A ROMA INAUGURATO CHRISTMAS WORLD

99

Christmas World – Grandissimo successo ieri per l’inaugurazione del Christmas World, il Villaggio di Natale più grande d’Europa. Presenti al taglio del nastro, Mara VenierLino Banfi e l’Assessore ai Grandi Eventi Alessandro Onorato, in qualità di delegato del Sindaco di Roma Roberto Gualtieri.

Elevatissima l’affluenza di pubblico e tantissimi anche i talent che si sono succeduti nel corso della giornata, tra questi: Enrico Brignano, Luca Argentero e Cristina Marino, Manuela Arcuri, Martina Stella, Federica Nargi, Caterina Balivo, Clizia Fornasier e Attilio Fontana, Rossella Brescia, Natalie Caldonazzo, Giampaolo Morelli e Gloria Bellicchi, Elettra Mallaby, Giulia Elettra Gorietti, Elisa D’ospina, Marina La Rosa, Alessia Fabiani.

Se l’anno scorso il villaggio di Natale Christmas World aveva affascinato gli oltre 200.000 visitatori, quest’anno torna in una versione completamente rinnovata che non potrà che stupire.

La prima grande novità è la location. Come il londinese Winter Wonderland è istallato nel celebre Hyde Park, il Christmas World animerà niente di meno che Villa Borghese, nel cuore di Roma a due passi da Via Veneto, fino all’8 gennaio.

Con i suoi oltre 30.000 metri quadri – più del doppio della scorsa edizione – tra installazioni scenografiche, market, giochi, spettacoli e photo opportunity ambientate in diversi Paesi del mondo, il Christmas World diventa il villaggio natalizio più grande d’Europa.

Un grande palco da 1.500 metri quadri ospiterà le incredibili esibizioni di oltre 700 artisti.

Tra le tante novità di quest’anno, entra lo scenario dell’affascinante città di Tokyo. E ancora la Holiday Street, un’intera via caratterizzata dal susseguirsi di box scenografate all’interno delle quali sono presenti ambientazioni dallo stile Pop, legate al tema delle vacanze natalizie, dove concedersi uno scatto per i social media. Inedita anche l’area Safari, uno zoo luminoso abitato da animali realizzati con la sapiente tecnica delle lanterne di Zigong, in cui tutti i bambini, grazie a costumi e oggetti di scena da indossare, sperimenteranno un’avventura da perfetto esploratore.

Le porte del Christmas World si aprono su Parigi, abitata da ballerine di can-can e principesse con il sottofondo di una melodia di un quartetto d’archi. In un attimo ci si perde a Berlino davanti alla porta di Brandeburgo, con fantastiche esibizioni di danza, per poi ritrovarsi a Londra, un vero palcoscenico di band, ballerini, cori gospel, musical e maghi. Si atterrerà quindi a New York che invita grandi, piccoli, curiosi ed appassionati a volteggiare sulla pista di pattinaggio. Per riportare alla luce i ricordi e gli affetti natalizi legati a Roma, che si illumina delle attrazioni tipiche di piazza Navona. Il Polo Nord è l’immancabile meta con l’iconico villaggio di Babbo Natale, che lo attraverserà in compagnia dei suoi Elfi a bordo di un trenino per salutare tutti i bimbi presenti.