PALLANUOTO – LA PRO RECCO VINCE ANCHE A CATANIA

212

PALLANUOTO – La Pro Recco rispetta il pronostico e supera il Catania 6-13 nella prima giornata del girone di ritorno.

In casa degli etnei fa il suo esordio in campionato il capitano, Aleksandar Ivovic, che sostituisce Loncar in uno dei 4 slot destinati agli stranieri, mentre restano a riposo Di Fulvio, Zalanki, Presciutti e Figlioli.
La Pro Recco mette la sua impronta sul match già nel primo quarto che vede il Catania mai pericoloso dalle parti di Del Lungo. I biancocelesti invece bucano tre volte la porta difesa da Caruso con Cannella, Younger su rigore e il tap in di Rossi sulla palomba di Iocchi Gratta finita sul palo (0-3).
Rossi concede il bis in avvio di secondo quarto sfruttando una rapida ripartenza, i padroni di casa segnano il loro primo gol con Gullotta dopo 48 secondi dal via del tempo. I biancocelesti si portano sul +5 con Aicardi e Cannella su rigore (in precedenza Ivovic si era visto respingere un penalty da Caruso), vantaggio che rimane anche al cambio campo perché Fondelli, in superiorità, risponde al gol di Giorgio Torrisi per il 2-7 che chiude i primi 16 minuti.
Sukno cambia Del Lungo con Negri ma il divario tra le due squadre rimane invariato al termine del terzo quarto: alle reti della Pro Recco (Cannella in controfuga, Hallock con una bella girata al centro, Younger su rigore) i padroni di casa replicano con Camilleri, Catania ed Eskert, fissando così il punteggio sul 5-10 a otto minuti dalla quarta sirena.
I mancini di Echenique e Nuzzo mandano la Pro Recco sul 5-12 e mettono il punto esclamativo sul match, Cannella a 45 secondi dalla fine sigla la sua quarta rete (miglior marcatore della partita) in superiorità.
Per i campioni d’Italia ritorno in vasca mercoledì, alle 15 a Punta Sant’Anna, contro il Trieste.
TABELLINO
NUOTO CATANIA-PRO RECCO 6-13
NUOTO CATANIA: E. Caruso, A. Gullotta 1, N. Eskert 1, G. La Rosa, R. Torrisi, V. Nicolosi, G. Torrisi 2, S. Camilleri 1, G. De Freitas Guimaraes, A. Privitera, E. Russo, S. Catania 1, Calì. All. Dato
PRO RECCO: M. Del Lungo, G. Rossi 2, A. Nuzzo 1, G. Cannella 4, A. Younger 2, A. Fondelli 1, M. Iocchi Gratta, G. Echenique 1, A. Ivovic, A. Velotto, M. Aicardi 1, B. Hallock 1, T. Negri. All. Sukno
Arbitri: Ricciotti e Alfi
Parziali: 0-3, 2-4, 3-3, 1-3.
Uscito per limite di falli R. Torrisi (C) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Catania 2/7 e Prp Recco 2/7 + 4 rigori

Negri (PR) in porta dal III tempo. Caruso (C) para un rigore a Ivovic nel II tempo.

Foto  (Credit Schenone)