SCHERMA – GRAND PRIX DI FIORETTO A TORINO – MANCA SOLO IL SUCCESSO

237

SCHERMA – Manca solo la vittoria alla grande Italia nel Grand Prix di fioretto “Trofeo Inalpi” a Torino. Arrivano quattro medaglie azzurre al Pala Alpitour: gli argenti di Filippo Macchi ed Erica Cipressa, a cui seguono i bronzi di Daniele Garozzo e Camilla Mancini. Quattro podi di grandissimo valore per il gruppo guidato dal CT Stefano Cerioni: la prima volta a medaglia tra gli Assoluti di un super Filippo Macchi, al quale manca solo una stoccata per completare una gara capolavoro, ma anche la prova di forza di Erica Cipressa, la conferma di un campione come l’olimpionico Daniele Garozzo, per la prima volta quest’anno sul podio di Coppia del Mondo e il meritatissimo bronzo di Camilla Mancini dopo un percorso esaltante.

Ha scaldato i cuori del pubblico torinese Filippo Macchi fino all’ultima stoccata. Solo per 15-14 è riuscito a prevalere sul toscano delle Fiamme Oro lo statunitense Meinhardt in una finale dalle grandi emozioni. Macchi, nel suo percorso di gara, ha battuto nel primo incontro di giornata, quello del tabellone da 64, lo spagnolo Breteau per 15-9. Nel turno dei 32 ancora un iberico sulla sua strada, Carlos Llavador, che il toscano ha sconfitto per 15-10. Negli ottavi di finale ha avuto la meglio sullo statunitense Chamley-Watson per 15-7. L’atleta delle Fiamme Oro si è conquistato il podio dopo la vittoria, con il risultato di 15-9, nel derby azzurro su Alessio Foconi, che ha chiuso la sua gara al quinto posto. In semifinale Macchi ha sconfitto il bronzo olimpico Choupenitch per 15-11 fermandosi solo nell’ultimo atto.

Splendido bronzo per Daniele Garozzo. Il cammino del dottore di Acireale, che si allena al Frascati Scherma, è iniziato con un incontro tra azzurri contro Alessio Di Tommaso che è stato battuto con il finale 15-12. Il siciliano ha poi proseguito la sua marcia, nel tabellone da 32 grazie al 15-11 inflitto allo statunitense Kumbla. Negli ottavi di finale il campione olimpico di Rio 2016 ha avuto la meglio sul canadese Van Haaster per 15-8 prima di superare il coreano Lee con il punteggio di 15-6 e assicurarsi la medaglia. Garozzo è stato battuto dallo statunitense Meinhardt per 15-14 nel match di semifinale salendo comunque per la prima volta sul podio a livello individuale in questa stagione.

Grande Italia anche al femminile. Nel giorno in cui è stata eliminata nel tabellone da 32 la vincitrice delle prime due prove stagionali di Coppa del Mondo, Alice Volpi, il fioretto azzurro delle donne ha trovato altre due grandi protagoniste. Medaglia d’argento per Erica Cipressa mentre si è tinta di bronzo la domenica di Camilla Mancini.

La giornata di oggi di Erica Cipressa ha preso il via sconfiggendo nel turno delle 64 la statunitense Taffel per 15-9. Nel tabellone delle 32 l’atleta delle Fiamme Oro ha battuto, nel derby azzurro, Martina Batini con il risultato di 14-13. Negli ottavi di finale ha trovato e superato la statunitense Scruggs per 15-7. La certezza di un posto sul podio, per la fiorettista che si allena alla Scherma Mogliano, è arrivata dopo la vittoria sulla canadese Guo per 15-12. In semifinale il successo sull’altra azzurra Camilla Mancini a medaglia per 15-9 trovando così la seconda finale in carriera dopo quella di Algeri nel 2018.

Di grande spessore anche il terzo posto di Camilla Mancini. La fiorettista delle Fiamme Gialle ha iniziato la giornata battendo nel derby Elena Tangherlini con il punteggio di 15-10. Nel tabellone dei 32 la campionessa italiana in carica ha avuto la meglio della tedesca Erbert per 15-8. L’atleta che si allena al Frascati Scherma ha poi sconfitto nelle 16 la giapponese Ueno all’ultima stoccata per 15-14. Si è conquistata la medaglia battendo la canadese Harvey per 15-7 ed è un podio che pesa perché riporta la Mancini tra le migliori al mondo.

Un bilancio più che soddisfacente per il CT Stefano Cerioni e il suo staff che ora guarda alla prossima tappa di Coppa del Mondo, sia maschile che femminile, in programma per il fioretto a Il Cairo.

GRAND PRIX FIORETTO MASCHILE – Torino (ITA), 12 febbraio 2023
Qui i risultati
Finale
Meinhardt (Usa) b. Macchi (ITA) 15-14

Semifinali
Macchi (ITA) b. Choupenitch (Cze) 15-11
Meinhardt (Usa) b. Garozzo (ITA) 15-14

Quarti di finale
Macchi (ITA) b. Foconi (ITA) 15-9
Garozzo (ITA) b. Lee (Kor) 15-6
Choupenitch (Cze) b. Pauty (Fra) 15-13
Meinhardt (Usa) b. Massialas (Usa) 15-12

Tabellone da 16
Foconi (ITA) b. Mepstead (Gbr) 15-4
Macchi (ITA) b. Chamley-Watson (Usa) 15-7
Choupenitch (Cze) b. Filippi (ITA) 15-13
Garozzo (ITA) b. Van Haaster (Can) 15-8

Tabellone da 32
Foconi (ITA) b. Davis (Gbr) 15-11
Macchi (ITA) b. Llavador (Esp) 15-10
Cheung (Hkg) b. Luperi (ITA) 15-13
Choupenitch (Cze) b. Ingargiola (ITA) 15-12
Filippi (ITA) b. Lefort (Fra) 15-13
Matsuyama (Jpn) b. Bianchi (ITA) 15-10
Garozzo (ITA) b. Kumbla (Usa) 15-11
Iimura (Jpn) b. Marini (ITA) 15-10

Tabellone da 64
Foconi (ITA) b. Rieger (Ger) 15-6
Mepstead (Gbr) b. Di Veroli (ITA) 15-14
Macchi (ITA) b. Breteau (Esp) 15-7
Luperi (ITA) b. Martini (ITA) 15-9
Choupenitch (Cze) b. Nista (ITA) 15-10
Ingargiola (ITA) b. Robson (Sgp) 15-12
Filippi (ITA) b. Suzumura (Jpn) 15-10
Lee (Kor) b. Avola (ITA) 15-8
Bianchi (ITA) b. Files (Cro) 15-11
Garozzo (ITA) b. Di Tommaso (ITA) 15-12
Marini (ITA) b. Pistorio (ITA) 15-11

Classifica (224): 1. Gerek Meinhardt (Usa), 2. Filippo Macchi (ITA), 3. Daniele Garozzo (ITA), 3. Alexander Choupenitch (Cze), 5. Alessio Foconi (ITA), 6. Alexandre Massialas (Usa), 7. Kwanghyn Lee (Kor), 8. Maxime Pauty (Fra)

Gli altri italiani: 16. Alessio Filippi, 17. Tommaso Marini, 23. Guillaume Bianchi, 26. Edoardo Luperi, 29. Francesco Ingargiola, 41. Tommaso Martini, 43. Giorgio Avola, 51. Damiano Di Veroli, 54. Lorenzo Nista, 59. Alessio Di Tommaso, 63. Federico Pistorio, 67. Raian Adoul, 74. Francesco Pio Iandolo, 75. Alessandro Paroli, 80. Damiano Rosatelli, 84. Giulio Lombardi, 161. Pietro Velluti, 188. Giuseppe Franzoni.

GRAND PRIX FIORETTO FEMMINILE – Torino (ITA), 12 febbraio 2023
Qui i risultati
Finale
Thibus (Fra) b. Cipressa (ITA) 15-9

Semifinali
Cipressa (ITA) b. Mancini (ITA) 15-9
Thibus (Fra) b. Poloziuk (Ukr) 15-6

Quarti di finale
Cipressa (ITA) b. Guo (Can) 15-12
Mancini (ITA) b. Harvey (Can) 15-7
Thibus (Fra) b. Palumbo (ITA) 15-8
Poloziuk (Ukr) b. Kiefer (Usa) 15-11

Tabellone da 16
Cipressa (ITA) b. Scruggs (Usa) 15-7
Mancini (ITA) b. Ueno (Jpn) 15-14
Palumbo (ITA) b. Dubrovich (Usa) 12-7

Tabellone da 32
Scruggs (Usa) b. Volpi (ITA) 15-14
Cipressa (ITA) b. Batini (ITA) 14-13
Guo (Can) b. Molinari (ITA) 15-8
Mancini (ITA) b. Ebert (Ger) 15-8
Thibus (Fra) b. Calissi (ITA) 15-9
Dubrovich (Usa) b. Bianchin (ITA) 15-6
Palumbo (ITA) b. Choi (Kor) 15-10
Ranvier (Fra) b. Calvanese (ITA) 15-9
Tsuji (Jpn) b. Favaretto (ITA) 15-9
Kiefer (Usa) b. Sinigalia (ITA) 15-6

Tabellone da 64
Volpi (ITA) b. Lyczbinska (Pol) 15-8
Scruggs (Usa) b. Ferrari (ITA) 15-5
Batini (ITA) b. Synoradzka (Pol) 15-5
Cipressa (ITA) b. Taffel (Usa) 15-9
Guo (Can) b. Cristino (ITA) 15-7
Molinari (ITA) b. Patru (Fra) 10-9
Mancini (ITA) b. Tangherlini (ITA) 15-10
Calissi (ITA) b. Park (Kor) 15-11
Grandis (ITA) b. Blaze (Fra) 15-7
Bianchin (ITA) b. Breteau (Esp) 15-3
Palumbo (ITA) b. Chan (Hkg) 15-6
Calvanese (ITA) b. Wohlgemuth (Aut) 15-11
Favaretto (ITA) b. Marechal (Fra) 15-6
Sinigalia (ITA) b. Myroniuk (Ukr) 12-11

Classifica (176): 1. Ysaora Thibus (Fra), 2. Erica Cipressa (ITA), 3. Camilla Mancini (ITA),5. Lee Kiefer (Usa), 6. Eleanor Harvey (Can), 7. Francesca Palumbo (ITA), 8. Jessica Zi Jia Guo (Can).

Le altre italiane: 17. Alice Volpi, 20. Martina Favaretto, 21. Martina Batini, 22. Elisabetta Bianchin, 23. Matilde Calvanese, 25. Olga Calissi, 26. Martina Sinigalia, 28. Matilde Molinari, 31. Aurora Grandis, 40. Elena Tangherlini, 42. Carlotta Ferrari, 57. Anna Cristino, 67. Lucia Tortelotti, 78. Beatrice Monaco, 83. Giulia Amore, 97. Serena Rossini, 105. Benedetta Pantanetti.