Volley – La Lega Pallavolo Serie A Femminile lancia LVFVolley24: partite le trasmissioni del nuovo canale e un ricco palinsesto social per coinvolgere tutti i tifosi

LVFVolley24 – Volley – In un periodo in cui gli appassionati di sport hanno ben pochi eventi di cui deliziarsi davanti agli schermi ecco la pallavolo femminile scendere in campo in loro soccorso con una nuova iniziativa avviata nelle scorse ore

La Lega Pallavolo Serie A Femminile lancia LVFVolley24: da lunedì 23 marzo sono partite le trasmissioni del nuovo canale e un ricco palinsesto social per coinvolgere tutti i tifosi

Le partite più emozionanti della storia recente del Campionato di Serie A Femminile, interviste ‘live’ con le campionesse di ieri e di oggi, video quiz sui momenti storici del volley italiano rosa, l’allenamento casalingo con i preparatori atletici e le giocatrici.

Sono alcuni dei contenuti di LVFVolley24, il progetto della Lega Pallavolo Serie A Femminile che da lunedì 23 marzo accompagnerà tifosi e appassionati in una duplice veste: un nuovo canale ‘live’, che trasmetterà un flusso continuo di partite, servizi e rubriche, e straordinarie sorprese sulle pagine social ufficiali.

Coinvolgere e intrattenere la fan base in un periodo estremamente difficile per l’Italia intera sarà l’obiettivo principale di LVFVolley24, che prevederà un palinsesto di rubriche originali da lunedì a domenica per tutti i gusti.

LVFVolley24 sarà la piattaforma centrale, verso cui tutto confluirà: un vero e proprio canale televisivo, che riproporrà non solo il meglio di LVF TV – in onda dal 2015 – ma anche i match più emozionanti del recente passato, i contenuti più accattivanti e tutte le rubriche in onda sui social.

Ogni lunedì appuntamento con il MangiParty, uno spazio in cui Consuelo Mangifesta, con l’aiuto degli utenti, intervisterà un ospite speciale. Il martedì sarà dedicato al Volley Quiz, con domande per veri intenditori. Ogni mercoledì le giocatrici di Serie A1 e Serie A2 saranno protagoniste di una chiacchierata in diretta, in cui racconteranno pensieri ed emozioni del momento. Giovedì i preparatori atletici e le atlete dei team di Serie A aiuteranno i fan a mantenersi in forma con l’allenamento in casa.

Venerdì il LVFhomeAir, la compilation settimanale dei migliori contributi video prodotti dalle squadre e dalle giocatrici lontano dal campo. Nel weekend spazio ai ricordi, con la ritrasmissione delle più belle ed emozionanti partite della storia recente del Campionato e degli Eventi di Serie A Femminile.

Per interagire, sarà sufficiente collegarsi con i profili social ufficiali della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Su Facebook tutte le dirette e i contenuti originali; Twitter e Instagram, oltre a condividere i contenuti più curiosi del mondo pallavolistico in rosa e a pubblicare le foto più belle del volley contemporaneo, faranno da collante proprio con Facebook, ricordando con tweet e stories gli appuntamenti quotidiani.

Al centro di LVFVolley24 ci sarete voi: gli utenti, i fan, tifosi, appassionati, amanti di uno sport che sa suscitare emozioni sempre e comunque.

Nel frattempo molte atlete hanno deciso di abbandonare squadre ed Italia per tornare nei rispettivi Paesi d’origine. C’è però chi ha fatto una scelta controcorrente. La statunitense Kimberly Hill è rimasta in Italia con l’Imoco Volley Conegliano e non se ne è pentita, come spiega in una lunga intervista al quotidiano Portland Tribune: “Ho un appartamento a Long Beach, ma se fossi stata lì ora sarei da sola. Qui, invece, posso passare il tempo con le compagne di squadra. Sto bene“.

FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

Certo, i disagi della quarantena non mancano e forse le giocatrici stesse ne hanno in parte sottovalutato l’impatto, come emerge dalle parole di Kim: “Viviamo tutte nello stesso palazzo e ci è consentito solo di andare all’allenamento e al supermercato. Un giorno abbiamo provato a prendere il sole al parco, ma qualcuno ha subito avvertito la polizia che ha preso i nostri documenti e ci ha segnalato. Pensavo che l’avrebbero presa alla leggera, invece ci hanno rimproverato severamente. Dobbiamo davvero restare in casa“.

Sulla possibilità di riprendere il campionato, anche la schiacciatrice a stelle e strisce è ormai scettica: “Solo noi e un’altra squadra (Monza, n.d.r.) ci stiamo ancora allenando, molte delle straniere sono partite. Abbiamo ancora qualche speranza di giocare la Champions League tra metà e fine maggio, ma per quanto mi riguarda ci credo poco. Vedremo“.

Comunque vada a finire, si è detto più volte che questa potrebbe essere l’ultima stagione da professionista per Hill, e la giocatrice gialloblu non smentisce: “Ci sto pensando. Sicuramente la mia carriera in nazionale finirà dopo le Olimpiadi, e probabilmente smetterò di giocare all’estero, ma non voglio chiudere totalmente la porta. Per ora non ho firmato nessun contratto per la prossima stagione, voglio prendermi un periodo di riposo e valutare bene“.

FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

E dopo la pallavolo: “Domanda da un milione di dollari! Non ne ho idea, davvero. Sono aperta a tutto. Per il momento resterò a Long Beach, ma mi piacerebbe anche tornare a Portland. Qualunque posto sulla West Coast, in fin dei conti, mi andrebbe bene“.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *