PALLANUOTO – LE STRADE TRA ANZIO WATERPOLIS E ROBERTO TOFANI SI DIVIDONO

406

ANZIO WATERPOLIS – Roberto Tofani chiuderà alla fine del prossimo mese la sua esperienza sportiva con l’Anzio Waterpolis, di comune accordo la Società ed il tecnico di Latina hanno condiviso il termine della sua esperienza sportiva.

L’Anzio Waterpolis vuole ringraziare Roberto Tofani per questi 3 anni in cui è stata raggiunta la promozione in A1, 2 anni di permanenza nella massima serie al netto della sfortunata retrocessione nel Campionato di A2, augura al tecnico i migliori successi futuri sportivi e professionali.

IL COMMENTO DI ROBERTO TOFANI

Dopo l’Habawaba 2023, si chiuderà per me un capitolo importante con l’Anzio Waterpolis, al termine di tre stagioni in cui si è passati dalla gioia più grande alla sconfitta più amara. Tre anni in cui ho avuto la fortuna di allenare grandi campioni e giovani portodanzesi che si affacciavano per la prima volta alla massima serie, capitanati da Federico Lapenna. Di questo devo ringraziare il presidente Francesco Damiani, Massimo Baccini, Massimo Giordani e i dirigenti dell’Anzio Waterpolis. Un grazie a quanti mi hanno affiancato dal punto di vista tecnico e, in particolare, a Gabriele Sergi. Mando infine un abbraccio di cuore a tutte quelle persone che lavorano all’interno dell’impianto: dal desk, segreteria, bar e fino al bordo vasca. Mi mancherà arrivare in piscina il lunedì mattina e salutare ‘il Gemello’. Vittoria o sconfitta non importava: sempre pronto ad accoglierti con il sorriso e la sua instancabile presenza. Grazie Anzio!




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *