Promedia Volley Group Roma: Sara Borghesi: “Domenica sarà dura, giocheremo per i nostri colori”

Voglia di bissare il successo nella prima giornata, voglia di prendere il largo e mettere altri punti in classifica. L’esordio è stato ottimo, così l’Acqua & Sapone Volley Group è intenzionata ad andare a segno anche nell’esordio casalingo

domenica alle ore 15.30 nella palestra di San Paolo, a Roma, quando dall’altra parte della rete ci saranno le siciliane di Santa Teresa (Messina), una squadra ridimensionata rispetto alla passata stagione. Le siciliane hanno perso nettamente la prima interna con Cutrofiano, le romane sono andate a vincere a Scafati. A Roma il pubblico sosterrà a gran voce le ragazze di Cavaioli che stanno lavorando alla grande per oliare i meccanismi e arrivare al top della condizione. Guarda già lo stesso tecnico. “A Scafati abbiamo disputato una grande partita, a parte il primo set in cui è emersa un po’ di emozione, poi siamo usciti alla distanza. Mi è piaciuto molto l’atteggiamento della squadra e le migliorie individuali, in settimana abbiamo lavorato molto e i progressi si sono visti in partita. Abbiamo eliminato gli errori e siamo cresciuti, sono state davvero brave le ragazze. Un plauso al nostro preparatore, Flavia Guidotti, mentre le avversarie in alcuni momenti erano con la lingua di fuori, noi invece eravamo in grande forma. Ogni partita sarà una battaglia, ci prepariamo alla prossima contro Santa Teresa. Sicuramente è una squadra cambiata rispetto alla scorsa stagione, ma allenata bene, ogni partita non è mai facile. Mi aspetto ancora una buona gara a muro e in cambiopalla, fattori importanti a Scafati. Ma al di là degli avversari, noi dovremo pensare al nostro gioco”. Nel Trofeo Lazio è arrivata la vittoria per 3-1 in semifinale contro Futura Terracina 92, una partita difficile e sofferta. Le romane si sono imposte conquistando la finalissima contro il Volleyrò Casal de’ Pazzi che ha battuto per 3-0 la Promomedia Vg Ostia.

Ecco l’intervista fornita dall’ufficio stampa a Sara Borghesi, centrale del Promomedia VolleyGroup Ostia.
Sara, ormai sei già da qualche anno nella Famiglia prima nel VolleyGroup Roma ed ora a Ostia, cosa pensi di questo anno che viene?
“Andare in una squadra nuova ti sprona a dare di più per dimostrare quanto vali, bisogna sempre dare tutto e onorare la maglia fino alla fine, quest’anno vivendo anche molto di più il campo ho sicuramente più responsabilità e darò il massimo su ogni palla.”
Finalmente la prima in casa che cosa provi?

“Mi sento a casa solo a pensarci! sopratutto perchè iniziamo nella palestra dove ho lasciato molte emozioni, ho giocato per anni in quel palazzetto di San Paolo quindi sarà sicuramente bello iniziare a giocare lì la prima in casa”
Che partita sarà quella di domenica?

“Domenica giocheremo contro Ponte Felcino una squadra di Perugia che senza dubbio è una squadra molto forte, noi siamo consapevoli che unite possiamo fare bene e mettere in difficoltà ogni squadra, metteremo più grinta e testa su ogni palla e l’obiettivo di domenica rimane di portare a casa i 3 punti.”

La nostra atleta conclude “Come ho detto l’avversario è forte quindi sarà una partita combattuta e spero sarà numeroso e grintoso il tifo sugli spalti, quindi vi invito tutti a venirci a vedere domenica per sostenere i nostri colori”

Forza VolletGroup! Ci vediamo domenica alle 18 al Pala San Paolo, via di San Paolo 3 Roma




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *