PALLANUOTO FEMMINILE/SERIE A1 PLAYOFF – L’EKIPE ORIZZONTE VINCE A PADOVA

259

PALLANUOTO – Ottima prestazione dell’Ekipe Orizzonte, che vince meritatamente Gara 1 delle semifinali scudetto sul campo del Plebiscito Padova.

Successo importante per le catanesi, che stasera hanno superato 10-8 le venete, al termine di una sfida condotta dall’inizio alla fine.

Un piccolo passo deciso quindi per la squadra allenata da Martina Miceli, ben consapevole di quanto sia ancora lunga la strada da percorrere.

Gara segnata dalla partenza a razzo delle rossazzurre, protagoniste di un poker di reti fulmineo e avanti 4-1 al termine del primo tempo.

Secondo parziale ancora favorevole all’Ekipe Orizzonte, per 3-2, e terza frazione chiusa dalle due squadre sul 2-2. Ininfluente il 3-1 delle padrone di casa nel quarto tempo.

Scatenata Dafne Bettini, top scorer con 5 gol, mentre Claudia Marletta ed Alice Williams sono andate a segno due volte a testa. Una rete anche per Capitan Valeria Palmieri.

Nel post-partita parola al presidente dell’Ekipe Orizzonte: “Siamo contente per questa vittoria – sottolinea Tania Di Mario – ci aspettavamo una gara dura. Sappiamo che è importante aver vinto qui, però dobbiamo essere conscie di non aver fatto ancora nulla. La parte più importante della partita è proprio questa, quella che viene subito dopo, e ora bisogna concentrarsi immediatamente su gara 2. Va fatto un plauso alle nostre ragazze, perché sappiamo quanto sia stato difficile per loro giocare una partita come quella di oggi dopo aver vissuto un periodo come quello recente. Adesso però il nostro pensiero è rivolto solo alla prossima sfida”.

Gara 2 tra Ekipe Orizzonte e Plebiscito Padova si giocherà sabato 29 aprile alle 16:30 alla piscina di Nesima (CT).

Eventuale Gara 3 è in programma mercoledì 3 maggio.

IL TABELLINO DEL MATCH:

CS PLEBISCITO PD-EKIPE ORIZZONTE 8-10

Parziali: 1-4; 2-3; 2-2; 3-1

CS PLEBISCITO PD: L. Teani, L. Barzon 3, V. Valyi 3, G. Citino, E. Queirolo 1, A. Casson, A. Millo, S. Dario, H. Mckelvey, C. Meggiato 1, S. Centanni, Cassarà, C. Giacon. All. Posterivo

EKIPE ORIZZONTE: L. Celona, B. Halligan, C. Grasso, G. Viacava, V. Gant, D. Bettini 5, V. Palmieri 1, C. Marletta 2, G. Gagliardi, A. Williams 2, M. Leone, A. Longo, G. Condorelli. All. Miceli

Arbitri: Peris (cro) e Ferrari

Note: Spettatori 300 circa. Match in ritardo di 10′ per problemi al fissaggio della porta. Condorelli in porta per Catania. Ammonito Posterivo (all. P) nel secondo tempo. Condorelli ha parato un rigore a Barzon a 1.14 nel terzo tempo sul 4-7. Dario (P) e Palmieri (C) uscite per limite di falli nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Padova 3/10 +2 rigori, Orizzonte 4/13.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *