Volley – Cuneo al quadrangolare di San Giovanni in Marignano

73

Volley – Dopo il secondo posto nel Trofeo Alpi del Mare la Cuneo Granda S.Bernardo è pronta per il primo di tre quadrangolari lontani da Cuneo che rappresenteranno gli ultimi test in vista del debutto in campionato del 23 ottobre. La messa a punto delle gatte inizia da San Giovanni in Marignano, che venerdì 30 settembre e sabato primo ottobre ospiterà il primo Trofeo Internazionale Città di San Giovanni in Marignano, organizzato dalla società di casa, la Omag-Mt San Giovanni in Marignano del presidente Stefano Manconi. A garantire una dimensione internazionale al quadrangolare la partecipazione di due squadre straniere allenate da due grandi allenatori italiani, il Thy di Marcello Abbondanza e il CSM Targoviste di Giovanni Caprara. La Cuneo Granda S.Bernardo aprirà le danze nella prima semifinale sfidando nella prima semifinale alle ore 16:00 di venerdì 30 la squadra romena del CSM Targoviste, che quest’anno parteciperà alla CEV Champions League. Alle ore 19:30 le padrone di casa delle ex Caforio e Turco affronteranno la squadra turca del Thy, protagonista in Europa in Coppa CEV. Sabato primo ottobre le due finali: alle ore 16:00 quella per il terzo e quarto posto, alle ore 19:30 quella per il primo e secondo posto. Ingresso a offerta libera; i proventi dell’incasso del venerdì sosterranno l’associazione Mondo Charge, quelli del sabato la LIVE Onlus. Sabato 8 e domenica 9 ottobre le cuneesi saranno di scena a Viadana, dove si misureranno con Casalmaggiore, Busto Arsizio e Vallefoglia.

GICQUEL E DREWS A CASA, DIOP E KUZNETSOVA RECUPERATE A San Giovanni in Marignano coach Emanuele Zanini, dopo il buon debutto sulla panchina cuneese nel Trofeo Alpi del Mare, potrà contare sulle recuperate Diop e Kuznetsova, mentre dovrà fare a meno di Gicquel e Drews. La prima, in gruppo da lunedì 26, sta svolgendo una preparazione differenziata per risolvere un problema al ginocchio che l’ha costretta a restare a riposo nell’ultima competizione disputata dalla Nazionale francese, il Tournoi de France. La seconda, arrivata a Cuneo nella giornata di mercoledì 28, nei prossimi giorni effettuerà un lavoro personalizzato con l’obiettivo di unirsi in buone condizioni al resto della squadra martedì 4 ottobre, dopo i due giorni di riposo che seguiranno il quadrangolare di San Giovanni in Marignano.