Pallanuoto femminile: appuntamento con la Coppa Italia

17

Pallanuoto – Prende il via anche la decima edizione della Coppa Italia femminile di pallanuoto.

La prima fase, in programma il 26 e 27 settembre, prevede due concentramenti da quattro squadre ciascuno. A Padova (Girone A) si affrontano Pallanuoto Trieste, CSS Verona, Bogliasco 1951 e le campionesse uscenti e padrone di casa della Plebiscito Padova; al Centro Federale di Ostia (Girone B) SIS Roma, Vela Nuoto Ancona, RN Florentia e L’Ekipe Orizzonte.

Regolamento. Le prime tre classificate dei due gironi si qualificano alla Final Six che si svolgerà dal 5 al 7 febbraio.

Prima fase femminile

Girone A (Padova): Bogliasco 1951, CSS Verona, Plebiscito Padova, Pallanuoto Trieste
Girone B (Ostia): L’Ekipe Orizzonte, SIS Roma, RN Florentia, Vela Nuoto Ancona

Calendario
1^ giornata – 26 settembre
Padova 15.00 CS Plebiscito-PN Trieste
Padova 16,30 CSS Verona-Bogliasco 1951
Ostia 16.30 SIS Roma-Vela Nuoto Ancona
Ostia 18.00 L’Ekipe Orizzonte-RN Florentia

2^ giornata – 27 settembre
Padova 9.30 Bogliasco 1951-CS Plebiscito
Padova 11.00 PN Trieste-CSS Verona
Ostia 9.30 RN Florentia-SIS Roma
Ostia 11.00 Vela Nuoto Ancona-L’Ekipe Orizzonte

3^ giornata – 27 settembre
Padova 15.00 PN Trieste-Bogliasco 1951
Padova 16.30 CS Plebiscito-CSS Verona
Ostia 16.30 RN Florentia-Vela Nuoto Ancona
Ostia 18.00 SIS Roma-L’Ekipe Orizzonte

Albo d’oro femminile
2012 Orizzonte Catania
2013 Orizzonte Catania
2014 Rapallo Pallanuoto
2015 Plebiscito Padova
2016 Bogliasco Bene
2017 Plebiscito Padova
2018 L’Ekipe Orizzonte
2019 SIS Roma
2020 Plebiscito Padova

Il primo impegno in partita ufficiale della stagione 2020/2021 è fissato per le ore 15.00
di sabato 26 settembre, quando la Pallanuoto Trieste se la vedrà con la corazzata
Plebiscito Padova padrone di casa (e detentrice del trofeo). Domenica 27 settembre
due match: alle 11.00 con il Css Verona e alle 15.00 con il Bogliasco. Le prime tre
classificate accederanno alla final-six di Coppa Italia in programma tra il 5 e 7 febbraio
2021 (con sede ancora da definire). “La squadra sta bene – spiega l’allenatrice della
Pallanuoto Trieste Ilaria Colautti – siamo pronte per questo girone, anche se il nostro
obiettivo è di arrivare al massimo della condizione tra un paio di settimane per la prima
di campionato. Sarà un test comunque molto interessante. Il Padova certamente è una
squadra di caratura superiore, il Verona si è rinforzato con giocatrici di livello
internazionale, con il Bogliasco possiamo giocarcela, di sicuro proveremo a passare il
turno. Finalmente ritroviamo sensazioni e emozioni di una partita ufficiale, non
vedevamo l’ora”. Per quanto riguarda la formazione, sono pronte al loro esordio con la
calottina alabardata Virginia Boero e Gaia Gagliardi. Non scenderà in acqua Lucrezia
Cergol, il suo recupero dopo l’infortunio alla spalla prosegue spedito.
Nel fine settimana si disputerà anche il girone B, che comprende Sis Roma, Orizzonte
Catania, Rn Florentia e Vela Ancona.
Le convocate per la Coppa Italia: Sara Ingannamorte, Giorgia Zadeu, Virginia Boero,
Veronica Gant, Grace Marussi, Gaia Gagliardi, Giorgia Klatowski, Elisa Ingannamorte,
Dafne Bettini, Francesca Rattelli, Aleksandra Jankovic, Amanda Russignan, Gioia Krasti.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *