Volley – RoadToRio – Italia sconfitta dalla Russia: domani con il Belgio

104

russia volley
Brutta sconfitta per l’Italia di Marco Bonitta in Turchia nel Torneo di Qualificazione Olimpica. Le azzurre sono state sconfitte 1-3 dalla Russia campione d’Europa in una gara in cui hanno stentato a trovare continuità.
Una sconfitta che complica il cammino verso le semifinali, che invece sono molto vicine per Kosheleva e compagne. La squadra azzurra ora contro Belgio (domani ore 13 diretta Raisport2) che ha vinto per 3-1 sulla Polonia non si può permettere di sbagliare. Soltanto vincendo l’Italia potrà coltivare ancora il suo sogno di Qualificazione Olimpica.
L’Italia non ha avuto un buon inizio, e nonostante una fiammata nella fase centrale in cui hanno recuperato 5 lunghezze arrivando al 12-12, hanno perduto nettamente il primo set. Nel secondo si è vista una Italia più grintosa, più convinta delle sue possibilità che ha superato un momento di crisi in avvio e poi grazie ai servizi di Guiggi e alla generosità di Del Core (che pure aveva passato una notte difficile per la febbre) ha trovato lo spirito e lo sprint giusto per riequilibrare il punteggio
Nel terzo per lunghi tratti si è rivista l’Italia del primo set. Nel finale Bonitta ha cercato di rivitalizzare la squadra inserendo molte delle sue giovani: Orro in regia, Danesi al centro al posto di Chirichella, Egonu di banda. Più Diouf. Nonostante la voglia di fare delle azzurre la Russia ha chiuso 25-19.
Nel quarto il ct tricolore ha riproposto la squadra più giovane che con gli attacchi della Egonu ha retto la scena sino al 13-13, prima di subire il break decisivo. In svantaggio 23-17 le italiane hanno continuato a lottare ma la loro rimonta si è fermata sul 25-21 finale.
L’Italia è andata in campo con il sestetto titolare: Ferretti in regia, Centoni opposto, Chirichella e Guiggi centrali, Del Core e Bosetti di banda, De Gennaro libero. Nel corso della gara come detto, largo spazio alla panchina: con Sansonna in campo al posto di De Gennaro, anche lei debilitata, dalla metà del secondo set in poi.

ITALIA-RUSSIA 1-3 (16-25 25-23 19-25 21-25)
ITALIA: Ferretti 1, Del Core 10, Chirichella 6, Centoni 7, Bosetti 5, Guiggi 11, De Gennaro (L). Egonu 9, Diouf 6, Orro 2, Danesi 3, Sansonna (L). Non entrate: Gennari, Bonifacio. All. Bonitta.
RUSSIA: Zaryazhko 9, Obmochaeva 22, Shcherban 10, Lyubushkina, Startseva 3, Kosheleva 21, Malova (L). Kosianenko, Malykh 3, Fetisova 1, Shashkova 1, Khoudanova, Ilchenko 1. Non entrate: Ezhova (L). All. Marichev.
ARBITRI: Rodriguez (Esp) e Huhtaniska (Fin)
Durata set: 26, 29, 24,
Italia: bs 9, a 10, m 8, e 18.
Russia: bs 8, a 9, m 7, e 13.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.