SCHERMA – CdM Spada Femminile – DUBAI – Sette spadiste italiane avanzano al main draw

SCHERMA – CdM Spada Femminile – DUBAI – Sette spadiste italiane avanzano al main draw

DUBAICi saranno sette spadiste italiane nel primo turno del tabellone principale della tappa di Dubai del circuito di Coppa del Mondo di spada femminile.

E’ questo l’esito della giornata dedicata alla fase di qualificazione, che ha determinato il quadro del primo turno del main draw da cui, domani alle 9.00 (le 7.00 in Italia) scatterà la giornata clou della gara individuale.

L’unica azzurra già certa di prendere parte agli assalti del main draw era Mara Navarria, testa di serie numero 1 del seeding.

A raggiungerla immediatamente dopo la fase a gironi è stata Giulia Rizzi che ha fatto segnare un percorso netto.

Per le altre si sono aperte le porte del tabellone preliminare, al termine del quale a staccare il pass per il main draw sono state Federica Isola, Marta Ferrari, Alice Clerici, Alberta Santuccio e Rossella Fiamingo.

Escono di scena invece Nicol Foietta, sconfitta 10-9 dalla tedesca Alexandra Ehler, Beatrice Cagnin, superata dalla russa Maria Obraztsova col punteggio di 14-13, Eleonora De Marchi, fermata 15-11 dalla lussemburghese Lis Rottler-Fautsch, Alessandra Bozza, eliminata per mano della polacca Olga Mizera per 15-13, e Roberta Marzani stoppata dalla stoccata del 15-14 portata a segno dall’ucraina Darja Varfolomyeyeva.

 

COPPA DEL MONDO – SPADA FEMMINILE – Dubai, 17-19 maggio 2019

Tabellone delle 64

Navarria (ITA) – Wang (Chn)

Ferrari (ITA) – Moeschlin (Sui)

Isola (ITA) – Muhari (Hun)

Fiamingo (ITA) – Andryushina (Rus)

Rizzi (ITA) – Shin A (Kor)

Santuccio (ITA) – Luty (Fra)

Clerici (ITA) – Soldatova (Rus)

 

Tabellone delle 64 – qualificazione

Isola (ITA) b. Lai Jiangling (Chn) 15-13

Ehler (Ger) b. Foietta (ITA) 10-9

Ferrari (ITA) b. Rutz (Aut) 14-13

Clerici (ITA) b. Krieger (Sui) 15-12

Santuccio (ITA) b. Netto Simeao (Bra) 15-6

Fiamingo (ITA) b. Kun (Hun) 15-11

Obraztsova (Rus) b. Cagnin (ITA) 14-13

 

Tabellone delle 128 – qualificazione

Isola (ITA) b. Brovko (Ukr) 15-9

Foietta (ITA) b. Multerer (Ger) 15-11

Ferrari (ITA) b. Vandingenen (Bel) 15-3

Clerici (ITA) b. Vuorinen (Fin) 15-12

Santuccio (ITA) b. Hatz (Sui) 15-11

Rottler-Fautsch (Lux) b. De Marchi (ITA) 15-11

Mizera (Pol) b. Bozza (ITA) 15-13

Fiamingo (ITA) b. Kuroki (Jpn) 15-3

Varfolomyeyeva (Ukr) b. Marzani (ITA) 15-14

Cagnin (ITA) b. Staehli (Sui) 15-11

 

Tabellone delle 256 – qualificazione

De Marchi (ITA) b. Tal (Isr) 15-12

Bozza (ITA) b. Zhansugurova (Kaz) 15-4

 

Fase a gironi

Roberta Marzani: 4 vittorie, 2 sconfitte

Giulia Rizzi: 6 vittorie, nessuna sconfitta

Rossella Fiamingo: 4 vittorie, 2 sconfitte

Alessandra Bozza: 3 vittorie, 3 sconfitte

Beatrice Cagnin: 5 vittorie, 1 sconfitta

Alice Clerici: 5 vittorie, 1 sconfitta

Federica Isola: 5 vittorie, 1 sconfitta

Marta Ferrari: 5 vittorie, 1 sconfitta

Alberta Santuccio: 5 vittorie, 1 sconfitta

Eleonora De Marchi: 2 vittorie, 4 sconfitte

Nicol Foietta: 4 vittorie, 1 sconfitta

 

Classifica (237): 66. Cagnin (ITA), 75. Foietta (ITA), 99. Marzani (ITA), 142. Bozza (ITA), 156. De Marchi (ITA).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *