Volley – VOLLEYRÒ TUTTO CUORE E GRINTA, BATTUTE VITERBO E LABICO

Volley – VOLLEYRÒ TUTTO CUORE E GRINTA, BATTUTE VITERBO E LABICO

Solo gioie per il Volleyrò Casal de’ Pazzi nel sabato di campionato appena trascorso. Oggi pomeriggio l’Under 18 giocherà ad Altino nel quinto turno di Serie B1 ma, in attesa del risultato della prima squadra, le Under 14 e 16 hanno tenuto altissimo l’onore della società vincendo le loro gare in Serie D e B2.

In Serie B2 l’Under 16 ha battuto in trasferta Labico con il punteggio di 3-1 (25-18, 23-25, 25-20, 25-23). La formazione di Di Toma e Pintus ha vinto una gara importante contro una formazione insidiosa, che ha avuto soltanto la sfortuna di un calendario particolarmente ostile in questo avvio di stagione. Dopo due tie-break di fila il Volleyrò CDP è riuscito a regalarsi un sabato di maggior tranquillità e tre punti che fanno sorridere guardando da vicino la classifica. L’Under 16 è terza, con dodici punti in cinque partite. Nel prossimo turno il Volleyrò CDP sarà impegnato nel big match della sesta giornata, quando al PalaFord arriverà Palau capoclassifica.

Un grandissimo applauso va rivolto alle piccoline dell’Under 14 che ieri hanno vinto la seconda partita del loro ottimo inizio di stagione in Serie D. La squadra di Giovannetti e Rocco ha infatti battuto Viterbo 3-2 (25-15, 22-25, 25-19, 22-25, 15-11), al termine di un match di grande interesse dal punto di vista caratteriale. L’Under 14 ha dimostrato che, a dispetto della giovane età, in un campionato di Serie D, dove tutte le partecipanti sono molto più mature, non ha nulla da invidiare a livello di cuore e determinazione. Ogni punto viene affrontato dalle giovanissime atlete del Volleyrò CDP come fosse quello più importante, dal primo all’ultimo. E così si spiegano i tre tie-break giocati fino a questo momento: l’Under 14 non molla mai. Sabato prossimo il Volleyrò CDP farà visita alla NFA Saet.

Questo pomeriggio, come detto, l’Under 18 cercherà di mantenere la propria imbattibilità in Serie B1 contro Altino. Il match avrà inizio alle ore 18.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *