PALLANUOTO – SERIE A2 FEMMINILE – RARI NANTES BOLOGNA BATTE SORI 11-5

63

PALLANUOTO – Buona anche la seconda. Dopo la vittoria esterna di Padova di domenica scorsa, la Rari Nantes concede il bis e alla sua prima uscita casalinga battendo, alla piscina Sterlino, un coriaceo Sori.

Partenza ad handicap, con le liguri avanti 1-3, poi Perna e compagne hanno innescato le marce alte e hanno imposto il loro gioco chiudendo alla fine senza grossi affanni.

Un buon successo per le bolognesi che mettono in carniere altri tre punti e guardano alla prossima partita con le bergamasche dell’Orobica con rinnovato ottimismo.

 

La cronaca – Ospiti in vantaggio in apertura con Capurro. Lepore impatta per l’1-1, ma sono ancora le liguri a portarsi avanti con Gallettini e Zerbone. Sotto 1-3 la formazione di Andrea Posterivo cambia marcia e impatta sul 3-3 nel finale primo quarto con Marchetti e Toselli.

Ospiti ancora avanti con Gallettini ad inizio seconda frazione, poi una doppietta di capitan Perna ribalta il punteggio con la Rari avanti 5-4 all’intervallo.

Nella ripresa Mazzia segna il 6-4, Puleo accorcia, ma altre due reti di una scatenata Mariam Marchetti lanciano la Rari Nantes avanti 8-5 all’ultimo stop.

La quarta frazione di gioco è pura formalità per le rarigirls che segnano altre 3 volte con Perna, Toth e Marchetti per il definitivo 11-5.

 

Il commento di coach Andrea Posterivo –

“Sono state brave le ragazze a rimanere in partita e a portare a casa una partita non semplice; in avvio si è fatta sentire l’emozione per l’esordio davanti al nostro pubblico, ma devo dire che mi è piaciuta la reazione della squadra”.

 

Il tabellino 

RARI NANTES BOLOGNA 11

SORI POOL BEACH 5

RARI NANTES BOLOGNA: Galbani, Toselli 1, Perna 3, Gnassi, Mazzia 1, Totolici, Morselli, Lepore 2, Lelli, Redaelli, Marchetti 3, Toth 1, Guidoreni. All. Posterivo.

SORI POOL BEACH: Oberti, Gallettini 2, Zerbone 1, Barbieri, Bartoli, Capurro 1, C. Congiu, Puleo 1, Cocchiere, Perazzoli, Armenante, Deserti, Serra. All. B. Congiu.

Arbitro: Boccarusso.

Note: Parziali tempi 3-3, 2-1, 3-1, 3-0.