PALLANUOTO – ANDREA GROSSI ALLA ROMA VIS NOVA

44

PALLANUOTO – Il secondo colpo di mercato della Roma Vis Nova parla savonese. Arriva nella scuderia di Alessandro Calcaterra il giovane Andrea Grossi, di Savona classe 2001. È un giocatore universale dotato di un’ottima fisicità e di spiccate doti difensive che gli permettono di marcare con ottimi risultati gli avversari. Con il Savona ha ottenuto una promozione dalla Serie A2 all’A1, con l’Anzio Waterpolis ha vinto la finale contro la De Akker nel 2021 con cui ha poi giocato per le prossime due stagioni. Nella cittadina laziale è stato allenato da Roberto Tofani. Frequenta l’ultimo anno di scienze Motorie e Biosanitaria alla Pegaso, da grande vuole puntare sulla nutrizione. Le sue parole: “C’è un progetto nuovo, ambizioso, mi hanno colpito le parole del Presidente Ferraro che vuole crescere, la Roma Vis Nova è una squadra giovane, per me sarà un banco di prova per capire quanto vango e il livello della serie A1. Avere come allenatore Calcaterra è molto stimolante, mi può insegnare tante cose. Ringrazio la De Akker per i due anni che ho trascorso, sono state due stagioni fondamentali per la mia crescita. Bisogna far bene, l’obiettivo deve essere la salvezza. Sono cresciuto come giocatore, ora ho più consapevolezza delle mie qualità, voglio dare il mio contributo per la causa e dare tutto in ogni allenamento”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *