VOLLEY BERGAMO 1991-WASH4GREEN PINEROLO

161

VOLLEY BERGAMO – E’ di nuovo una vittoria di squadra: dai 20 punti di Khalia Lanier ai 4 muri di Butigan (a cui si uniscono 8 attacchi e un ace), dalle ricezioni della MVP Giada Cecchetto agli ingressi in corsa di Partenio e May, ci sono tutti gli ingredienti del gruppo rossoblù nel successo agguantato in quattro set al Pala Intred a spese di Pinerolo.

LA GARA. Si comincia con il sestetto collaudato negli ultimi match, con Cagnin e Lanier, Gennari e Lorrayna, Butigan e Stufi e il libero Cecchetto. Nel cuore del primo set la fase più intensa, con l’allungo di Pinerolo  per il 17-19, Lorrayna (7 punti) e Lanier (9) che riportano avanti Bergamo (23-19).

Stesso ritmo nel secondo parziale, con Micoli costretto a inserire Partenio e May per recuperare il gap guadagnato da Pinerolo, la sfida si mantiene in equilibrio e solo ai vantaggi finali Pinerolo strappa il 24-26 che riporta il match in parità.

SI riparte con Partenio (5 punti nel terzo parziale) che mette equilibrio in seconda linea e l’ace di capitan Stufi per il 20-12 sembra consegnare il set a Bergamo. Invece Pinerolo di nuovo si rialza e servono i colpi di Lorrayna (6) nel finale per chiudere sul 25-20.

Le ospiti tentano un nuovo scatto per portare la gara al tie break, si portano avanti 11-13, il muro di Butigan e un errore delle piemontesi riportano la parità, ma di nuovo c’è lo scatto della Wash4green e allora Micoli dà spazio a Frosini e May. E’ ancora il muro a riportare la parità: 19-19, poi Lanier sorpassa e con il turno di battuta di May è 22-19. Non è ancora finita: Pinerolo arriva a -1 (23-22), Lanier porta alla prima palla match che Pinerolo annulla, ma è Butigan a mettere la parola fine alla sfida e a consegnare i tre punti alle rossoblù.

IL PROSSIMO TURNO. Sabato 10 dicembre, a Chieri, Volley Bergamo 1991 scenderà in campo alle 18:00 per l’undicesima giornata di Campionato con Reale Mutua Fenera Chieri.

IL TABELLINO

Volley Bergamo 1991-Wash4Green Pinerolo 3-1 (25-21, 24-26, 25-20, 25-23)

Volley Bergamo: Butigan 13, Lorrayna 17, Lanier 20, Cagnin 2, Stufi 6, Gennari 5, Cecchetto (L); Partenio 8, Turlà, May 3, Bovo, Frosini 1. N.e. Cicola (L). Allenatore: Micoli

Wash4Green Pinerolo: Grajber 11, Carletti 20, Prandi 1, Gray 7, Akrari 13, Ungureanu 11, Moro (L); Bussoli 1, Bortoli. N.e. Gueli (L), Renieri, Zago. Allenatore: Marchiaro

Arbitri: Gianluca Cappello e Denis Serafin

VideoCheck: Andrea Bonzanni

Durata set: 25’, 28’, 26’, 25’

Battute Vincenti: Bergamo 3, Pinerolo 4

Battute Sbagliate: Bergamo 14, Pinerolo 8

Muri: Bergamo 11, Pinerolo 10