Volley – Pomi Casalmaggiore: vittoria con la partita perfetta

108

volley casalmaggiore poster

Sulla carta la partita per Casalmaggiore poteva nascondere delle insidie: le avversarie non avevano nulla da perdere, mentre la compagine di mister Barbolini doveva vincere a tutti i costi per proseguire il cammino di avvicinamento alla seconda fase della Champions di volley. Sin dalle prime battute Tirozzi e compagne hanno messo in mostra grinta e desiderio di vittoria non lasciando scampo alle spaurite avversarie.  Così le Campionesse d’Italia hanno surclassato l’Agel Prostejov con un netto 3-0 (25-20; 25-16; 25-21), dominando l’incontro dall’inizio alla fine e permettendosi anche di lasciare a riposo la convalescente Francesca Piccinini ancora alle prese con una spalla dolorante.

Kozuch top scorer con 13 punti, grande prestazione di Stevanovic sottorete (4 muri, 12 punti), Bacchi protagonista di un’ottima prestazione difensiva (12 punti, 3 muri),  il solito magico sinistro della capitana Valentina Tirozzi, l’ottima regia di Llyod ma tutta la squadra ha risposto all’appello dei propri tifosi ottenendo una vittoria mai in discussione grazie anche ai muri “eretti” da una Stevanovic sempre più insostituibile.  Tra le più attese tra le ospiti la 16 enne Melissa Vargas, mai veramente in partita ed ancora fragile per poter trascinare le compagne alla vittoria.

 Una sola pausa per la Pomi quando all’’inizio del terzo set si è ritrovata in svantaggio di 3-7.  Ma la reazione non si è fatta attendere grazie alle battute di Valentina Tirozzi ed i muri del duo Stevanovic-Lyod per il pareggio a quota 10. Da qui la rincorsa sino alla vittoria.
Seppur solo per una notte, Stevanovic e compagne si ritrovano in testa alla classifica in attesa di Police – Eczacibasi di questa sera. Ormai eliminate le ragazze dell’Angel Prostejov sarà lotta sino all’ultimo respiro con Chemik Police e le favorite del girone, le turche del Eczacibasi Istanbul. Le ragazze guidate da Barbolini hanno le carte in regola per andare avanti: imperativo non mollare perché i cali di concentrazione possono risultare fatali. E poi, con il recupero della Piccinini non vi saranno più missione impossibili.

 CLASSIFICA POOL C: Casalmaggiore 2 vittorie (6 punti), Chemik Police 2 vittorie (5 punti), Eczacibasi Istanbul 1 vittoria (4 punti), 0 vittorie (0 punti).

 

Raffaele Dicembrino




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.