SCHERMA – CdM Fioretto Femminile – SAINT MAUR – DOPPIETTA AZZURRA – vince ALICE VOLPI seconda Martina BATINI

Scherma – SAINT MAUR – Doppietta azzurra a Saint Maur. Alice Volpi e Martina Batini monopolizzano la finale della tappa francese del circuito di Coppa del Mondo di fioretto femminile e strappano gli applausi del pubblico di casa.

L’inno di Mameli, che nella mattinata italiana era già risuonato a Tokyo per celebrare la vittoria di Alessio Foconi nella gara maschile, viene intonato anche in terra francese per festeggiare il successo di Alice Volpi ed il secondo posto di Martina Batini.

Nel derby azzurro tra le due fiorettiste toscane, ad imporsi è la senese iridata 2018 che conclude con l’urlo alla stoccata del 15-10.

Per Alice Volpi, quello conquistato a Saint Maur è il quarto successo in carriera in una gara di Coppa del Mondo e proprio l’ultima doppietta azzurra, siglata ad Algeri nel febbraio 2018, l’aveva vista protagonista sul gradino più alto del podio.

La fiorettista delle Fiamme Oro era giunta alla finalissima grazie al successo per 15-13, in semifinale, contro la statunitense Lee Kiefer. Alice Volpi, testa di serie numero 2, aveva iniziato la sua giornata con la vittoria per 15-5 sulla portacolori di Hong Kong, Liu Yan Wai, proseguendo poi con il successo per 15-12 sulla francese Alice Recher. Nel turno delle 16, l’iridata 2018 ha poi battuto la russa Leyla Pirieva per 15-9, prima della vittoria ai quarti contro la francese Ysaora Thibus con il punteggio di 15-12.

Martina Batini, dal canto suo, torna sul podio ad un anno di distanza da quello di Algeri del novembre 2018. Prima di affrontare Alice Volpi, la fiorettista pisana aveva sconfitto ai quarti la russa Adelina Zagidullina per 15-7 e poi in semifinale la campionessa olimpica, anche lei portacolori della Russia, Inna Deriglazova grazie alla stoccata del 15-14.

In precedenza, la toscana, qualificatasi dopo la fase a gironi ed il tabellone preliminare, aveva esordito con il successo per 15-6 contro la giapponese Minami Kano, proseguendo poi con la vittoria contro la tedesca Leonie Ebert per 15-10. Agli ottavi, la fiorettista dei Carabinieri ha avuto ragione della statunitense Sabrina Massialas per 15-13.

Si ferma ai piedi del podio Arianna Errigo. La plurititolata azzurra e vincitrice della tappa d’esordio stagionale, è uscita sconfitta con il punteggio di 15-11 dalla statunitense Lee Kiefer.

Stop invece nel turno delle 16 per Elisa Di Francisca. L’olimpionica jesina è stata sconfitta col punteggio di 15-11 dalla russa Adelina Zagidullina.

Sono state eliminate nel turno delle 32 invece Francesca Palumbo, Beatrice Monaco e Valentina De Costanzo. La prima è uscita sconfitta dal match contro la cinese Wu per 15-12, mentre Beatrice Monaco ha subìto il 15-10 dalla francese Anita Blaze. Valentina De Costanzo ha invece perso per 15-6 l’assalto contro la statunitense Sabrina Massialas che, nel primo turno di giornata, aveva eliminato l’altra azzurra Elisa Vardaro anche in quel caso col punteggio di 15-6.

Nella giornata dedicata alle qualificazioni, ad uscire di scena erano state invece Erica Cipressa, sconfitta 15-14 nel derby azzurro da Valentina De Costanzo, Camilla Mancini, superata 15-13 dall’ungherese Flora Pasztor, ed Elisabetta Bianchin eliminata per mano della padrona di casa, la francese Eva Lacheray.

Domani è in programma la gara a squadre col quartetto azzurro composto da Alice Volpi, Arianna Errigo, Elisa Di Francisca e Francesca Palumbo.

 

COPPA DEL MONDO – FIORETTO FEMMINILE – Saint Maur, 13-15 dicembre 2019

Finale

Volpi (ITA) b. Batini (ITA) 15-10

 

Semifinali

Batini (ITA) b. Deriglazova (Rus) 15-14

Volpi (ITA) b. Kiefer (Usa) 15-13

 

Quarti

Deriglazova (Rus) b. Blaze (Fra) 15-9

Batini (ITA) b. Zagidullina (Rus) 15-7

Kiefer (Usa) b. Errigo (ITA) 15-11

Volpi (ITA) b. Thibus (Fra) 15-12

 

Tabellone delle 16

Batini (ITA) b. Massialas (Usa) 15-13

Zagidullina (Rus) b. Di Francisca (ITA) 15-11

Errigo (ITA) b. Azuma (Jpn) 15-10

Volpi (ITA) b. Pirieva (Rus) 15-9

 

Tabellone delle 32

Blaze (Fra) b. Monaco (ITA) 15-10

Batini (ITA) b. Ebert (Ger) 15-10

Massialas (Usa) b. De Costanzo (ITA) 15-6

Di Francisca (ITA) b. Thepaut (Fra) 15-4

Errigo (ITA) b. Alborova (Rus) 15-5

Wu (Chn) b. Palumbo (ITA) 15-12

Volpi (ITA) b. Recher (Fra) 15-12

 

Tabellone delle 64

Monaco (ITA) b. Thieu (Usa) 15-9

Batini (ITA) b. Kano (Jpn) 15-6

Massialas (Usa) b. Vardaro (ITA) 15-6

De Costanzo (ITA) b. Korobeynikova (Rus) 15-12

Di Francisca (ITA) b. Marechal (Fra) 15-4

Errigo (ITA) b. Zeiss (Usa) 15-4

Palumbo (ITA) b. Sinigalia (ITA) 15-5

Volpi (ITA) b. Liu (Hkg) 15-5

 

Tabellone delle 64 – qualificazione

De Costanzo (ITA) b. Cipressa (ITA) 15-14

Sinigalia (ITA) b. Lee Sejoo (Kor) 8-6

Pasztor (Hun) b. Mancini (ITA) 15-13

Lacheray (Fra) b. Bianchin (ITA) 15-7

Vardaro (ITA) b. Brot (Fra) 15-11

Batini (ITA) b. Lyczbinska (Pol) 15-9

 

Tabellone delle 128 – qualificazione

De Costanzo (ITA) b. Oh Hye Mi (Kor) 15-9

Sinigalia (ITA) b. Hausman (Pol) 15-11

Mancini (ITA) b. Blum (Fra) 15-6

Bianchin (ITA) b. Kim Mina (Kor) 15-13

Vardaro (ITA) b. Tomczak (Pol) 15-3

Batini (ITA) b. Beardmore (Gbr) 15-8

 

Fase a gironi

Valentina De Costanzo: 4 vittorie, 2 sconfitte

Erica Cipressa: 5 vittorie, 1 sconfitta

Martina Batini: 5 vittorie, 1 sconfitta

Elisabetta Bianchin: 4 vittorie, 2 sconfitte

Beatrice Monaco: 6 vittorie, nessuna sconfitta

Camilla Mancini: 4 vittorie, 2 sconfitte

Martina Sinigalia: 3 vittorie, 3 sconfitte

Elisa Vardaro: 4 vittorie, 2 sconfitte

 

Classifica (205): 1. Volpi (ITA), 2. Batini (ITA), 3. Deriglazova (Rus), 3. Kiefer (Usa), 5. Errigo (ITA), 6. Thibus (Fra), 7. Zagidullina (Rus), 8. Blaze (Fra).

  1. Di Francisca (ITA), 18. Palumbo (ITA), 23. Monaco (ITA), 30. De Costanzo (ITA), 48. Vardaro (ITA), 65. Cipressa (ITA), 79. Mancini (ITA), 87. Bianchin (ITA)..






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *