Volley – Le Wolves impongono il ritmo nel test a Sant’Elia

123

Volley – Seconda trasferta felice per le Wolves di coach Cuccarini che si aggiudicano tutti e cinque i set disputati nell’allenamento congiunto contro Sant’Elia (0-5 18-25; 21-25; 18-25; 16-25; 20-25), dimostrando una crescita del sistema di gioco e un’affinità di squadra sempre più matura.

La formula del test match scelta dai rispettivi coach è quella di mini-set con partenza da 7-7. Con Bechis in regia, Bici opposto, Rivero e Melli le schiacciatrici, Rucli e Ciarrocchi al centro, Ferrara libero, Roma conduce il gioco in ciascuno dei cinque parziali: nel primo guida la contesa senza incontrare grandi resistenze nel campo avversario, forte dei muri punto delle centrali romane, nel secondo si trova a lottare, mentre nei restanti tre torna alla guida, arrivando sempre per prima a segnare il punto della vittoria con un buon margine di distacco. Le giallorosse hanno lavorato molto bene a muro e in battuta. Hanno saputo attivare tutti i terminali d’attacco a disposizione. Ferrara è sembrata già in piena forma e capace di essere un riferimento difensivo per tutte le compagne. Bene anche le altre giocatrici entrate nel quarto e quinto set. Rebora è stata tenuta a riposo da coach Cuccarini. Fra le avversarie, anche la ex giallorossa Cogliandro, tenuta a riposo insieme a Botarelli dal tecnico Giandomenico Emiliano.

 

Nell’arco dei cinque set si è visto da parte di tutte le atlete scese in campo grande spirito di squadra, motivazione e carattere. Tutto quello che servirà per fare bene in questa lunga stagione. Nel fine settimana il gruppo si riposerà, per poi riprendere a pieno ritmo i lavori in vista dell’inizio del campionato previsto per il 23 ottobre.
Al ricco programma pre-season si aggiunge anche un grande appuntamento previsto per la prossima settimana, la presentazione ufficiale della squadra che avverrà il prossimo 5 ottobre in Campidoglio con le Wolves ospiti dell’Assessore Alessandro Onorato.

 

Giulia Melli, schiacciatrice della Roma Volley Club:

“Stiamo crescendo partita dopo partita, o meglio amichevole dopo amichevole. Oggi è stata una bellissima prestazione di squadra, da parte di tutte: c’è stato un buon ricambio di giocatrici in campo, ognuno ha dato il suo contributo. Indubbiamente, questa è la nostra grande forza e lo sarà per tutto l’arco della stagione. Abbiamo spinto molto in battuta, essendo il primo fondamentale della partita, se riesce bene quello il 50% del lavoro l’hai portato a casa. Mettere in difficoltà una squadra in ricezione e quindi anche nella ricostruzione del gioco avversario mettendole nelle condizioni di giocare con una palla alta e scontata è importantissimo non solo contro Sant’Elia, ma contro tutte le altre squadre. Dobbiamo limare certi aspetti di gioco, ma siamo pronte per continuare a lavorare. Avanti così!”

Si ringrazia per l’attenzione