylla 14. Non entrate Plak, Mambelli. All. Lavarini.
ARBITRI: Cesare, Prati.
NOTE – Spettatori 3887, durata set: 21′, 29′, 27′; tot: 77′.

OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA – IL BISONTE FIRENZE 3-1 (18-25, 25-23, 25-23, 27-25)
OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA: Goliat 1, Kitipova Petrova 3, Lanzini (L), Cella 19, Popovic 10, Carter 18, Partenio 15, Trevisan, Wilson 7. Non entrate Pastorello, Prandi, Bisconti. All. Rossetto.
IL BISONTE FIRENZE: Perinelli 2, Bechis 4, Turlea 15, Negrini, Parrocchiale (L), Vanzurova 7, Pietrelli 3, Calloni 9, Krsmanovic 12, Usic 18. Non entrate Mazzini, Martinuzzo. All. Vannini.
ARBITRI: Pozzato, Canessa.
NOTE – Spettatori 1253, durata set: 23′, 28′, 26′, 32′; tot: 109′.

SAVINO DEL BENE SCANDICCI – CLUB ITALIA 3-0 (25-23, 25-16, 25-21)
SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Stufi 5, Alberti 10, Loda 13, Fiorin 11, Pietersen 1, Merlo (L), Nikolova 13, Rondon 2. Non entrate Arias Perez, Scacchetti, Giampietri, Ikic. All. Bellano.
CLUB ITALIA: Bonvicini, Malinov, Spirito (L), D’odorico 5, Egonu 12, Orro 2, Piani 6, Danesi 10, Botezat 1, Berti 6, Zanette 3. Non entrate Minervini. All. Lucchi.
ARBITRI: Frapiccini, Oranelli.
NOTE – Spettatori 1100, durata set: 29′, 23′, 25′; tot: 77′.

IL PROSSIMO TURNO:
Sabato 20 febbraio, ore 20.30 (diretta Rai Sport 1 e Rai Sport HD)
Metalleghe Sanitars Montichiari – Igor Gorgonzola Novara
Domenica 21 febbraio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Club Italia – Sudtirol Bolzano
Domenica 21 febbraio, ore 18.00 (diretta LVF TV)
Pomì Casalmaggiore – Unendo Yamamay Busto Arsizio
Nordmeccanica Piacenza – Imoco Volley Conegliano
Il Bisonte Firenze – Savino Del Bene Scandicci
Foppapedretti Bergamo – Obiettivo Risarcimento Vicenza
Riposa: Liu Jo Modena




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.