SCHERMA – ARGENTO NELLA SCIABOLA FEMMINILE A LIMA

79

SCHERMA – Ruggito d’argento delle sciabolatrici azzurre in Perù. L’Italia del CT Nicola Zanotti ha conquistato un grande secondo posto nella prova a squadre della tappa di Coppa del Mondo di sciabola femminile a Lima, arrendendosi soltanto in finale alla Francia e incamerando punti preziosissimi in ottica Qualifica Olimpica, per la quale si dovrà lottare ancora in due gare. Martina Criscio, Michela Battiston, Chiara Mormile e Irene Vecchi sono state protagoniste di una prestazione sontuosa, conquistando il primo podio della stagione e mostrando carattere e voglia di prendersi Parigi.

Il cammino delle azzurre è cominciato negli ottavi di finale con il successo, sofferto e meritato, contro la Cina per 45-43. Nei quarti l’avversaria è stata l’Ucraina: le sciabolatrici italiane si sono prese la rivincita del match dell’ultimo Mondiale di Milano, imponendosi 45-43 e tornando così tra le “top 4” al mondo. Ma non si sono fermate. In semifinale contro la Bulgaria, infatti, l’Italia ha preso il comando del punteggio dalla metà dell’assalto e ha chiuso vincendo 45-42. Al tramonto di una gara di grande spessore, le ragazze del CT Zanotti – affiancato a Lima dai maestri di staff Andrea Aquili e Benedetto Buenza – si sono fermate solo al cospetto della Francia, che ha conquistato la finale e il successo di tappa con il punteggio di 45-26.

Da Martina Criscio, Michela Battiston, Chiara Mormile e Irene Vecchi è arrivata però una grande risposta, al termine di due settimane di duro lavoro “di gruppo” culminate nel ritiro di New York. Il secondo posto di Lima, infatti, è un messaggio importantissimo lanciato dall’Italia della sciabola femminile in ottica Qualifica Olimpica con due gare (Atene e Sint Niklaas) ancora da disputare.

Va così in archivio, con questo argento delle sciabolatrici in Perù, una grande domenica per la scherma italiana che ha regalato vittoria a Barcellona e Qualifica Olimpica alle spadiste azzurre, oltre al doppio podio del Grand Prix di Torino con il secondo posto di Martina Favaretto e il terzo di Arianna Errigo.

COPPA DEL MONDO DI SCIABOLA FEMMINILE A SQUADRE – Lima (Perù), 11 febbraio 2024

Qui i risultati
Finale
Francia b. ITALIA 45-26

Semifinali
ITALIA b. Bulgaria 45-42
Francia b. Ungheria 45-35

Quarti di finale
ITALIA b. Ucraina 45-43

Ottavi di finale
ITALIA b. Cina 45-43

Classifica (26): 1. Francia, 2. ITALIA (Martina Criscio, Michela Battiston, Chiara Mormile, Irene Vecchi), 3. Ungheria, 4. Bulgaria