VOLLEY – A1 – TRE GIORNATE AL TERMINE DEL GIRONE D’ANDATA

347

VOLLEY – Tre giornate al termine del girone d’andata della Serie A1 Tigotà, decisive per stabilire le ultime quattro qualificate ai Quarti di Coppa Italia Frecciarossa, con Conegliano, Milano, Novara e Scandicci già certe di scendere in campo il 24 gennaio 2024.

Ad aprire il weekend di gare, in diretta su Rai Sport sabato 9 dicembre alle 20.30, ci sarà tuttavia una sfida salvezza: dopo aver piegato Trento, la Volley Bergamo 1991 farà visita alla UYBA Volley Busto Arsizio. Due squadre che hanno da poco cambiato coach, con i vice Juan Cichello e Albero Bigarelli che hanno preso il posto di Julio Velasco e Matteo Solforati, con gli stessi punti in classifica: 8, con le orobiche leggermente avanti per il quoziente set. Fischio d’inizio fissato mezz’ora dopo al PalaRadi, dove la TrasportiPesanti Casalmaggiore si giocherà invece una delle ultime possibilità di rientrare nella corsa alla Coppa Italia ospitando la Wash4Green Pinerolo, avanti di cinque lunghezze e al momento al sesto posto.

Domenica alle 17, sfide ostiche per la Megabox Ond. Savio Vallefoglia (ottava, 13 punti) e la Honda Olivero S.Bernardo Cuneo (decima, 10 punti): le tigri faranno visita alla capolista Prosecco Doc Imoco Conegliano, le gatte daranno il benvenuto all’Allianz Vero Volley Milano, seconda. Match point per la Coppa Italia per la Reale Mutua Fenera Chieri ’76 (quinta, 18 punti), che affronterà però un’agguerrita rivale come Il Bisonte Firenze in un campo storicamente ostico come quello toscano: un successo vorrebbe dire qualificazione matematica, una sconfitta rimetterebbe tutto in gioco e farebbe avanzare soprattutto la candidatura delle toscane. Non un match point infine ma qualcosa di molto simile per la Roma Volley Club, settima con 13 punti, nella sfida tra neopromosse contro l’Itas Trentino, ultima a due punti: con tre punti e il giusto incastro di risultati, le giallorosse sarebbero ad un passo dal sogno e dal replicare l’impresa dell’ex Despar Trentino, qualificata in Coppa Italia nel 2020-21 da “neopromossa” (sebbene da ripescata nell’anno post COVID).

Il consueto posticipo della domenica su Sky cambia invece giorno: il big match tra la Savino Del Bene Scandicci e l’Igor Gorgonzola Novara si giocherà in un inedito Monday Night lunedì 11 dicembre alle 20.30 su Sky Sport Uno e NOW. Le due squadre sono appaiate al terzo posto con 24 punti, a -1 da Milano e a -6 da Conegliano, ed entrambe punteranno al successo per rilanciare le proprie ambizioni di classifica dopo aver perso i precedenti scontri diretti con le due formazioni che le precedono,

Serie A1 Tigotà

11ª Giornata Andata domenica 10 dicembre 2023, ore 17.00

Prosecco Doc Imoco Conegliano – Megabox Ond. Savio Vallefoglia. Domenica la Prosecco DOC Imoco Volley va in scena al Palaverde alle 17.00 per l’undicesima giornata di campionato, avversaria la Megabox Vallefoglia. Le Pantere dopo aver vinto anche in Champions League martedì al Palaverde (con Stoccarda) mirano a continuare il loro splendido avvio di stagione, che finora dopo dieci turni di campionato vede la squadra campione d’Italia ancora imbattuta salda al comando in Serie A1. Nell’ultima giornata le gialloblù hanno vinto fuori casa (3-1) contro la seconda in classifica a Novara. L’avversaria di giornata è la Megabox Vallefoglia di coach Pistola, che in classifica si trova al settimo posto con 13 punti in coabitazione con Roma. Nell’ultimo turno buona vittoria di Kosheleva e compagne, 3-1 casalingo con Il Bisonte Firenze. Precedenti ed ex: Vittoria PIani, opposta di Conegliano, lo scorso anno ha vestito la maglia delle marchigiane. 4 i precedenti nelle ultime due stagioni, tutti a favore della Prosecco Doc Imoco Conegliano. Arbitri: Canessa e Pasin Media: diretta video in streaming su www.volleyballworld.tv (in abbonamento). Aggiornamenti e interviste post gara sui canali Facebook e Instagram di Imoco Volley. Biglietti: disponibili su www.vivaticket.it e domenica dalle 15.30 alle casse del Palaverde Sponsor Day: la partita sarà “vestita” da CRAI, storico sponsor di Prosecco DOC Imoco Volley e marchio protagonista da anni della pallavolo italiana Blu Royal: negli intervalli esibizione della scuola di hip hop e breakdance Blu Royal Calendario Perazza: in vendita al fan shop in versione da tavolo (10e) o da parete (15 e) il calendario di Studio Perazza con le Pantere elegantissime. Ricavato in beneficenza per lo IOV (istituto oncologico veneto) e per la Pediatria di Ca’ Fomcello. Lo si trova anche on line su calendarioperazza.it, spedizione gratuita. Social Day Cuoredarena con LILT-Giocare in Corsia: ritorna l’immancabile appuntamento stagionale con LILT Giocare in Corsia, grazie a Cuoredarena che inaugura il primo dei suoi quattro tradizionali Social Day. Torna “Un peluche per un sorriso” a favore dell’associazione LILT – Giocare in corsia. Quest’anno saranno in compagnia di “Mirtillo”, il morbido coniglio di peluche dalle lunghe orecchie mascotte dell’iniziativa benefica. Acquistando Mirtillo si contribuisce a sostenere le attività dei volontari di Giocare in corsia. Novità di questa stagione: con Mirtillo sarà in regalo la borsetta limited edition griffata Cuoredarena VTV Volley – Imoco Volley – Lilt Giocare in corsia. Madrine dell’evento le Pantere Bardaro, Bugg, Gennari, Cook, Lubian. Prima del fischio d’inizio del match, la tradizionale foto in campo con i volontari LILT ed una rappresentanza di tifosi Cuoredarena. CONFERENZA STAMPA PRESENTAZIONE IMOCO VOLLEY SUMMER CAMP 2024 – DOMENICA ALLE 16.00 AL PALAVERDE IN ANTEPRIMA AL MATCH La stampa è invitata a partecipare alle ore 16.00 nella Sala Interviste del Palaverde, in anteprima al match, alla PRESENTAZIONE dell’estate 2024. Verranno svelate dalla responsabile Silvia Giovanardi tutte le novità e le conferme dei camp estivi di Imoco Volley, che avranno nella prossima estate anche uno sbocco internazionale. La macchina organizzativa dei camp è già in moto, e parteciperanno alla conferenza stampa i partner dei Summer Camp gialloblù, cioè il Comune di Brunico, Ascotrade, Bi Village Gruppo Biasuzzi, Ama CRAI e nelle vesti di padrone di casa il Presidente Piero Garbellotto.

Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara. “Ne rimarrà soltanto una”. Parafrasando la frase più celebre del film Highlander si può raccontare la partita in programma lunedì 11 dicembre a partire dalle 20.30. Nel posticipo della undicesima giornata di Serie A1 la Savino Del Bene Volley affronterà una delle migliori formazioni del campionato, ovvero le piemontesi della Igor Gorgonzola Novara. La gara si disputerà a Firenze tra le mura di Palazzo Wanny e oltre ad essere la sfida più affascinante dell’undicesimo turno di campionato, il match di questo lunedì sarà un vero e proprio spareggio per il terzo posto. Al momento infatti Savino Del Bene Volley e Igor Gorgonzola Novara, entrambe a quota 24 punti, condividono la terza piazza in classifica e quindi ecco spiegato il motivo per cui, al termine dello scontro di lunedì, rimarrà soltanto una squadra. Una sola squadra al terzo posto. Il posticipo di lunedì decreterà quale sarà la formazione a godersi la terza piazza in solitaria, una posizione di classifica importante in ottica play off, ma anche e soprattutto in vista della prossima Coppa Italia. All’appuntamento Novara arriva reduce dalle fatiche di Coppa e in condizioni tutt’altro che ottimali: non sarà della partita capitan Chirichella, mentre rimangono da verificare le condizioni di Akimova e Szakmary, entrambe chiamate a stringere i denti con l’Olympiacos ma alle prese con problemi di natura fisica.

Trasportipesanti Casalmaggiore – Wash4green Pinerolo. La Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore, dopo due trasferte più che impegnative, torna tra le mura amiche del PalaRadi di Cremona dove, sabato 9 dicembre alle ore 21, attente la Wash4Green Pinerolo, squadra insidiosa che ben ha figurato sinora nella Serie A1 Tigotà. Ma anche capitan Elena Perinelli e compagne vengono da prestazioni maiuscole contro due delle formazioni più forti del panorama mondiale che denotano la crescita che le ragazze di coach Musso stanno avendo. Match importante per entrambe le formazioni valido per la 11esima giornata della Regular Season 2023/2024.

Uyba Volley Busto Arsizio – Volley Bergamo 1991. E’ una classica del campionato italiano di pallavolo femminile di serie A1: Busto Arsizio – Bergamo, nonostante il cambio di società orobico avvenuto nel 2021, è una sfida che da sempre richiama l’attenzione degli appassionati di pallavolo di tutta Italia per la nobiltà delle due squadre, da decenni tra le principali portabandiera del movimento, anche in campo europeo. Nella stretta attualità le due squadre si ritrovano a combattere per una sfida, altrettanto nobile, ma questa volta alla ricerca di punti per la salvezza in un campionato difficile per tanti motivi. Le squadre capitanate da Lualdi e Gennari sono tuttora appaiate a quota 8 in classifica e precedono l’Itas Trentino, rimasta a quota 2 proprio in virtù della sconfitta con Bergamo nell’ultimo turno. Le ospiti, dopo il cambio di allenatore (ora l’head coach è Bigarelli), appaiono in netta crescita, come confermano il punto strappato a Pinerolo e il 3-0 su Trento. Occhi aperti dunque per Lualdi e compagne, che cercano questa volta più che mai il sostegno del proprio pubblico per trovare una vittoria più che mai importante. Ex della gara Jennifer Boldini e Giorgia Frosini. Si giocherà in una e-work arena ancora rinnovata, questa volta grazie ad un incredibile giro di led luminosi (120 metri di lunghezza!) che animerà tutta la balaustra del primo anello.

Il Bisonte Firenze – Reale Mutua Fenera Chieri ’76. Il Bisonte torna fra le mura amiche e domani alle 17 ospita a Palazzo Wanny la Reale Mutua Fenera Chieri ’76 per l’undicesima giornata della Serie A1 Tigotà: dopo due trasferte consecutive – con zero punti conquistati – le bisontine vogliono provare a tornare al successo davanti al proprio pubblico, anche per smuovere la classifica che al momento le vede al nono posto con 12 punti, ma di fronte si troveranno una squadra in forma, che in campionato è risalita in quinta posizione a quota 18 e che in Europa giovedì scorso ha sbrigato velocemente la pratica Železničar, qualificandosi per i play off di Coppa Cev.

Honda Olivero S.Bernardo Cuneo – Allianz Vero Volley Milano. Il Palasport di Cuneo si prepara ad accogliere la formazione vice-campione d’Italia in carica, l’Allianz Vero Volley Milano guidata da coach Gaspari, domenica 10 dicembre alle ore 17:00. Le padrone di casa, a quota 4 vittorie e 10 punti in classifica, necessitano di nuovi punti per respirare aria nuova e ritrovare continuità di gioco. Le ospiti milanesi, attualmente a quota 25 punti, sono invece reduci da un filotto di 5 vittorie consecutive, di cui l’ultima al tie-break contro Casalmaggiore. Per le gatte piemontesi si staglia all’orizzonte una sfida complicata: tornano a calcare il taraflex di casa dopo due trasferte consecutive (prima contro l’Uyba di Coach Cichello, poi contro il Roma Volley Club di Coach Cuccarini). Il tifo dei “Crazy cats” biancorossi è fondamentale per aiutare a risollevare il morale delle ragazze di Coach Bellano e dare loro sostegno necessario per affrontare al massimo delle loro potenzialità la difficile sfida contro Milano. Le ospiti milanesi, d’altro canto, stanno vivendo una stagione da grandi protagoniste in Italia (Serie A) e in Europa (nella CEV Champions League) e possono contare sia su giocatrici azzurre del calibro di Alessia Orro, Myriam Sylla e Paola Egonu, sia su stelle del mondo pallavolistico internazionale come Rettke, Folie, Cazaute, Daalderop, Castillo.

Itas Trentino – Roma Volley Club. Dopo l’amara sconfitta rimediata domenica scorsa a Treviglio, l’Itas Trentino entra in un rush conclusivo del girone d’andata di Regular Season in cui il sestetto di coach Sinibaldi avrà come principale obiettivo quello di risalire la classifica per avvicinarsi al treno salvezza. Le gialloblù, infatti, chiudono la graduatoria a quota due punti, sei in meno rispetto alle formazioni che la precedono in classifica, ovvero Busto Arsizio e Bergamo. Domenica alle 17 a ilT quotidiano Arena l’Itas Trentino andrà a caccia dei tre punti nel derby delle neo promosse che vedrà Michieletto e compagne sfidare la Roma Volley Club, settima forza del campionato grazie ai tredici punti fin qui conquistati. Rimangono nella lista delle indisponibili le infortunate Gates e Stocco. Regolarmente a disposizione il resto del gruppo, comprese Roslandy Acosta, che domenica scorsa ha fatto il suo esordio con la maglia dell’Itas Trentino e Giulia Angelina, che in settimana si è riaggregata al gruppo dopo l’infortunio che l’ha costretta ai box nelle ultime sfide di campionato. Le due società hanno incrociato il proprio cammino lo scorso anno in Serie A2, affrontandosi sia in Coppa Italia che in campionato: il bilancio sorride alla Roma Volley Club, che si è imposta in entrambe le occasioni: il 25 gennaio 2023 conquistò in quattro set il pass per la finalissima di Coppa Italia A2, mentre il 16 aprile 2023 si impose al tie break nella sfida valida per la Pool Promozione. L’unica ex della sfida è la regista di Trento Gaia Guiducci, in forza alle capitoline in A2 nel 2020-2021.

11ª giornata di andata Serie A1 Tigotà

Sabato 9 dicembre 2023, ore 20.30
Uyba Volley Busto Arsizio – Volley Bergamo 1991

Arbitri: Saltalippi Luca, Simbari Armando
Video Check: Ferrara Annarita

Sabato 9 dicembre 2023, ore 21.00
Trasportipesanti Casalmaggiore – Wash4green Pinerolo

Arbitri: Verrascina Antonella, Vagni Ilaria
Video Check: Mutti Riccardo

Domenica 10 dicembre 2023, ore 17.00
Itas Trentino – Roma Volley Club

Arbitri: Papadopol Veronica Mioara, Rossi Alessandro
Video Check: Mischi Francesco

Honda Olivero S.Bernardo Cuneo – Allianz Vero Volley Milano
Arbitri: Carcione Vincenzo, Cruccolini Beatrice
Video Check: Parola Fabrizio

Prosecco Doc Imoco Conegliano – Megabox Ond. Savio Vallefoglia
Arbitri: Canessa Maurizio, Pasin Marco
Video Check: Casarin Irene

Il Bisonte Firenze – Reale Mutua Fenera Chieri ’76
Arbitri: Curto Giuseppe, Zanussi Umberto
Video Check: Armelani Yuri

Lunedì: 11 dicembre 2023, ore 20.30
Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara

Arbitri: Lot Dominga, Florian Massimo
Video Check: Panaiia Federico

Uyba Volley Busto Arsizio – Volley Bergamo 1991

PRECEDENTI: 4 (3 successi Uyba Volley Busto Arsizio, 1 successo Volley Bergamo 1991)

EX: Giorgia Frosini a Volley Bergamo 1991 nel 2022/2023

Dichiarazioni:
Federica Carletti (Uyba Volley Busto Arsizio): “Sappiamo benissimo dell’importanza di questa partita e della prossima, sempre in casa con Trento. Poter giocare davanti ai nostri tifosi potrà essere per noi un vantaggio, ma dobbiamo affrontare entrambi i match con la massima concentrazione. In particolare Bergamo è in forte crescita e verrà qui per vincere, ma noi siamo cariche e faremo di tutto per tornare al successo.”.
(Volley Bergamo 1991): “”.

Trasportipesanti Casalmaggiore – Wash4green Pinerolo

PRECEDENTI: 3 (1 successo Trasportipesanti Casalmaggiore, 2 successi Wash4green Pinerolo)

EX: Carlotta Cambi a Casalmaggiore nel 2015/2016; Letizia Camera a Casalmaggiore nel 2013/2014, 2019/2020

Dichiarazioni:
Linda Manfredini (Trasportipesanti Casalmaggiore): “”La partita di domani contro Pinerolo è sicuramente molto importante per noi. Dobbiamo affrontarla con grinta ma allo stesso tempo con serenità come abbiamo fatto nelle gare precedenti contro Conegliano e Vero Volley dove non avevamo pressioni. Dovremo concentrarci su di noi, sul nostro gioco e cercare di esprimerci al meglio dando il massimo. Servirà tanta sicurezza sui nostri mezzi, perchè ne abbiamo, e dobbiamo essere concentrate su quello che sarà il nostro obiettivo, portare a casa più punti possibili””.
Michele Marchiaro allenatore (Wash4green Pinerolo): ““Abbiamo osservato l’evoluzione di Casalmaggiore e non siamo rimasti stupiti dal punto fatto con Milano. Hanno questa identità, sono fisici, rudi e nelle difficoltà sono diventati una squadra ancora più tosta. Da parte nostra siamo un gruppo consolidato e dovremo rispondere proprio con la nostra solidità. Tutte le atlete scalpitano, hanno voglia e mi mettono virtuosamente in difficoltà nelle scelte. Per un allenatore questa è la massima soddisfazione. Si entra nel vivo del campionato e fare bene servirà prima di tutto per dare continuità fisica e mentale al nostro lavoro.””.

Itas Trentino – Roma Volley Club

PRECEDENTI: Nessuno

EX: Nessuno

Dichiarazioni:
Coach Marco Sinibaldi (Itas Trentino): ““Stiamo finalmente ritornando al completo e dopo l’arrivo di Acosta abbiamo registrato anche il rientro di Angelina; siamo consapevoli che nelle prossime due gare con Roma e Busto Arsizio dovremo assolutamente fare punti per cercare di avvicinarci alle squadre che ci precedono in classifica. Roma è una squadra rodata, che gioca assieme già dallo scorso anno e che in questa prima parte di stagione è stata protagonista di un ottimo percorso mettendo in difficoltà molte squadre e incamerando parecchi punti””.
Sofia Valoppi (Roma Volley Club): “”Sicuramente Trento è una squadra ben allestita che fino ad ora non ha avuto l’opportunità di esprimersi al meglio. Ha delle individualità importanti che conoscono bene questo campionato. Dal canto nostro, affronteremo questa sfida soffermandoci sul nostro gioco come abbiamo più volte fatto e come siamo riuscite a fare contro Cuneo. Sarà una delle ultime sfide del girone di andata oltre che uno scontro diretto: le premesse per una bella sfida ci sono tutte”. “Sono molto contenta che Cuccarini mi stia usando per dare supporto alla squadra. Io provo a dare sempre del mio massimo e spero di riuscirci, essendo anche la mia prima volta in massima serie ed è veramente un sogno che si realizza. Spero di restare in serie A1 il più a lungo possibile e cercare di raggiungere tutti gli obiettivi prefissati, anche a livello individuale”.”.

Honda Olivero S.Bernardo Cuneo – Allianz Vero Volley Milano

PRECEDENTI: 11 (3 successi Honda Olivero S.Bernardo Cuneo, 8 successi Allianz Vero Volley Milano)

EX: Sonia Candi a S.Bernardo Cuneo nel 2019/2020, 2020/2021

Dichiarazioni:
Beatrice Molinaro (Honda Olivero S.Bernardo Cuneo): “Affrontiamo una squadra che non ha certo bisogno di presentazioni. Sappiamo che si tratta di un top team ma in questo momento il focus deve essere su di noi. Siamo consapevoli di dover migliorare l’approccio alla gara ed essere più aggressive. Il nostro obiettivo sarà prima di tutto fare una buona prestazione, cercando di dare il massimo.”.
Coach Marco Gaspari (Allianz Vero Volley Milano): “Cuneo è una squadra sicuramente molto pericolosa, con coach Bellano che sta utilizzando tutto il roster a sua disposizione. Sarà importante per noi chiudere bene questo intenso ciclo di partite nel miglior modo possibile. Cuneo per noi è sempre stato un campo ostico. Sono una squadra giovane, che può essere molto aggressiva e con picchi di gioco energici a cui alterna altri meno performanti. Dobbiamo essere concentrati sul nostro gioco, dando continuità durante la partita perché le insidie sono dietro l’angolo. Dobbiamo approcciare bene il match, e mantenere lucidità nel corso della partita partendo dalla continuità al servizio. Se riusciamo a spingere bene in battuta, allora il sistema muro-difesa funziona, prendiamo coraggio e diventiamo ostici per chiunque”.

Prosecco Doc Imoco Conegliano – Megabox Ond. Savio Vallefoglia

PRECEDENTI: 4 (4 successi Prosecco Doc Imoco Conegliano)

EX: Vittoria Piani a Megabox Vallefoglia nel 2022/2023

Dichiarazioni:
coach Daniele Santarelli (Prosecco Doc Imoco Conegliano): “”Dopo la vittoria di Champions di martedì ho dato due giorni di riposo alla squadra, abbiamo passato con successo un periodo intenso con tante trasferte e impegni ravvicinati , le ragazze se lo meritavano, da oggi siamo tornati a lavorare per concentrare le forze sul match di domenica nel nostro Palaverde con Vallefoglia. La Megabox è una squadra molto interessante, dopo un periodo difficile sta crescendo di partita in partita e quindi ci aspetterà sicuramente un’altra giornata dove bisognerà fare attenzione e non lasciare spazio alle avversarie. In quest’ottica comunque le ragazze finora hanno sempre risposto alla grande, anche quando per varie ragioni non siamo state al top c’è stata sempre la voglia di vincere e la compattezza che ci ha permesso di fare risultato. Di questo sono molto orgoglioso, dobbiamo continuare così. Fisicamente stiamo meglio e recuperando anche la condizione sarà più facile per noi proseguire la nostra marcia in questo mese di dicembre.”  “.
Gaia Giovannini (Megabox Ond. Savio Vallefoglia): “”Conegliano è una squadra molto forte, noi veniamo da due vittorie consecutive e questo, dopo il periodo complicato che abbiamo avuto, ci spingerà a dare tutte il massimo. Siamo molto cariche e positive, abbiamo lavorato molto in allenamento. E’ stata una buona settimana”.”.

Il Bisonte Firenze – Reale Mutua Fenera Chieri ’76

PRECEDENTI: 11 (7 successi Il Bisonte Firenze, 4 successi Reale Mutua Fenera Chieri ’76)

EX: Alessia Mazzaro a Fenera Chieri ’76 nel 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022, 2022/2023; Fatim Yassimina Kone a Azzurra Volley Firenze nel 2020/2021; Ofelia Malinov a Azzurra Volley Firenze nel 2022/2023

Dichiarazioni:
Coach Carlo Parisi (Il Bisonte Firenze): “La partita contro Chieri riveste un ruolo fondamentale per noi, soprattutto alla luce della sconfitta di domenica scorsa con Vallefoglia: è molto importante tornare a fare punti perché ultimamente ne abbiamo persi qualcuno di troppo, a volte per meriti degli avversari e a volte per demeriti nostri. Domenica dovremo giocare una partita aggressiva sia dal punto di vista fisico che mentale, perché Chieri è una squadra che sta crescendo molto e noi abbiamo l’obbligo di mettere in campo tutto quello che abbiamo: in questo momento il calendario non ci aiuta, ma dobbiamo smuovere la nostra classifica, se poi i punti che conquisteremo ci permetteranno di entrare in Coppa Italia, ancora meglio. Intanto pensiamo a fare il massimo contro la Fenera, una squadra che sta crescendo partita dopo partita e che ha recuperato tutte le giocatrici: hanno un organico di tutto rispetto, ci aspetta un match difficile nel quale dovremo mettere tutto quello che è nelle nostre possibilità, o anche di più”.
(Reale Mutua Fenera Chieri ’76): “”.

Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara

PRECEDENTI: 25 (19 successi Igor Gorgonzola Novara, 6 successi Savino Del Bene Scandicci)

EX: Sara Alberti a Igor Novara nel 2016/2017; Britt Herbots a Igor Novara nel 2020/2021, 2021/2022; Haleigh Washington a Igor Novara nel 2020/2021, 2021/2022; Ludovica Guidi a Savino Del Bene Scandicci nel 2022/2023; Hanna Orthmann a Savino Del Bene Scandicci nel 2021/2022 – Allenatori: Massimo Barbolini a Igor Novara nel 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020

Dichiarazioni:
Coach Massimo Barbolini (Savino Del Bene Scandicci): “Partita sicuramente importante, perché giochiamo con una squadra che ha i nostri stessi punti in classifica. Novara è una formazione che, come noi, fino ad oggi ha perso solamente con Milano e Conegliano, dunque sappiamo che è una diretta avversaria. Affrontiamo Novara in un momento in cui stiamo giocando una buona pallavolo, ma anche loro stanno giocando bene. Sarà una partita nella quale dovremo pensare a fare molto bene le nostre cose. Loro sono una squadra completa e ovviamente Akimova è il loro principale terminale offensivo, si tratta però di una formazione composta da ottime giocatrici, per cui non possiamo assolutamente concentrarci solamente su di lei.”.
Greta Szakmary (Igor Gorgonzola Novara): “Con l’Olympiacos è stata una sfida dura e per nulla scontata, soprattutto dopo la partita di andata. Aver vinto 3-0 è stato importante e significativo, anche per prepararci al meglio alla partita di Firenze con Scandicci. In particolare ci dobbiamo portar dietro lo spirito messo in campo mercoledì, specie nel terzo set: giocare al massimo, senza guardare al punteggio, e rialzarci dopo ogni errore reagendo mostrando la nostra forza. Sarà un bel test per noi, dobbiamo affrontarlo concentrandoci sul nostro gioco e facendo il massimo. Poi, per quanto scontato, farà la differenza la capacità di mantenere alta l’attenzione dal primo all’ultimo scambio. Non vediamo l’ora di mettere in campo quello che siamo capaci di fari… poi vedremo cosa succederà.”.

 

Classifica
Prosecco Doc Imoco Conegliano 30, Allianz Vero Volley Milano 25, Igor Gorgonzola Novara 24, Savino Del Bene Scandicci 24, Reale Mutua Fenera Chieri ’76 18, Wash4green Pinerolo 14, Roma Volley Club 13, Megabox Ond. Savio Vallefoglia 13, Il Bisonte Firenze 12, Honda Olivero S.Bernardo Cuneo 10, Trasportipesanti Casalmaggiore 9, Volley Bergamo 1991 8, Uyba Volley Busto Arsizio 8, Itas Trentino 2.