PALLANUOTO FEMMINILE -CHAMPIONS LEAGUE – SANT ANDREU -EKIPE ORIZZONTE 13-9

133

PALLANUOTO – Il match di Champions League di pallanuoto femminile tra Sant Andreu ed Ekipe Orizzonte va alle spagnole, che si aggiudicano la sfida della prima giornata di ritorno del Girone A.

Stasera le catalane hanno battuto 13-9 le rossazzurre, conquistando i tre punti davanti al pubblico catalano.

La partita si è aperta con le padrone di casa avanti 2-1 nel primo tempo, mentre la seconda frazione si è chiusa sul 2-2. Decisivo il 7-3 del Sant Andreu nel terzo parziale, che ha reso vano il tentativo di reazione dell’Ekipe Orizzonte nel quarto tempo, conquistato dalle catanesi per 3-2.

Tra le rossazzurre tre gol di Bronte Halligan, due a testa di Valeria Palmieri e Claudia Marletta. Una rete per Giulia Viacava e Dafne Bettini.

Al fischio finale è stato il presidente dell’Ekipe Orizzonte a fare il punto sul momento della formazione etnea: “Sono state rare – sottolinea Tania Di Mario – le volte in cui nella mia carriera mi sono sentita come adesso, in un momento in cui la situazione sembra fuori controllo. Non riusciamo a venirne fuori, perché più ci muoviamo e più sembra che andiamo a fondo. Sono certa però che la soluzione esista e dobbiamo esserne convinti tutti. Quindi dobbiamo solo continuare a cercarla, perché mi fido molto di tutti quelli che lavorano a questo progetto e sicuramente non sarà una sconfitta a definirci e a farci dimenticare quello che valiamo e chi siamo. Capisco chi in questo momento si sente affranto, perché io sono la prima ad esserlo.  Però lo sport è anche questo, si vince e si perde, si gioca bene e si gioca male e si vivono dei momenti complicati. Voglio continuare a cercare una luce in fondo a questo tunnel, perché ci sarà di sicuro, ne sono certa. Voglio subito fare una corsa avanti a tutti e andare ad accenderla, perchè sono convinta che ne usciremo”.

CLASSIFICA GIRONE A: Sant Andreu 11, Terrassa 9, Ekipe Orizzonte 3, Sis Roma 0.

Il girone si disputa con gare di andata e ritorno, sul campo di tutte le squadre che lo compongono. La prima classificata si qualificherà alla Final Four.

IL TABELLINO DEL MATCH:

SANT ANDREU-EKIPE ORIZZONTE 13-9

Parziali: 2-1, 2-2, 7-3, 2-3

SANT ANDREU: Lorca Merino, Anton I Boixadera, Schuijt 1 gol, Ruiz Barril A. 2 gol, Farre Colomina 1 gol, Perez Vivas 2 gol, Cordobes Navarro 1 gol, Munoz Balzquez, Crespi Barriga 1 gol, Ruiz Barril E. 3 gol, Palacio Linde, Bogachenko 2 gol, Terre Marti. All. Aznar Fernandez

EKIPE ORIZZONTE: Celona, Halligan 3 gol, Tabani, Viacava 1 gol, Gant, Bettini 1 gol, Palmieri 2 gol, Marletta 2 gol, Gagliardi, Borisova, Longo, Leone, Condorelli. All. Miceli

Arbitri: Van Duijnen (HOL), Blanchard (FRA)