SCHERMA – WEEKEND IN GIRO PER IL MONDO PER LA SCHERMA AZZURRA

150

SCHERMA – Ultimo weekend di Coppa del Mondo per la scherma azzurra prima dei Campionati Italiani Assoluti, degli Europei e dei Giochi Olimpici. Il prossimo fine settimana, tra il 17 e il 19 maggio, coinvolgerà tutte le sei specialità in cinque diverse sedi e con un totale di 72 atleti italiani in pedana: il fioretto maschile e femminile del CT Stefano Cerioni sarà di scena in Cina nel Grand Prix di Shanghai (in programma soltanto prove individuali a punteggio maggiorato); negli appuntamenti di Coppa (con gare sia individuali che a squadre), invece, la spada di Dario Chiadò si dividerà tra la tappa femminile di Fujairah e quella maschile di Saint Maur, mentre la sciabola di Nicola Zanotti vedrà le donne impegnate a Plovdiv e gli uomini a Madrid.  L’Italia, qualificata in tutte le armi per l’Olimpiade estiva, andrà ovviamente a caccia di punti importanti per i Ranking mondiali, quelli che faranno fede per i tabelloni di Parigi 2024.

FIORETTO
Terzo e ultimo GP FIE per il fioretto: a Shanghai si parte con i preliminari venerdì 17 della gara femminile e sabato 18 della competizione maschile, mentre domenica 19 sarà la giornata dei due tabelloni principali con fasi finale previste – causa fuso orario – quando in Italia saranno le 12.
Le fiorettiste azzurre in Cina saranno Martina Favaretto, Alice Volpi, Arianna Errigo, Martina Batini, Francesca Palumbo (sono le cinque già qualificate alla giornata clou per diritto di Ranking), Irene Bertini, Erica Cipressa, Anna Cristino, Aurora Grandis, Camilla Mancini, Martina Sinigalia ed Elena Tangherlini.
Nella gara maschile, invece, spazio a Tommaso Marini, Filippo Macchi, Guillaume Bianchi, Alessio Foconi (tutti e quattro esentati dalle qualificazioni, essendo tra i “top 16” al mondo), Alessio Di Tommaso, Damiano Di Veroli, Davide Filippi, Francesco Ingargiola, Giulio Lombardi, Edoardo Luperi, Tommaso Martini e Damiano Rosatelli.
In Asia, dove parte del gruppo del Responsabile d’arma Stefano Cerioni è rimasta per allenarsi dopo la brillante spedizione nell’ultima tappa di Hong Kong, il fioretto italiano potrà contare anche, oltre che sul CT, sui maestri Fabio Galli, Eugenio Migliore e Filippo Romagnoli, sul medico Adriano Caramanica e sui fisioterapisti Sara Primavera e Stefano Vandini.

SPADA
Si sdoppia tra Emirati Arabi e Francia il weekend di Coppa del Mondo di spada: in entrambe le tappe il programma prevede le qualificazioni al tabellone principale il 17 maggio (preliminari da cui sono esentati i migliori 16 del Seeding), il 18 la giornata clou delle gare individuali e domenica 19 le competizioni a squadre.
A Fujairah la spedizione azzurra femminile è composta da Alberta Santuccio, Giulia Rizzi, Mara Navarria, Rossella Fiamingo (tutte tra le “top 16”), Federica Isola (17^ al mondo), Alessandra Bozza, Gaia Caforio, Nicol Foietta, Sara Maria Kowalczyk, Roberta Marzani, Lucrezia Paulis e Vittoria Siletti.
Il quartetto per la prova a squadre si schiererà con Mara Navarria, Alberta Santuccio, Rossella Fiamingo e Giulia Rizzi.
Sia sabato che domenica, calcolando due ore di fuso orario, le fasi finali inizieranno alle 16 italiane.
Per lo Staff tecnico del CT Chiadò saranno presenti negli Emirati Arabi i maestri Roberto Cirillo, Daniele Pantoni e Alfredo Rota, supportati dal medico Vittorio Morri e dal fisioterapista Maurizio Iaschi.

Per gli spadisti, invece, trasferta francese: si sposta a Saint Maur il celebre “Challenge Monal” che vedrà di certo al tabellone principale di sabato 18, con fasi finali al via alle ore 17.30, Davide Di Veroli (numero 3 al mondo) e Federico Vismara (5). A caccia del pass già venerdì 17 saranno in pedana Filippo Armaleo, Gianpaolo Buzzacchino, Gabriele Cimini, Valerio Cuomo, Fabrizio Di Marco, Giulio Gaetani, Simone Mencarelli, Giacomo Paolini, Enrico Piatti e Andrea Santarelli.
Domenica 20 la prova a squadra di spada maschile in cui l’Italia sarà rappresentata da Davide Di Veroli, Federico Vismara, Andrea Santarelli e Valerio Cuomo. La finale è prevista alle ore 15.
In Francia ci saranno il Responsabile d’arma Dario Chiadò, i maestri Enrico Di Ciolo, Alessandro Bossalini e Massimo Ferrarese, e la fisioterapista Veronica Balzano.

SCIABOLA
Infine gli impegni tra Bulgaria e Spagna per la sciabola azzurra. Sciabolatrici a Plovdiv dove solo Martina Criscio, numero 9 del Ranking, è certa del tabellone principale che dovrà invece essere conquistato, nei preliminari di venerdì 17, da Chiara Mormile (n.18), Michela Battiston, Alessia Di Carlo, Benedetta Fusetti, Rossella Gregorio, Michela Landi, Eloisa Passaro, Claudia Rotili, Manuela Spica, Irene Vecchi e Mariella Viale.
Nella gara a squadre di domenica 19 il team azzurro sarà formato da Martina Criscio, Chiara Mormile, Michela Battiston e Irene Vecchi.
Lo Staff tecnico del CT Zanotti, in terra bulgara, sarà rappresentato da maestri Andrea Aquili, Benedetto Buenza e Cristiano Imparato, supportati dal fisioterapista Ferdinando Margutti.

Torna a Madrid la sciabola maschile. Già alla giornata clou della gara individuale di sabato 18 Luigi Samele e Luca Curatoli, rispettivamente 11° e 15° dal Ranking, salvo assenze degli avversari dovrà cominciare dalle qualificazioni Michele Gallo (n.17) insieme ai compagni Enrico Berrè, Francesco Bonsanto, Dario Cavaliere, Marco Mastrullo, Giacomo Mignuzzi, Matteo Neri, Lorenzo Ottaviani, Mattia Rea e Pietro Torre.
La tappa spagnola di Coppa del Mondo dedicata agli sciabolatori si chiuderà con la prova a squadre in cui l’Italia schiererà Luigi Samele, Luca Curatoli, Michele Gallo e Pietro Torre.
La spedizione di Madrid sarà guidata dal Responsabile d’arma Nicola Zanotti, insieme ai maestri Leonardo Caserta, Alessandro Di Agostino e Lucio Landi e al fisioterapista Andrea Giannattasio.

GRAND PRIX DI FIORETTO – Shanghai (Cina), 17-19 maggio 2024
Prova individuale fioretto femminile: Martina Favaretto, Alice Volpi, Martina Batini, Arianna Errigo, Francesca Palumbo, Irene Bertini, Erica Cipressa, Anna Cristino, Aurora Grandis, Camilla Mancini, Martina Sinigalia, Elena Tangherlini
Prova individuale fioretto maschile: Tommaso Marini, Filippo Macchi, Guillaume Bianchi, Alessio Foconi, Alessio Di Tommaso, Damiano Di Veroli, Davide Filippi, Francesco Ingargiola, Giulio Lombardi, Edoardo Luperi,  Tommaso Martini, Damiano Rosatelli
Responsabile d’arma: Stefano Cerioni
Staff tecnico: Fabio Maria Galli, Eugenio Migliore, Filippo Romagnoli
Medico: Adriano Caramanica
Fisioterapisti: Sara Primavera, Stefano Vandini
PROGRAMMA: venerdì 17 preliminari gara femminile; sabato 18 preliminari gara maschile; domenica 19 tabelloni principali gara femminile e gara maschile

COPPA DEL MONDO DI SPADA FEMMINILE – Fujairah (Emirati Arabi), 17-19 maggio 2024
Prova individuale spada femminile: Mara Navarria, Alberta Santuccio, Rossella Fiamingo, Giulia Rizzi, Alessandra Bozza, Gaia Caforio, Nicol Foietta, Federica Isola, Sara Maria Kowalczyk, Roberta Marzani, Lucrezia Paulis, Vittoria Siletti
Prova a squadre spada femminileMara Navarria, Alberta Santuccio, Rossella Fiamingo, Giulia Rizzi
Staff tecnico: Roberto Cirillo, Daniele Pantoni, Alfredo Rota
Medico: Vittorio Morri
Fisioterapista: Maurizio Iaschi
PROGRAMMA: venerdì 17 preliminari gara individuale; sabato 18 tabellone principale gara individuale; domenica 19 gara a squadre

COPPA DEL MONDO DI SPADA MASCHILE – Saint Maur (Francia), 17-19 maggio 2024
Prova individuale spada maschile: Davide Di Veroli, Federico Vismara, Filippo Armaleo, Gianpaolo Buzzacchino, Gabriele Cimini, Valerio Cuomo, Fabrizio Di Marco, Giulio Gaetani, Simone Mencarelli, Giacomo Paolini, Enrico Piatti, Andrea Santarelli
Prova a squadre spada maschile: Davide Di Veroli, Federico Vismara, Andrea Santarelli, Valerio Cuomo
Responsabile d’arma: Dario Chiadò
Staff tecnico: Enrico Di Ciolo, Alessandro Bossalini, Massimo Ferrarese
Fisioterapista: Veronica Balzano
PROGRAMMA: venerdì 17 preliminari gara individuale; sabato 18 tabellone principale gara individuale; domenica 19 gara a squadre

COPPA DEL MONDO DI SCIABOLA FEMMINILE – Plovdiv (Bulgaria), 17-19 maggio 2024
Prova individuale sciabola femminile: Martina Criscio, Michela Battiston, Alessia Di Carlo, Benedetta Fusetti, Rossella Gregorio, Michela Landi, Chiara Mormile, Eloisa Passaro, Claudia Rotili, Manuela Spica, Irene Vecchi, Mariella Viale
Prova a squadre sciabola femminile: Martina Criscio, Chiara Mormile, Michela Battiston, Irene Vecchi
Staff tecnico: Andrea Aquili, Benedetto Buenza, Cristiano Imparato
Fisioterapista: Ferdinando Margutti
PROGRAMMA: venerdì 17 preliminari gara individuale; sabato 18 tabellone principale gara individuale; domenica 19 gara a squadre

COPPA DEL MONDO DI SCIABOLA MASCHILE – Madrid (Spagna), 17-19 maggio 2024
Prova individuale sciabola maschile: Luigi Samele, Luca Curatoli, Enrico Berrè, Francesco Bonsanto, Dario Cavaliere, Michele Gallo, Marco Mastrullo, Giacomo Mignuzzi, Matteo Neri, Lorenzo Ottaviani, Mattia Rea, Pietro Torre
Prova a squadre sciabola maschile: Luigi Samele, Luca Curatoli, Michele Gallo, Pietro Torre
Responsabile d’arma: Nicola Zanotti
Staff tecnico: Leonardo Caserta, Alessandro Di Agostino, Lucio Landi
Fisioterapista: Andrea Giannattasio
PROGRAMMA: venerdì 17 preliminari gara individuale; sabato 18 tabellone principale gara individuale; domenica 19 gara a squadre




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *