Calcio- Le ultimissime sul Pordenone

Pordenone- L’esordio del Pordenone si avvicina a grandi passi. Il disegno della nuova maglia si ispira allo stemma del Comune: sarà questa la divisa della prima stagione del Pordenone in serie B. L’appuntamento con la storia, con il debutto nella serie cadetta è per lunedì  (26/08/2019) allo stadio Friuli alle 21. Di fronte, il Frosinone: una neopromossa dunque contro una squadra fresca di retrocessione della serie A. Si gioca a Udine, che ospiterà tutte le gare casalinghe dei neroverdi. L’impianto locale, il Bottecchia, non è infatti omologato per la B.  La squadra si è presentata in piazza XX Settembre a Pordenone. Sul palco i protagonisti della straordinaria cavalcata vincente in C, a partire dal mister Tesser. A festeggiarli circa un migliaio di tifosi, grosso modo lo stesso numero degli spettatori della prima gara ufficiale della stagione l’11 agosto scorso: l’esordio al Friuli, in Coppa Italia contro la Feralpisalò, match perso 2-1 che ha sancito l’eliminazione dalla competizione. Mille sono gli abbonamenti venduti, l’auspicio è di arrivare a quota 2500. Ma il presidente Lovisa è anche alla ricerca di nuovi soci e ha chiesto ancora una volta sostegno agli imprenditori locali. Intanto la rosa è quasi al completo. Nelle ultime ore ecco un altro importante acquisto. “Hellas Verona FC  ha infatti comunicato di aver ceduto a titolo temporaneo i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Alberto Almici alla società Pordenone Calcio”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *