Scherma – CdM Fioretto Maschile – Bonn – Secondo posto per Andrea Cassarà

SCHERMA – Passano le stagioni agonistiche ma Andrea Cassarà continua ad essere protagonista ai vertici del fioretto maschile mondiale.
Il 34enne fiorettista azzurro conquista infatti il secondo posto nella prima prova stagionale del circuito di Coppa del Mondo di fioretto maschile, svoltasi a Bonn.
Il bresciano sfiora il terzo successo al “Leone” di Bonn, una delle più prestigiose tappe di Coppa del Mondo, e colleziona il 58esimo podio in carriera.
A fermare la sua avanzata trionfale è stato il britannico Richard Kruse che in finale si è imposto col punteggio di 15-11.
L’azzurro aveva festeggiato l’approdo sul podio grazie al netto successo ai quarti di finale contro il bronzo individuale a Rio2016, il russo Timur Safin, superato col punteggio di 15-6, proseguendo poi avendo la meglio in semifinale sullo statunitense Nick Itkin per 15-10.
Andrea Cassarà era giunto ai quarti grazie alle vittorie dapprima contro il giapponese Yoshiki Abe per 15-7, quindi contro il brasiliano Guilherme Toldo per 15-5 ed ancora, agli ottavi, contro lo statunitense Gerek Meinhardt.
Si ferma invece ai piedi del podio Daniele Garozzo. A fermare la sua avanzata è stato il sorprendente portacolori degli Stati Uniti, Nick Itkin, col punteggio di 15-9.
Il percorso di gara del campione olimpico lo aveva visto esordire superando prima il britannico Marcus Mepstead per 15-9, poi avendo ragione contro il francese Vincent Simon per 15-7 e, a seguire, vincendo il derby italiano, per 15-10, contro l’under20 Tommaso Marini.
Stop nel turno dei 16, oltre che per Tommaso Marini, anche per il campione del Mondo 2018, Alessio Foconi, fermato dal portacolori degli Stati Uniti, Nick Itkin col punteggio di 15-14.
Il secondo turno del tabellone principale aveva visto invece l’eliminazione di Guillaume Bianchi, sconfitto 15-10 dal honkonghese Cheung Ka Long, e di Edoardo Luperi, superato 15-13 dallo spagnolo Carlos Llavador.
Esordio di giornata con sconfitta per Valerio Aspromonte, eliminato 15-11 dallo statunitense Gerek Meinhardt, per Damiano Rosatelli, sconfitto 15-10 dal russo Safin, per Lorenzo Nista, superato 15-13 dall’altro russo Akhmetov, e per Giorgio Avola, “condannato” dalla stoccata del 15-14 del compagno di Nazionale, Tommaso Marini.
Erano usciti di scena invece nella fase preliminare svoltasi venerdi sia Francesco Trani che Francesco Ingargiola.

Domani, nella gara a squadre, sale in pedana l’Italia campione del Mondo in carica, col quartetto formato da Daniele Garozzo, Alessio Foconi, Andrea Cassarà e Giorgio Avola.

COPPA DEL MONDO – FIORETTO MASCHILE – Bonn, 9 novembre 2018
Finale
Kruse (Gbr) b. Cassarà (ITA) 15-11

Semifinali
Cassarà (ITA) b. Itkin (Usa) 15-10
Kruse (Gbr) b. Lefort (Fra) 15-10

Quarti
Itkin (Usa) b. Garozzo (ITA) 15-9
Cassarà (ITA) b. Safin (Rus) 15-6
Lefort (Fra) b. Miyake (Jpn) 15-8
Kruse (Gbr) b. Chamley-Watson (Usa) 15-11

Tabellone dei 16
Itkin (Usa) b. Foconi (ITA) 15-14
Garozzo (ITA) b. Marini (ITA) 15-10
Cassarà (ITA) b. Meinhardt (Usa) 15-10

Tabellone dei 32
Foconi (ITA) b. Mertine (Fra) 15-14
Marini (ITA) b. Akhmetov (Rus) 15-13
Garozzo (ITA) b. Simon (Fra) 15-7
Cheung Ka Long (Hkg) b. Bianchi (ITA) 15-10
Cassarà (ITA) b. Toldo (Bra) 15-5
Llavador (Esp) b. Luperi (ITA) 15-13

Tabellone dei 64
Foconi (ITA) b. Cegielski (Pol) 15-9
Marini (ITA) b. Avola (ITA) 15-14
Akhmetov (Rus) b. Nista (ITA) 15-13
Garozzo (ITA) b. Mepstead (Gbr) 15-9
Safin (Rus) b. Rosatelli (ITA) 15-10
Bianchi (ITA) b. Mylnikov (Rus) 15-10
Meinhardt (Usa) b. Aspromonte (ITA) 15-11
Cassarà (ITA) b. Abe (Jpn) 15-7
Luperi (ITA) b. Zherebchenko (Rus) 15-4

Tabellone dei 64 – qualificazione
Aspromonte (ITA) b. Son (Kor) 15-14
Rosatelli (ITA) b. Khamzin (Rus) 15-12
Marini (ITA) b. Saito (Jpn) 15-9

Tabellone dei 128 – qualificazione
Fitzgerald (Aus) b. Ingargiola (ITA) 15-12
Rosatelli (ITA) b. Siess (Pol) 15-13
Aspromonte (ITA) b. Chen (Tpe) 15-12
Marini (ITA) b. Trani (ITA) 15-9

Fase a gironi
Francesco Ingargiola: 5 vittorie, 1 sconfitta
Damiano Rosatelli: 3 vittorie, 3 sconfitte
Edoardo Luperi: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Guillame Bianchi: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Tommaso Marini: 3 vittorie, 3 sconfitte
Francesco Trani: 4 vittorie, 2 sconfitte
Lorenzo Nista: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Valerio Aspromonte: 4 vittorie, 2 sconfitte

Classifica (236): 1. Kruse (Gbr), 2. Cassarà (ITA), 3. Itkin (Usa), 3. Lefort (Usa), 5. Safin (Rus), 6. Garozzo (ITA), 7. Miyake (Jpn), 8. Chamley-Watson (Usa).
9. Foconi (ITA), 16. Marini (ITA), 22. Luperi (ITA), 22. Bianchi (ITA), 34. Avola (ITA), 35. Nista (ITA), 54. Aspromonte (ITA), 60. Rosatelli (ITA), 97. Ingargiola (ITA), 111. Trani (ITA).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *