VOLLEY – A3 MASCHILE – SABAUDIA PALLAVOLO CEDE ALL’ORTONA

73

Sabaudia Pallavolo – Il Sabaudia Pallavolo cede in tre set nella sfida con l’Ortona, seconda forza del girone blu del campionato di serie A3. Nell’anticipo i pontini non riescono mai a impensierire Leo Marshall e compagni che si prendono una vittoria rotonda. Con questo risultato il Sabaudia resta fermo a 12 punti nella parte bassa della graduatoria in attesa degli altri incontri di giornata.

LINO CAPRIGLIONE

«Un’altra battuta d’arresto, siamo sicuramente dispiaciuti ma posso dire che la squadra ce l’ha messa tutta consapevoli che affrontavamo una compagine di livello, che ha iniziato il con altre ambizioni rispetto alle nostre, siamo fiduciosi per il proseguo del campionato e continueremo a lavorare e sapremo farci valere – spiega Lino Capriglione, vice presidente del Sabaudia che poi coglie l’occasione per salutare Antonio De Paola che in settimana ha lasciato il club pontino – Facciamo un in bocca al lupo ad Antonio De Paola che ha colto l’opportunità di giocare in una categoria superiore ringraziandolo per quanto ha fatto per noi».

LA PARTITA

In avvio coach Saccucci schiera Schettino in palleggio opposto a Malvestiti, laterali Zornetta e Mastracci, al centro Tognoni e De Vito con Rondoni libero. Poi nel corso della partita spazio a Rossato in posto quattro e a Meglio, al posto di Rondoni.

Equilibrio in avvio di partita con il Sabaudia volenteroso di insediare Ortona: gli ospiti però si staccano e prendono un margine di vantaggio che inizia a essere importante (11-18) e la formazione di casa non riesce a essere incisiva mentre dall’altra parte della rete l’Ortona gestisce il set con esperienza. Zornetta piazza l’ace del 12-18, poi arrivano due errori in sequenza che spianano la strada a Marshall e soci (12-20) che chiudono 17-25.

Il secondo set vede un Sabaudia sempre molto staccato e Ortona che parte con una fiammata (4-14) e continua a macinare gioco. I padroni di casa si affidano a Rossato, subentrato a Mastracci, ma l’inerzia del parziale è completamente nelle mani dell’Ortona (7-17). Nel finale il Sabaudia prova a rendere meno ampio il distacco e ricuce fino al 16-25 con cui si chiude il parziale.

Nel terzo set il Sabaudia cerca di restare in partita e così l’avvio è molto combattuto e giocato punto a punto (9-10) anche se è sempre l’Ortona ad avere la capacità di riportarsi avanti (10-12) e scavare nuovamente un solco (12-16) da metà set in poi. Malvestiti prova a reagire (14-19), Zornetta trova il monster block del 15-19, ma è ancora Ortona a riportarsi a distanza con Bulfon (15-21) e l’ace di Ferrato (15-22). Ortona chiude il match con il 16-25 che manda in archivio la sfida: ora i pontini saranno impegnati a Palmi (10 dicembre), quindi due partite di fila in casa con Casarano (18 dicembre alle ore 18:00) e con il Tuscania (26 dicembre alle 18:00).

TABELLINO

Sabaudia Pallavolo – Sieco Service Ortona 0-3
Sabaudia: Schettino 0, Zornetta 11, De Vito 3, Malvestiti 14, Mastracci 1, Tognoni 4, Meglio (L), Rondoni (L), Catinelli 0, Rossato 5. N.E. Molinari. All. Saccucci.
Sieco Service Ortona: Ferrato 5, Bertoli 10, Iorno 4, Bulfon 5, Marshall 13, Arienti 7, Vindice 0, Benedicenti (L), Pollicino 0. N.E. Di Tullio, Palmigiani. All. Lanci.
ARBITRI: Lanza, Morgillo.
Parziali: 17-25, 16-25, 16-25
NOTE – durata set: 23′, 24′, 23′; tot: 70′.

Classifica Regular Season Serie A3 Credem Banca – Gir. Blu, Stagione 2022
Farmitalia Catania 27, Sieco Service Ortona 26, Leo Shoes Casarano 18, Maury’s Com Cavi Tuscania 17, Gruppo Stamplast M2G Green Bari 17, Wow Green House Aversa 17, OmiFer Palmi 15, SMI Roma 13, Shedirpharma Sorrento 13, Aurispa Libellula Lecce 12, Avimecc Modica 12, SSD Sabaudia 12, Volley Marcianise 6, QuantWare Napoli 5.

Note: 1 Incontro in più: Sieco Service Ortona, SSD Sabaudia; 1 Incontro in meno: OmiFer Palmi, Volley Marcianise;