Pallanuoto – Serie A1 – SIS Roma: pari con rimpianti a Bogliasco

238

Un pareggio con tanti rimpianti quello maturato dalla Sis Roma a Bogliasco.

Trasferta ligure dal bottino mezzo pieno per le ragazze di Formiconi, salite in liguria con il desiderio e l’impegno di riportare a casa un’importante vittoria.

La partenza per la SIS Roma non è però delle migliori: Bogliasco infatti si porta subito in vantaggio di due reti con Dufour e Zimmerman che colgono impreparata la difesa capitolina.

Spetta a Giovannangeli sbloccare la situazione per la Sis, che pian piano cresce fino al 3-3 con cui si conclude il primo periodo.

Il ssecondo tempo è stato giocato a ritmi alti, la SIS ha commesso parecchi errori e Bogliasco ne ha approfittato portandosi al riposo con un doppio vantaggio. Si va a riposo con il punteggio di 7 a 5.

Dopo le ‘convincenti’ parole di Formiconi nella SIS si cambia registro. Tornate in vasca con maggiori stimoli le ragazze capitoline prendono in mano la partita. Così dal 5 a 7 si portano con grinta e caparbietà 11 a 9.

La squadra di Formiconi gioca bene ma è poco cinica sotto porta. Così ecco la beffa nel finale: la rete dell’11 pari arriva a 50 secondi dalla fine con la realizzazione di Viacava.

La Sis nei secondi finali della partita ha una grande occasione ma Giuditta Galardi sola davanti al portiere non riesca a sfruttare una favorevolissima occasione per regalare alla SIS Roma un’importante vittoria.

L’allenatore della SIS è amareggiato ma ottimista nelle dichiarazioni del dopo partita: ““E stato davvero un peccato. Alla fine eravamo in vantaggio di due reti, abbiamo preso pali, traverse, ci siamo mangiati qualche gol e abbiamo sbagliato troppo alla fine – dice l’allenatore della Sis – abbiamo regalato una partita che era stravinta.. Ci rimbocchiamo le maniche con la speranza di fare meglio la prossima volta. A Padova non dobbiamo fare questi errori” ha concluso Pierluigi Formiconi.

Bogliasco-Sis Roma 11-11 (3-3, 4-2, 1-4, 3-2)
Bogliasco Bene: Malara, Viacava 3, Zimmerman 2, Dufour 1, Trucco, Millo, Maggi, Rogondino, Boero 1, Rambaldi, Cocchiere 1, Casey 3, Falconi. All. Sinatra.

Sis Roma: Sparano, Tabani 2, Gual Rovirosa 1, Marani, Giovannangeli 1, Tankeeva, Picozzi 3, Sinigaglia 1, Galardi 1, Centanni 1, Giachi 1, Cellucci, Brandimarte. All. Formiconi.
Superiorità numeriche: Bogliasco 5/11, Sis Roma 7/15

Arbitri: L. Bianco e Nicolosi.

Note: uscite per limite di falli Maggi (B) e Giovannageli (R) nel quarto tempo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *