LA REGIONE LAZIO E LA PILLOLA CONTRACCETTIVA

45

“Nei consultori del Lazio la pillola contraccettiva sarà gratuita, con uno stanziamento di dieci milioni di euro da parte della Regione Lazio.

Una decisione già annunciata negli scorsi mesi dall’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato che diventerà operativa da febbraio, quando sarà firmata la delibera” e pochi giorni prima del voto regionale.

Ad affermarlo su Facebook il presidente del Consiglio regionale del Lazio Marco Vincenzi. “Un passo importante per la nostra Regione – aggiunge – che mette al primo posto i diritti dei nostri cittadini”. E la crisi demografica?

Un pessimo finale per una guida PD della Regione Lazio proprio tutta da cancellare!