Volley supervision – Buon compleanno a Valeria Papa

701

Volley –  Oggi per le nostre rubriche Vip party magazine e vip party supervision (le cui pagine trovate su facebook insieme alla pagina sul mondo della pallavolo volley supervision) facciamo gli auguri a Valeria Papa ricordandone la sua carriera sportiva (e non solo).

Carriera

La carriera di Valeria Papa inizia nel Volleyball Club Genova, nel 2005 in Serie D: resta legata al club ligure per quattro stagioni disputando anche il campionato di Serie C e quello di Serie B2, quest’ultimo nelle ultime due annate di permanenza. Nella stagione 2009-10 è nel Valdimagra Volley Project di Santo Stefano di Magra, dove milita per due annate, mentre nella stagione 2011-12 si accasa alla Delta Luk di Lucca, sempre in Serie B1.

Nella stagione 2012-13 viene ingaggiata dal Neruda di Bronzolo, con cui nel primo anno di permanenza ottiene la promozione dalla Serie B1 alla Serie A2, categoria dove poi milita con la stessa maglia anche nelle due annate successive, vincendo, nella stagione 2014-15, la Coppa Italia di Serie A2 e il campionato, con la conseguente promozione in Serie A1.

Esordisce quindi nel massimo campionato italiano nell’annata 2015-16 difendendo però i colori del Busto Arsizio, mentre nella stagione successiva torna nuovamente nel club di Bronzolo. Per il campionato 2017-18 si accasa alla Savino Del Bene, sempre in Serie A1, dove rimane due stagioni, prima di accettare la proposta della formazione brasiliana del Flamengo, dove si trasferisce nell’annata 2019-20 per disputare la Superliga Série A.

Per il campionato 2020-21 torna in Italia per vestire la maglia del Roma Club, in Serie A2, con cui conquista la promozione in Serie A1, categoria dove milita nell’annata successiva con lo stesso club: nel gennaio 2022 lascia però la formazione capitolina per trasferirsi alle tedesche del Potsdam[2], in 1. Bundesliga, per la parte finale della stagione.

Rientra nel massimo campionato italiano nell’annata 2022-23, accettando la proposta della Megavolley. Ecco le sue parole dopo aver firmato per la Megabox Vallefoglia.

VALERIA PAPA

« Vallefoglia è l’occasione giusta per me, soprattutto dopo aver accolto la sfida, soprattutto con me stessa, accettando di andare a giocare in un altro campionato, in Germania (con il Potsdam, ndr), lasciando dei punti fermi qui in Italia ».

« Quando mi è arrivata la telefonata da Vallefoglia ho pensato che proprio questa fosse la società giusta per tornare in Italia ».

Non scontate le sue parole nei confronti di coach Bonafede, che definisce: « L’allenatore giusto al momento giusto. Soprattutto per me, visto che sono la più severa con me stessa: pretendo tanto, do sempre il massimo. Insomma, non vedo l’ora di cominciare ».

LE PAROLE DEL TECNICO FABIO BONAFEDE

« Valeria la conosco da tempo e conosco perfettamente anche il suo valore, sono certo che potrà emergere e sono consapevole di cosa possa darmi, sia in termini tecnici che di partecipazione del gruppo. In passato ha mostrato un potenziale che certamente sarà in grado di fare vedere di nuovo. Il suo livello è da Serie A1 e con il lavoro dimostreremo a tutti chi è la vera Valeria, che si è già presa importanti soddisfazione, come la promozione con Roma e, soprattutto, la finale scudetto nel campionato tedesco Per me è una persona che rappresenta affidabilità e certezza.  Non vedo l’ora di ritrovarla nella mia squadra ».

Buon compleanno a Valeria Papa!




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *