Viaggi e turismo: alla scoperta del Titanic Belfast

Un viaggio entusiasmante in luoghi tutti da vedere può essere organizzato in Irlanda del Nord. Qui oggi vogliamo segnalarvi un’enorme insegna d’acciaio lì ad accogliere i turisti che visitano il museo del Titanic.

Il Titanic Belfast Experience è una fantasmagorica attrazione turistica costata circa 108 milioni di euro sorta là dove fu costruito il transatlantico più grande del tempo che affondò cent’anni fa.

Era il 14 aprile del 1912 quando il Titanic, della compagnia White Star Line, urtò un iceberg nel bel mezzo dell’Oceano Atlantico inabissandosi insieme a 1517 passeggeri. Una delle più grandi tragedia della storia navale conosciuta ai più grazie anche al film che ha visto protagonisti Leonardo Di Caprio e Kate Winslet.

L’esterno dell’edificio, già soprannominato ‘iceberg’, ha la forma di quattro prue di navi, interamente rivestite di specchi d’acciaio.

Ad accogliere i visitatori una statua di donna, ‘Titancia’.

Una volta entrati nel museo inizia un interessantissimo tour. 9 gallerie interattive, all’interno delle quali sono state ricostruite le ambientazioni della “nave dei sogni”.

Ecco dunque che il visitatore si trova immerso nello scalone centrale, nelle cabine di prima e di seconda classe, le sale motori e l’immenso salone da ballo.

Tra la chiglia e il ponte ci sono 27,4 metri, esattamente come sul Titanic, e la struttura può ospitare oltre 3.547 visitatori, la stessa capacità della nave. Tra aprile e settembre 2012, oltre 500.000 visitatori hanno varcato le sue porte.

Ma le sorprese non finiscono qui perchè grazie alle moderne tecnologie è possibile osservare le proiezioni del relitto adagiato da oltre 100 anni sul fondo del mare.

La visita include anche CGI (immagini generate al computer), audio, effetti speciali e una “grotta 3D” che consente di effettuare un tour piano per piano della nave, dalla sala motori al ponte del capitano.

Da segnalare che l’ingresso ha un costo di 16 euro.

Quando James Cameron, regista di Titanic, ha visitato il museo, è rimasto sbalordito. “È davvero fenomenale” ha esclamato con emozione. “È un edificio maestoso e sensazionale, la maggiore esposizione al mondo sul Titanic”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *