Scherma – Coppa del Mondo – Fioretto Maschile, bronzo per l’Italia a Il Cairo

– L’Italia chiude al terzo posto la prima prova a squadre della stagione di Coppa del Mondo di fioretto maschile.
A Il Cairo il quartetto azzurro del Commissario tecnico Andrea Cipressa, alla “prima” con al collo il titolo iridato conquistato a luglio a Lipsia, si ferma solo in semifinale contro gli Stati Uniti che vendicano la finale dei Mondiali.
La squadra italiana, “orfana” di Daniele Garozzo rimasto in Italia per un problema di salute, e composta da Giorgio Avola, Andrea Cassarà, Lorenzo Nista ed Alessio Foconi, reduce dal secondo posto nella gara individuale ha esordito superando per 45-24 la Gran Bretagna.
Ai quarti è poi giunto il successo netto contro la Germania col punteggio di 45-27.
In semifinale invece il remake della finale iridata contro gli Stati Uniti, che però ha visto gli statunitensi avanzare in finale, poi vinta contro la Russia, grazie a Race Imboden che nell’ultima frazione contro Giorgio Avola ha inchiodato il risultato sul 45-42 finale.
I ragazzi del CT Andrea Cipressa sono stati abili ad incanalare il rammarico per la sconfitta lungo i binari giusti che hanno portato ad un vero e proprio dominio nella finale valida per il terzo posto contro la Francia, conclusa col punteggio di 45-41.

COPPA DEL MONDO FIORETTO MASCHILE – PROVA A SQUADRE – Il Cairo, 22 ottobre 2017
Finale
Usa b. Russia 45-26

Finale 3°-4° posto
ITALIA b. Francia 45-41

Semifinali
Russia b. Francia 44-43
Usa b. ITALIA 45-42

Quarti
Francia b. Ucraina 45-42
Russia b. Corea del Sud 45-31
Usa b. Giappone 45-38
ITALIA b. Germania 45-27

Tabellone dei 16
ITALIA b. Gran Bretagna 45-24

Classifica (16): 1. Usa, 2. Russia, 3. ITALIA, 4. Francia, 5. Ucraina, 6. Giappone, 7. Germania, 8. Corea del Sud.

ITALIA: Giorgio Avola, Andrea Cassarà, Alessio Foconi, Lorenzo Nista.

Foto: Brizzi




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *