VICENZA VOLLEY IN CERCA DI RISCOSSA

138

VICENZA VOLLEY – Una sconfitta netta su un campo difficile contro una squadra di valore, non a caso diventata anche la capolista del girone. Un passo falso che ci può stare, ma che al contempo lascia l’amaro in bocca soprattutto per la prestazione, senza essere riusciti a dimostrare appieno il proprio valore. In serie B1 femminile, Vicenza Volley è reduce dal 3-0 subìto domenica scorsa a Castelfranco Veneto contro l’Azimut Giorgione che ha fatto incassare alle ragazze di Mariella Cavallaro il secondo ko consecutivo nel girone B. Domenica alle 17,30 al palazzetto dello sport cittadino di via Goldoni ci sarà un altro importante scontro ad alte quote, con Spinello e compagne che attendono le cremonesi dell’Ostiano, seconde con 19 punti, cinque in più delle beriche.

In casa Vicenza Volley, a fare il punto della situazione è Martina Pegoraro, centrale classe 2002 di Schio al suo quarto anno in biancorosso, dopo un triennio in maglia berica e la scorsa esperienza in B1 allo Spakka Volley.
“A Castelfranco – commenta la giocatrice di Vicenza Volley – Giorgione ci ha messo in difficoltà con la battuta, tutto è partito dalla ricezione e questo ci ha impedito di sviluppare il nostro gioco e non siamo riusciti a imporlo sull’avversario, anche se a tratti la partita c’è stata, ma non siamo riuscite ad avere continuità. Ci siamo dette che è stato uno scivolone e che dovevamo subito voltare pagina, pensando alla prossima partita. Non siamo quelle di domenica scorsa, sappiamo cosa possiamo fare e dobbiamo dimostrarlo”.
Quindi guarda al prossimo match. “Quella contro Ostiano è una partita importante, la giochiamo in casa nel nostro palazzetto e possiamo fare meglio di domenica scorsa. Sarà importante sviluppare la nostra pallavolo fin da subito”.
Infine commenta la sua nuova esperienza in maglia biancorossa. “A livello personale questa nuova avventura sta andando bene, quando in estate ho scelto nuovamente Vicenza sapevo di tornare a casa, in un posto tranquillo. Mi sono trovata bene fin da subito nel gruppo e con lo staff, sono in una società che mi permette di maturare esperienza e migliorare”.
Nella foto di Daniele Marangoni, Martina Pegoraro, centrale di Vicenza Volley