Volley maschile – Sir Safety Conad vince: Vero Volley Monza ko in trasferta

Volley – Una prova generosa non basta alla Vero Volley Monza per fare punti contro la Sir Safety Conad Perugia. A fare festa davanti al pubblico amico del Pala Barton è la squadra di Heynen, capace di risolvere il confronto con i monzesi in tre set ed aggiudicarsi la quinta vittoria consecutiva in campionato. I monzesi, nonostante un buon approccio della gara ed il rientro di Kurek, faticano a trovare continuità sia in attacco che al servizio, subendo le fughe degli umbri guidate da Lanza (MVP del match) e Leon. Perso primo e secondo gioco Monza tenta la reazione nel terzo, tenendo testa ai block devils con coraggio grazie anche alle giocate di Buchegger (buon impatto per lui nel match) e le difese del giovane Federici, ma non basta. Il finale è infatti tutto della Sir Safety Conad, che allunga con un break di Leon (22-19) e chiude set, 25-21, e gara con un lampo a testa del cubano e Podrascanin. Ora per Monza c’è la trasferta della Del Monte Coppa Italia sul campo della Cucine Lube Civitanova. La squadra dI Soli partirà direttamente per le Marche, dove mercoledì scenderà in campo contro i cucinieri sul mondoflex tricolore dell’Eurosuole Forum a caccia di un posto nella Final Four della coppa nazionale.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Paul Buchegger (schiacciatore Vero Volley Monza): “Nel primo set abbiamo iniziato bene, ma alla fine qualche errore di troppo non ci ha permesso di chiuderlo. Nel terzo abbiamo provato a reagire con energia ai loro tentativi di allungo, ma la loro battuta in certi frangenti è stata difficile da contenere. Sapevamo che sarebbe stata tosta, ma se giochiamo con maggior costanza, pronti a dare il massimo su ogni palla, possiamo dire la nostra contro tutti. Dobbiamo metterci maggiore continuità, perché anche oggi siamo stati in grado di esprimere una buona pallavolo. Se però non riesci a tenere alto ritmo durante tutta la gara contro queste squadre fai fatica”.

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET

Break Vero Volley Monza, grazie al servizio di Dzavoronok e l’attacco vincentedi Louati, che si mantiene avanti con il muro di Beretta su Russo, 3-1. Gli umbri pareggiano i conti con Leon (3-3), ma Kurek mura Leon, 4-3. Punto a punto (6-6), poi Perugia allunga con Lanza e Russo, 9-6 e Soli chiama time-out. Yosifov, Kurek e Orduna (ace) tengono in corsa la Vero Volley, Lanza, Russo e Atanasijevic rispondono per i perugini (14-11). Il solco scavato dai padroni di casa agevola la discesa, che diventa incolmabile quando Atanasijevic va in battuta e firma due ace, mettendo in difficoltà la ricezione lombarda, 22-15. Finale tutto di Perugia che, dopo le giocate di Dzavoronok e Kurek, chiude il gioco 25-18 (errore Kurek).

SECONDO SET
Parte forte la squadra di casa con Atanasijevic, Russo e Lanza, 6-3.Kurek spezza il filotto perugino (6-4), ma Atanasijevic e Lanza (ace) fanno ancora male: 8-4 e time-out Soli. Kurek e Dzavoronok scuotono la Vero Volley (10-8), poi però Leon e Lanza allontanano ancora Perugia, 14-8. Dopo il time-out di Soli i monzesi commettono qualche errore e Atanasijevic piazza l’ace (17-11). Buchegger risponde per i monzesi con due lampi (22-15), ma è troppo tardi. Dopo gli assoli di Louati e Dzavoronok (22-16), Perugia chiude il set con Leon, Podrascanin e approffitando dell’errore di Louati (25-17).

TERZO SET
Grande equilibrio nel prologo (3-3), poi break Monza con Dzavoronok e Louati, 5-3. Buchegger alimenta il vantaggio monzese,8-6, Dzavoronok lo consolida. Attacco vincente di Lanza, muro di Podrascanin su Louati e Perugia impatta 11-11. Tre errori di Monza valgono il nuovo break Perugia e Soli chiama time-out sul 14-11 per i padroni di casa. Alla ripresa del gioco Dzavoronok e Yosifov avvicinano i loro (15-14), fino ad arrivare alla parità con Beretta (17-17) ed Heynen chiama time-out. Ace di Lanza, giocata di Dzavoronok e attacco a segno di Louati (19-19). Leon e Podrascanin salgono però in cattedra, schiacciando sull’acceleratore per Perugia e chiudendo il set, 25-21.

Sir Safety Conad Perugia – Vero Volley Monza 3-0 (25-18, 25-17, 25-21)
Sir Safety Conad Perugia: Lanza 13, Russo 10, De Cecco, Leon 14, Podrascanin 8, Atanasijevic 9; Colaci (L). Zhukouski, Piccinelli, Ricci (L), Taht. N.e. Biglino, Hoogendoorn, Plotnytskyi. All. Heynen
Vero Volley Monza: Orduna 1, Dzavoronok 9, Beretta 3, Kurek 10, Louati 4, Yosifov 5; Goi (L). Calligaro, Federici (L), Galassi, Buchegger 5, Sedlacek. N.e. Capelli, Ramirez Pita. All. Soli
NOTE

Arbitri: Goitre Mauro, Cesare Stefano

Durata set: 29′, 25′, 27′. Tot. 1h21′.

Sir Safety Conad Perugia: battute vincenti 7, battute sbagliate 14, muri 8, errori 19, attacco 51%
Vero Volley Monza: battute vincenti 2, battute sbagliate 12, muri 4, errori 21, attacco 42%

Impianto: Pala Barton di Perugia

Spettatori: 1863

MVP: Filippo Lanza (Sir Safety Conad Perugia)

Nelle foto: Kurek in attacco, muro di Kurek e Galassi su Leon, Orduna al palleggio.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *