Calcio: Serie A: programma 8 giornata di campionato

401

Il prossimo turno di Serie A si aprirà con il primo dei tre big match in programma: Juventus-Lazio. L’anticipo verrà giocato alle ore 18.00 di sabato 14 ottobre 2017. Sarà uno scontro al vertice molto importante.

I bianconeri potrebbero essere distratti della sfida di Champions League contro lo Sporting Lisbona ma allo stesso tempo vorranno vendicare la sconfitta in Supercoppa Italiana. La serata sarà animata anche dalla sfida Roma-Napoli. Il fischio d’inizio sarà fissato alle ore 20.45. All’Olimpico si affronteranno due squadre le cui tifoserie non vanno d’accordo ma ci si aspetta un comportamento molto corretto in campo. Atteso grande spettacolo, nonostante entrambe saranno poi chiamate a giocare in coppa dopo qualche giorno non sono ammesse distrazioni. Il Napoli non vuole lasciare il primo posto in classifica, La Roma deve inseguire e non vuole perdere altro terreno.

La giornata di domenica 15 ottobre 2017 si aprirà alle ore 12.30 con l’Udinese attesa dalla Fiorentina all’Artemio Franchi. Il pomeriggio, poi, vedrà disputarsi cinque match alle ore 15.00. Al Renato Dall’Ara andrà in scena la sfida tra Bologna e Spal, mentre la Sardegna Arena ospiterà un match a tinte rossoblu tra i padroni di casa del Cagliari e gli ospiti del Genoa. Il Crotone è atteso da una partita molto impegnativa contro il Torino tra le mura amiche dell’Ezio Scida, mentre la Sampdoria ospiterà l’Atalanta. A chiudere il nutrito programma Sassuolo-Chievo.

In serata kil gran finale di una ottava giornata scoppiettante con il posticipo Inter-Milan alle ore 20.45.

I nerazzurri arrivano da una striscia di risultati positiva, mentre i rossoneri da alti e bassi. Sarà un derby sentito e l’attesa cresce di ora in ora.

L’8ª giornata di Serie A si concluderà lunedì 16 ottobre 2017 alle ore 20.45 con la sfida salvezza tra Hellas e Benevento.

Pronostici difficili: La Juventus deve riscattarsi sia dalla Lazio che dall’aver perso il comando della classifica ed ha i favori del pronostico contro la Lazio che comunque venderà cara la pelle.

La Roma deve stare molto attenta ad un Napoli in gran spolvero e deciso a difendere il primato.

Nel derby di Milano, Inter favorita, ma nelle stracittadine i favori del pronostico non sono sempre sicurezza di risultati positivi




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *