VOLLEY – CHAMPIONS LEAGUE, INIZIA L’AVVENTURA; AL PALAVERDE A.CARRARO IMOCO CONEGLIANO-VASAS OBUDA BUDAPEST

95

A.CARRARO IMOCO CONEGLIANO – Dalle 18.30 al Palaverde inizia l’avventura di Champions League 2022/23 per le Pantere che con la denominazione A.Carraro Imoco Volley affronteranno le campionesse di Ungheria del Vasas Obuda Budapest, squadra proveniente dalle qualificazioni dove ha superato le belghe del Gent e le spagnole del Tenerife per qualificarsi nel Girone A. Oltre a Conegliano e Budapest, nella poule che qualifica per la fase dei quarti di finale la prima dei 5 gironi in gara e le tre migliori seconde, ci sono anche le polacche del Reszow e le francesi del Mulhouse che si affrontano oggi alle 18.00.

C’è già un precedente tra Pantere e il Vasas, nella Champions 2019 con la  doppia vittoria di Conegliano per 3-0 in trasferta e con un sofferto 3-2 al Palaverde. Dal 2017 le Pantere arrivano alla fase finale della massima competizione europea: 2017 medaglia d’argento, 2018 bronzo, 2019 argento, 2020 interrotta per la pandemia con Conegliano in semifinale, 2021 oro, 2022 argento.
Arbitri del match Szabo Alexis (Romania) e Jurkovic (Serbia).
MEDIA, DIRETTE STREAMING SU DISCOVERY+
Tutta la Champions League verrà trasmessa in diretta streaming da Discovery+. A rotazione alcuni match verranno trasmessi su Eurosport 1 o 2, in questa giornata l’incontro A.Carraro Imoco Conegliano-Vasas Obuda Budapest è previsto nella piattaforma streaming www.discoveryplus.it previo abbonamento. Aggiornamenti e interviste live post gara su www.imocovolley.it
DICHIARAZIONI COACH SANTARELLI
“Veniamo da un inizio di stagione in cui abbiamo giocato 13 partite in poco più di 40 giorni, non è stato facile gestire la squadra in questo periodo, anche perché molte atlete arrivavano dai Mondiali con le nazionali. Nonostante qualche problema di infortuni e malattie influenzali, siamo riusciti a chiudere questa prima parte di stagione al primo posto nel campionato italiano e a vincere la Supercoppa contro l’Igor Novara, quindi siamo soddisfatti e ora guardiamo con fiducia all’inizio della Champions League. Non vediamo l’ora di iniziare la Champions League e vogliamo iniziare bene la competizione mercoledì contro il Budapest, una partita che sarà importante per noi anche perché è l’ultima prima di partire per il Mondiale per Club in Turchia dove rappresenteremo il nostro Paese.
Abbiamo passato un ultimo periodo difficile, sono comunque orgoglioso per la capacità della squadra di dare il massimo anche in situazioni di emergenza, ora stiamo un po’ meglio e abbiamo di fronte un’altra battaglia contro un’avversaria come Budapest che è un team un po’ più alla portata rispetto a Scandicci, quindi sono fiducioso per questo avvio di stagione europea. Stiamo recuperando le giocatrici acciaccate vediamo come sarà la situazione domani, non vogliamo rischiare comunque nulla perchè abbiamo alle porta l’impegno in Turchia, certamente però qualunque sarà la formazione vogliamo fare risultato in questo primo incontro in casa del girone, poi ci concentreremo al 100% sul Mondiale. “.

SOCIAL DAY CUOREDARENA PRO LILT-GIOCARE IN CORSIA

3.374 EURO RACCOLTI GRAZIE ALLA GENEROSITA’ DEL PUBBLICO DEL PALAVERDE
Ottimo risultato per il 1° Social Day della stagione a sostegno di LILT – Giocare in corsia, promosso da VTV Volley Comitato Cuoredarena, il club di tifosi gialloblù attivi nel sociale e nel rapporto con le associazioni del territorio.
Grazie alla generosità del pubblico del Palaverde, dalla vendita di Hope, “Un peluche per un sorriso”, sono stati raccolti 3.374 euro che sono destinati a sostegno delle attività di LILT – Giocare in corsia. In allegato, la foto (credit Guido Col) in campo prima del fischio d’inizio con le Pantere madrine dell’iniziativa Roberta Carraro, Robin De Kruijf, Sarah Fahr e Joanna Wolosz.