Italia – Leonardo e Sofia i nomi preferiti da mamma e papà

379

Nomi – Leonardo e Sofia risultano i nomi più gettonati da mamme e papà italiani nel 2021: questo il dato riportato dall’Istat all’interno del suo rapporto su “Natalità e fecondità della popolazione residente”. I neo genitori, quindi, optano per soluzioni in un certo senso più “tradizionaliste”, accantonando quelle esotiche o ispirate da film, serie televisive o personaggi del mondo della musica come accadeva, ad esempio, negli anni ottanta.

Tra i nomi maschili svetta ancora una volta, mantenendo il primato già conseguito nel 2018, quello di Leonardo. Alessandro, che sale di una posizione rispetto alla classifica del precedente anno, arriva al secondo posto e scalza Francesco, che dalla seconda piazza scivola fino alla quarta. Balza invece sul gradino più basso del podio per la prima volta in assoluto il nome Tommaso.

Tra quelli femminili mantiene il primo posto nel gradimento dei neo genitori il nome Sofia. A contendersi ancora una volta la seconda posizione, ma con un’inversione rispetto alla valutazione dello scorso anno sono Aurora (che riconquista il secondo gradino del podio) e Giulia (che quest’anno scende al terzo posto). Ginevra, invece, mantiene la quarta posizione già occupata nelle scorse rilevazioni Istat.

Per quanto concerne nello specifico la distribuzione geografica delle scelte, invece, si può rilevare come Leonardo risulti la soluzione prediletta nelle regioni centro settentrionali dello Stivale, ad eccezione della provincia autonoma di Bolzano, in cui è Noah a primeggiare. Al sud e sulle Isole prevale in Abruzzo e per la prima volta in Sardegna e Sicilia, dove riesce a scavalcare lo storico “Giuseppe”, novità assoluta. Francesco, invece, domina nel meridione solo in Puglia e Calabria, Antonio primeggia in Campania e Basilicata, mentre Lorenzo raggiunge il posto più alto del podio per la prima volta in Molise. Nonostante il terzo posto a livello nazionale, Lorenzo non raggiunge mai il podio in nessuna delle regioni italiane.

Sofia domina incontrastata in tutte le regioni dell’Italia centro-settentrionale: le uniche eccezioni sono rappresentate dalla provincia autonoma di Bolzano (dove si continua a preferire Emma), da Liguria e Umbria (dove prevale Aurora). Al centro sud Sofia diventa la soluzione prediletta di Abruzzo, Basilicata e Calabria. Giulia resta al primo posto nelle regioni di Molise, Puglia e Sicilia, mentre Aurora è la scelta più gettonata dai nuovi genitori in Sardegna e Campania.