SCHERMA – CdM Scherma PARALIMPICA – EGER – Terzo posto per EDOARDO GIORDAN nella sciabola maschile

Scherma – Si è conclusa ad Eger, in Ungheria, la prima giornata della tappa ungherese del circuito di Coppa del Mondo di scherma paralimpica.

L’Italia sale sul podio grazie ad Edoardo Giordan che conquista il terzo posto nella gara di sciabola maschile categoria A. Lo sciabolatore romano, infatti, è stato fermato in semifinale dal padrone di casa, l’ungherese Richard Osvath col punteggio di 15-7 nell’assalto di semifinale.

Nel suo percorso di gara verso il podio, Edoardo Giordan, aveva superato nel primo assalto di giornata il portacolori giapponese Naoki Yasu per 15-4, poi, agli ottavi, il francese Ludovic Lemoine con il punteggio di 15-7 e, ai quarti, il greco Vasileios Ntounis per 15-12.

Si erano fermati invece agli ottavi sia Alberto Morelli, sconfitto 15-6 dal russo Viktor Dronov, e sia Matteo Dei Rossi, eliminato per mano del greco Vasilios Ntounis col punteggio di 15-5.

Nella gara di fioretto maschile categoria B Marco Cima si ferma invece ad un soffio dal podio: dopo avere vinto l’assalto degli ottavi contro l’ucraino Dmytro Serozhenko per 15-10, l’azzurro si è poi fermato ai quarti sconfitto per 15-6 dal russo Albert Kamalov.

Era uscito di scena dopo la fase a gironi, invece, Michele Massa.

Colori azzurri lontani dal podio invece nelle gare di spada femminile. Nella categoria A Sofia Brunati è stata fermata nel tabellone dei 32 dalla francese Sabrina Poignet col punteggio di 15-3, mentre Sofia Della Vedova è stata eliminata dopo la fase a gironi.

Nella categoria B di spada femminile, invece, Rossana Pasquino ha concluso la sua gara al primo assalto ad eliminazione diretta, contro la francese Cecilie Demaude, capace di chiudere il match sul 15-13.

Stop nella fase a gironi per Roxana Solomon.

 

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA – SCIABOLA MASCHILE CAT. A – Eger, 13 febbraio 2020

Finale

Osvath (Hun) b. Dronov (Rus) 15-8

 

Semifinali

Dronov (Rus) b. Gilliver (Gbr) 15-7

Osvath (Hun) b. Giordan (ITA) 15-7

 

Quarti

Gilliver (Gbr) b. Scmidt (Ger) 15-10

Dronov (Rus) b. Shaburov (Rus) 15-13

Osvath (Hun) b. Karpov (Rus) 15-5

Giordan (ITA) b. Ntounis (Gre) 15-12

 

Tabellone dei 16

Ntounis (Gre) b. Dei Rossi (ITA) 15-5

Giordan (ITA) b. Lemoine (Fra) 15-7

Dronov (Rus) b. Morelli (ITA) 15-6

 

Tabellone dei 32

Morelli (ITA) b. El Assine (FRA) 15-9

Dei Rossi (ITA) b. Chan (Hkg) 15-8

Giordan (ITA) b. Yasu (JPN) 15-4

 

Fase a gironi

Edoardo Giordan: 6 vittorie, nessuna sconfitta

Matteo Dei Rossi: 3 vittorie, 3 sconfitte

Alberto Morelli: 4 vittorie, 2 sconfitte

 

Classifica (42): 1. Osvath (Hun), 2. Dronov (Rus), 3. Gilliver (Gbr), 3. Giordan (ITA), 5. Karpov (Rus), 6. Shaburov (Rus), 7. Schmidt (Ger), 8. Ntounis (Gre).

  1. Morelli (ITA), 15. Dei Rossi (ITA).

 

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO MASCHILE CAT. B – Eger, 13 febbraio 2020

Finale

Coutya (Gbr) b. Gaworski (Pol) 15-11

 

Semifinali

Coutya (Gbr) b. Kamalov (Rus) 15-9

Gaworski (Pol) b. Valet (Fra) 15-12

 

Quarti

Coutya (Gbr) b. Khamatshin (Rus) 15-7

Kamalov (Rus) b. Cima (ITA) 15-6

Gaworski (Pol) b. Datsko (Ukr) 15-9

Valet (Fra) b. Naumenko (Ukr) 15-11

 

Tabellone dei 16

Cima (ITA) b. Serozhenko (Ukr) 15-10

 

Fase a gironi

Michele Massa: nessuna vittoria, 6 sconfitte

Marco Cima: 6 vittorie, nessuna sconfitta

 

Classifica (27): 1. Coutya (Gbr), 2. Gaworski (Pol), 3. Kamalov (Rus), 3. Valet (Fra), 5. Datsko (Ukr), 6. Cima (ITA), 7. Khamatshin (Rus), 8. Naumenko (Ukr).

  1. Massa (ITA).

 

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA – SPADA FEMMINILE CAT. A – Eger, 13 febbraio 2020

Finale

Maya (Rus) b. Veres (Hun) 15-6

 

Semifinali

Maya (Rus) b. Krajnyak (Hun) 15-9

Veres (Hun) b. Kim Sunmi (Kor) 15-13

 

Quarti

Maya (Rus) b. Collis-Mccaann (Gbr) 15-4

Krajnyak (Hun) b. Yu (Hkg) 15-12

Veres (Hun) b. Fidrych (Pol) 15-13

Kim Sunmi (Kor) b. Evdokimova (Rus) 15-14

 

 

Tabellone delle 32

Poignet (Fra) b. Brunati (ITA) 15-3

 

Fase a gironi

Sofia Dalla Vedova: 1 vittoria, 5 sconfitte

Sofia Brunati: 1 vittoria, 4 sconfitte

 

Classifica (31): 1. Maya (Rus); 2. Veres (Hun), 3. Kim Sunmi (Kor), 3. Krajnyak (Hun), 5. Evdokimova (Rus), 6. Fidrych (Pol), 7. Collis-McCann (Gbr), 8. Yu (Hkg).

  1. Brunati (ITA), 28. Della Vedova (ITA).

 

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA – SPADA FEMMINILE CAT. B – Eger, 13 febbraio 2020

Finale

Boykova (Rus) b. Jana (Tha) 15-12

 

Semifinali

Boykova (Rus) b. Fiaklistava (Blr) 15-12

Jana (Tha) b. Vasileva (Rus)15-12

 

Quarti

Boykova (Rus) b. Makrytskaya (Blr) 15-14

Fiaklistava (Blr) b. Fedota (Ukr) 15-13

Vasileva (Rus) b. Pozniak (Ukr) 15-4

Jana (Tha) b. Mishurov (Rus) 15-6

 

 

Tabellone dei 32

Demaude (Fra) b. Pasquino (ITA) 15-13

 

Fase a gironi

Roxana Solomon: nessuna vittoria, 6 sconfitte

Rossana Pasquino: 1 vittoria, 3 sconfitte

 

Classifica (29): 1. Boykova (Rus), 2. Jana (Tha), 3 Fiaklistava (Blr), 3. Vasileva (Rus), 5. Pozniak (Ukr), 6. Fedota (Ukr), 7. Makrytskaya (Blr), 8. Mishurova (rus).

  1. Pasquino (ITA), 27. Solomon (ITA).



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *