SCHERMA – Mondiali Paralimpici CHEONGJU2019 – BRONZO per l’Italia di Fioretto femminile – Ottava medaglia azzurra

Scherma – E’ quella di bronzo che arriva grazie alla squadra di fioretto femminile che supera la Russia per 45-23 e si aggiudica il terzo posto.

Il trio azzurro composto da Loredana Trigilia, Andrea Mogos e Bebe Vio era stato fermato in semifinale da Hong Kong con il punteggio di 45-43.

Le azzurre erano giunte in semifinale dopo il successo all’esordio contro la Thailandia per 45-18.

Nella sciabola maschile a squadre, il quartetto formato da Edoardo Giordan, Alberto Morelli, Marco Cima e Gianmarco Paolucci è invece uscito sconfitto dall’assalto dei quarti contro l’Ungheria col punteggio di 45-37.

Per gli azzurri si aprono adesso le porte del tabellone dei piazzamenti dove, dopo la sconfitta contro la Polonia per 45-33, affronteranno la Francia nella finale che ha in palio il settimo posto.

Domani, nell’ultima giornata di gara, sono in programma le gare di spada maschile a squadre, con il quartetto formato da Edoardo Giordan, Matteo Betti, Emanuele Lambertini e Gianmarco Paolucci, e quella di sciabola femminile con la squadra composta da Andrea Mogos, Loredana Trigilia, Rossana Pasquino e Beatrice “Bebe” Vio.

 

CAMPIONATI DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA CHEOUNGJU2019 – FIORETTO FEMMINILE – PROVA A SQUADRE –  Cheongju, 22 settembre 2019

Finale

Ungheria b. Hong Kong 45-44

 Finale 3°-4° posto

ITALIA b. Russia 45-23

 

Semifinali

Hong Kong b. ITALIA 45-43

Ungheria b. Russia 45-37

 

Quarti

ITALIA b. Thailandia 45-18

Hong Kong b. Ucraina 45-43

Ungheria b. Cina 45-40

Russia b. Georgia 45-21

 

Classifica (10): 1. Ungheria, 2. Hong Kong, 3. ITALIA, 4. Russia, 5. Cina, 6. Ucraina, 7. Georgia, 8. Thailandia

 ITALIA: Loredana Trigilia, Andrea Mogos, Beatrice “Bebe” Vio

 

CAMPIONATI DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA CHEOUNGJU2019 – SCIABOLA MASCHILE – PROVA A SQUADRE –  Cheongju, 22 settembre 2019

Finale

Ucraina b. Cina 45-39

 

Finale 3°-4° posto

Russia b. Ungheria 45-32

 

Semifinali

Ucraina b. Ungheria 45-43

Cina b. Russia 45-41

 

Quarti

Ungheria b. ITALIA 45-37

Ucraina b. Polonia 45-42

Cina b. Grecia 45-39

Russia b. Francia 45-39

 

TABELLONE DEI PIAZZAMENTI

Finale 7°-8° posto

ITALIA b. Francia 45-43

 

Tabellone 5°-8° posto

Polonia b. ITALIA 45-33

Grecia b. Francia 45-40

 

Classifica (13): 1. Ucraina, 2. Cina, 3. Russia, 4. Ungheria, 5. Grecia, 6. Polonia, 7. ITALIA, 8. Francia

 

ITALIA: Edoardo Giordan, Alberto Morelli, Marco Cima, Gianmarco Paolucci




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *