Scherma – PRIMA PROVA NAZIONALE DI QUALIFICAZIONE AI TRICOLORE GORIZIA2017

Si è conclusa nei padiglioni del Lario Fiere di Erba la Prima prova Open di qualificazione nazionale ai Campionati Italiani Assoluti Gorizia2017.
Sulle pedane lombarde si sono vissute tre intense giornate che hanno visto coinvolti oltre 1500 atleti provenienti da tutta Italia e che sono andati a caccia del pass qualificante per i campionati tricolori che si svolgeranno in Friuli Venezia Giulia nel prossimo mese di giugno.
Nell’ultima giornata ad essere protagoniste sono state le gare di sciabola maschile e di fioretto maschile.
Nella prima, ad aggiudicarsi la vittoria finale è stato Enrico Berrè. L’atleta delle Fiamme Gialle si è infatti imposto col punteggio di 15-12 sul portacolori delle Fiamme Oro, Luca Curatoli. A salire sul podio sono stati anche Gabriele Foschini (Esercito) sconfitto in semifinale da Luca Curatoli per 15-11, ed Alberto Pellegrini, fermato nel derby interno alle Fiamme Gialle, da Enrico Berrè col punteggio di 15-7.
Ai quarti di finale, Berrè si era aggiudicato il match contro l’altro portacolori delle Fiamme Gialle, Luigi Samele per 15-7, mentre Luca Curatoli aveva avuto la meglio per 15-14 nel derby partenopeo contro Giovanni Repetti (Esercito), Alberto Pellegrini si era imposto sul portacolori del Centro Sportivo Carabinieri, Gigi Miracco, mentre Gabriele Foschini aveva sconfitto 15-8 l’unico reduce dai Giochi di Rio2016, Diego Occhiuzzi che sulle pedane di Erba ha difeso i colori dell’Aeronautica Militare.
Nel fioretto maschile, Alessio Foconi, in forza all’Aeronautica Militare, si aggiudica la gara e si “toglie lo sfizio” di infliggere la prima sconfitta al campione olimpico di Rio2016, Daniele Garozzo.
Foconi, infatti, prima di giungere in finale dove ha poi sconfitto per 15-13 il portacolori delle Fiamme Oro, Edoardo Luperi, ha superato in semifinale il neo olimpionico delle Fiamme Gialle, col punteggio di 15-13.
Nell’altra semifinale, invece, Edoardo Luperi ha avuto la meglio su Francesco Trani del Gruppo Sportivo Forestale per 15-14.
Si sono fermati ai quarti invece Giorgio Avola (Fiamme Gialle), sconfitto 15-14 dal compagno di gruppo sportivo, Daniele Garozzo, Saverio Schiavone del Circolo della Spada Mangiarotti Milano, eliminato per 15-13 da Alessio Foconi, Tommaso Lari (Fiamme Oro), superato nel derby livornese dal concittadino Edoardo Luperi col punteggio di 15-10, ed Alessandro Maci del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo, che ha subìto il 15-6 da Francesco Trani.

PRIMA PROVA OPEN QUALIFICAZIONE NAZIONALE – SCIABOLA MASCHILE – 09 Ottobre 2016
Finale
Berrè (Fiamme Gialle) b. Curatoli (Fiamme Oro) 15-12
Semifinali
Curatoli (Fiamme Oro) b. Foschini (Esercito) 15-11
Berrè (Fiamme Gialle) b. Pellegrini (Fiamme Gialle) 15-7
Quarti
Foschini (Esercito) b. Occhiuzzi (Aeronautica Militare) 15-8
Curatoli (Fiamme Oro) b. Repetti (Esercito) 15-14
Pellegrini (Fiamme Gialle) b. Miracco (Carabinieri) 5-3
Berrè (Fiamme Gialle) b. Samele (Fiamme Gialle) 15-7

Classifica (189): 1. Enrico Berrè (Fiamme Gialle), 2. Luca Curatoli (Fiamme Oro), 3. Alberto Pellegrini (Fiamme Gialle), 3. Gabriele Foschini (Esercito), 5. Luigi Samele (Fiamme Gialle), 6. Diego Occhiuzzi (Aeronautica Militare), 7. Giovanni Repetti (Esercito), 8. Luigi Miracco (Carabinieri).

PRIMA PROVA OPEN QUALIFICAZIONE NAZIONALE – FIORETTO MASCHILE – 09 Ottobre 2016
Finale
Foconi (Aeronautica Militare) b. Luperi (Fiamme Oro) 15-13
Semifinali
Foconi (Aeronautica Militare) b. Garozzo (Fiamme Gialle) 15-13
Luperi (Fiamme Oro) b. Trani (Forestale) 15-14
Quarti
Garozzo (Fiamme Gialle) b. Avola (Fiamme Gialle) 15-14
Foconi (Aeronautica Militare) b. Schiavone (CdS Mangiarotti Milano) 15-13
Luperi (Fiamme Oro) b. Lari (Fiamme Oro) 15-10
Trani (Forestale) b. Maci (Cs Pisa A.DiCiolo) 15-6

Classifica (332): 1. Alessio Foconi (Aeronautica Militare), 2. Edoardo Luperi (Fiamme Oro), 3. Daniele Garozzo (Fiamme Gialle), 3. Francesco Trani (Forestale), 5. Tommaso Lari (Fiamme Oro), 6. Giorgio Avola (Fiamme Gialle), 7. Saverio Schiavone (CdS Mangiarotti Milano), 8. Alessandro Maci (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *