Calcio. Lazio surclassata dal Milan 1-3

124

ROME, ITALY - NOVEMBER 01:  Andrea Bertolacci (C) with his teammates of AC Milan celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between SS Lazio and AC Milan at Stadio Olimpico on November 1, 2015 in Rome, Italy.  (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

La Lazio perde l’imbattibilità casalinga a vantaggio di un ottimo Milan 1-3. La compagine biancazzurra non è mai stata in partita, il pallino del gioco è sempre stato nella testa e sui piedi dei rossoneri che hanno controllato la partita e colpito efficacemente sino a risultare letali. Serata difficile per il portiere biancazzurro Marchetti colpevole in occasione del primo e secondo gol causati da due incertezze dell’estremo difensore che hanno spianato la strada al successo neroazzurro. Troppi errori anche da parte di Biglia e disattenta la difesa che senza il “gioiellino” olandese Stefan De Vrji appare troppo spesso in difficoltà. Insufficiente, ancora una volta, Onazi sostituito alla fine del primo tempo da un impalpabile Cataldi.  Per la Lazio un momento difficile dapprima (giovedì) trasferta in Scandinavia e poi il derby di domenica sera.

LAZIO: Marchetti; Basta, Mauricio, Gentiletti, Lulic; Onazi (46′ Cataldi), Biglia; Candreva, Milinkovic Savic (71′ Matri), Anderson; Klose. A disposizione: Berisha, Guerrieri, Braafheid, Radu, Hoedt, Konko, Mauri, Morrison, Djordjevic, Kishna. Allenatore: Stefano Pioli.

MILAN: Donnarumma; De Sciglio, Alex (52′ Mexes), Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bertolacci (35′ Poli) ; Cerci (81′ Honda), Bacca, Bonaventura. A disposizione: Abbiati, Diego Lopez, Calabria, Zapata, Ely, Poli, De Jong, Jose Mauri, Niang, Luiz Adriano. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

Ammonizioni: Romagnoli, Bonaventura, Gentiletti

Gol: 25′ Bertolacci; 53′ Mexes, 79′ Bacca (M), 85′ Kishna




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.